Come preparare il primo sale all’erba cipollina con prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per realizzare un antipasto veloce, buono e di tipo casereccio, ma allo stesso tempo un classico che va bene in qualsiasi occasione, occorrono veramente pochissimi ingredienti e solo un po' di fantasia per la preparazione. La ricetta che viene presentata in questa guida si basa come ingrediente principale con il primo sale, un formaggio stagionato dal sapore salato e dal gusto abbastanza concentrato. Abbinare il primo sale può risultare complicato, anche per un aperitivo, ma nella ricetta vedremo una versione piuttosto semplice di questo formaggio all'erba cipollina abbinata al prosciutto. Oltretutto è una ricetta che va bene anche per ciliaci, quindi vediamo di seguito come preparare questo piatto.

26

Occorrente

  • Primo sale
  • Erba cipollina
  • Prosciutto crudo
36

La ricetta che segue è davvero molto semplice, basta curare i tagli del formaggio e la presentazione finale. Il prosciutto ideale per questo tipo di antipasto è il crudo che con la sua nota salata si abbina perfettamente al formaggio. Quindi procedere come prima cosa a lavare adeguatamente il mazzolino di erba cipollina, che dovrà essere poi tagliato in piccole parti. Il risultato che si dovrà ottenere è quello di dimensioni piccolissime come se fossero dei coriandoli che contornano il piatto.

46

A questo punto si può procedere a tagliare il formaggio: l'ideale è tagliarlo con uno spessore di mezzo centimetro è delle dimensioni di circa 4 centimetri. In questo modo sarà possibile appoggiare sopra gli altri ingredienti come se fosse un crackers. Quindi procedere con tutte le altre parti cercando di mantenere la medesima misura.

Continua la lettura
56

A questo punto posizionare i vari pezzi di formaggio su un vassoio da portata, cercando di dare una forma simpatica da vedere. Quindi prendere il prosciutto crudo e per ogni fetta cercare di creare degli effetti diversi: ad esempio uno può avvolgere il formaggio, un'altra essere a forma di rosa oppure disporlo come un lenzuolo piegato su se stesso. Qui sta la propria vena artistica per abbellire il piatto da presentare ai propri commensali. Una volta finito si può procedere a prendere l'erba cipollina tritata precedente e passarla come una spolverata su ogni pezzo.

66

A questo piatto è possibile apportare delle modifiche o delle varianti a propria scelta. Ad esempio al posto del prosciutto è possibile utilizzare lo spack oppure la bresaola, mentre al posto dell'erba cipollina si accompagna molto bene un trito di prezzemolo misto a qualche foglia di basilico. Questo antipasto può essere inoltre accompagnato da un vasetto di miele.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Soufflè al formaggio con erba cipollina

Il soufflè è un piatto tipico e delicato della cucina francese. In questa splendida guida andremo a vedere come preparare dei perfetti soufflè al formaggio con erba cipollina. Essi sono soffici e ricchi di gusto. Sono eccezionali per qualsiasi cosa...
Antipasti

Come conservare l'erba cipollina

L'erba cipollina è una tipica pianta comunemente usata nelle nostre cucine. Il suo sapore, come dice lo stesso nome, ricorda molto quello della cipolla. Lascia in bocca un aroma gradevole e vagamente frizzante, ottimo per rendere gustose e particolari...
Antipasti

Come fare l'omelette di speck e erba cipollina

L'omelette è una ricetta francese a base di uova, da non confondere con la classica frittata italiana. Anche se le due possono sembrare simili, in realtà si differenziano per un particolare sulla preparazione: mentre la frittata tende più ad essere...
Antipasti

Come preparare un cestino di melone con prosciutto

La passione per la cucina molto spesso ci porta alla preparazione di piatti molto particolari. Purtroppo però a volte si rischia di dar poco spazio alla propria creatività e fantasia. Un errore assolutamente da evitare, è proprio quelli di preparare...
Antipasti

Come preparare la torta salata di porri e prosciutto

Siamo ben pronti ad offrire una valida ed alternativa ricetta, tramite cui poter imparare e memorizzare come preparare, in casa e quindi nella propria cucina, la famosa torta salata di porri e prosciutto. Cercheremo come sempre, di realizzare il tutto...
Antipasti

Come preparare i fagottini con scamorza e prosciutto

Quando si è alla ricerca di qualche ricetta sfiziosa da preparare da consumare sia a tavola in famiglia che quando c'è la presenza di qualche ospite viene in mente di dare spazio alla fantasia. Per questo motivo vogliamo proporre di seguito il procedimento...
Antipasti

Come preparare i bignè al prosciutto glassati

I bignè al prosciutto glassati sono un goloso antipasto da presentare in tavola durante le occasioni speciali. Sono abbastanza semplici da realizzare e chi ha un po’ più di abilità in cucina, può preparare da solo i bignè da farcire. In caso contrario...
Antipasti

Come preparare i cuori di carciofo al prosciutto

Eccoci qui, pronti ad imparare insieme ai nostri lettori, come e cosa fare per poter preparare i cuori di carciofo al prosciutto, un piatto che va cotto in forno e che può essere considerato un piatto del tutto unico, magari da acocmpagnare ad un contorno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.