Come preparare il purè di carote

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La carota, molto utilizzata in cucina, sia cruda che cotta, si distingue dalle altre verdure per il suo acceso colore arancio. Inoltre, pur essendo maggiormente calorica rispetto agli altri ortaggi, è molto consigliata nelle diete dimagranti e, nell'alimentazione infantile, aiuta l'assorbimento dei liquidi da parte dell'intestino. Oltre ad avere un buonissimo sapore! Per ottenere risultati migliori, è bene mangiare le carote ben cotte, perché assorbono l'eccesso di acidità che si trova nello stomaco e favoriscono la digestione. Oggi vedremo una ricetta che utilizza appieno questo alimento, tra le altre, è senza dubbio il purè di carote, pietanza che si abbina perfettamente ai secondi di carne e pesce, ma anche come contorno dopo un primo. Vedremo anche come condirlo e come presentarlo, in caso di cena con parenti o amici. Rappresenta anche una valida alternativa al classico purè di patate e, rispetto a quest'ultimo, ha un sapore più dolce ed è più leggero. Il purè di carote è ottimo per pranzi e cene eleganti e non, se avete ospiti o siete soli in famiglia.
Seguite alla lettera questa guida passo per passo per poter preparare un buonissimo purè di carote.

27

Occorrente

  • 1 kg di carote
  • 1 patata grande
  • una noce di burro
  • 1/2 bicchiere di latte (100 ml circa)
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale grosso
  • alloro
  • pepe
37

Preparazione

Come prima cosa, mettete a bollire l'acqua in una pentola abbastanza grande, tanto da poter contenere le carote e una patata, che renderà il purè molto più morbido e cremoso. Mentre l'acqua si scalda, pulite le carote e la patata con un pelapatate, dopodiché tagliate il tutto a cubetti: questo ridurrà notevolmente i tempi di cottura. Una volta pulito e tagliato tutto, buttate i cubetti di carote e patata all'interno dell'acqua (non è necessario che l'acqua abbia raggiunto il livello di ebollizione), quindi aggiungete una manciata di sale grosso nell'acqua di cottura e lasciate cuocere per almeno 30 minuti, finché le carote e la patata non saranno ben cotte.
(Passaggio molto importante, da non sottovalutare)
Passiamo al secondo passo dove vedremo la cottura del purè di carote.

47

Cottura

In questa fase, cercate di non eccedere nella cottura, perché potrebbe accadere che le carote e la patata non restino abbastanza compatte. Una volta bollite le carote e la patata, ponetele in uno scolapasta e lasciate raffreddare per un po'. Successivamente, utilizzate un contenitore alto dove inserirete le carote e la patata per lavorarle con l'emulsionatore; in alternativa, potrete schiacciare il tutto con la forchetta oppure passarle al passaverdura. L'obiettivo è di rendere il tutto una sorta di crema. Quando avrete ottenuto questo risultato, aggiungete il parmigiano grattugiato e il latte, dopodiché aggiustate con del sale se necessario.
Andiamo ora alla fase finale, nel terzo passo, dove possiamo vedere come condire e come servire il nostro purè!

Continua la lettura
57

Servizio

A questo punto, prendete una pentola più alta dove metterete una noce di burro e una foglia di alloro. Lasciate sciogliere il burro quindi aggiungete il composto di carote, patata, parmigiano e latte. Mescolate il composto con un cucchiaio di legno restando per qualche minuto sul piano di cottura acceso a fiamma bassa. Quando vedrete la crema che inizierà a bollire, togliete dal fuoco. Il purè con le carote è pronto per essere servito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il purè di fave

Le fave rappresentano indubbiamente un alimento molto salutare e ricco di proprietà e benefici per l'uomo. Per questo motivo esse sono molto utilizzate in ambito culinario e vengono adoperate per la realizzazione di numerose e deliziose ricette. Nella...
Antipasti

Come preparare il soufflé di carote e formaggi

Il soufflé di carote e formaggi è un goloso antipasto che deve essere presentato in tavola appena tolto dal forno. Ha un sapore delicato che può essere abbinato a quello del prosecco. Realizzando questo piatto usando materie fresche di ottima qualità,...
Antipasti

Come preparare delle carote brasate al sedano

La ricetta delle carote brasate al sedano è molto ricercata, particolare e delicata, ma allo stesso tempo è in grado di regalare chi l'assapora un gusto forte e deciso. Se avete ospiti a cena, nulla è meglio del preparare qualche gustoso antipasto...
Antipasti

Come preparare un rotolo di patate e carote farcito

Quella del rotolo salato costituisce una ricetta di cucina che, abbastanza spesso, si rivela davvero una meravigliosa soluzione last minute non soltanto a pranzo, ma anche per la cena: questa pietanza si sposa ottimamente con un menù a base di carne,...
Antipasti

Come preparare le carote al forno con pinoli tostati

Le carote sono delle piante caratterizzate da una lunga radice conica di colore giallo chiaro (arancione nelle coltivazioni orticole). Le carote selvatiche sono comunissime nei prati delle zone temperate. Inoltre, possiedono un sapore leggermente aromatico...
Antipasti

Come preparare un'insalata di cavolo e carote

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler mangiare qualcosa di leggero e nutriente ma allo stesso tempo gustoso, ma di non sapere mai cosa preparare. In questi casi una delle pietanze più consigliata è sicuramente una gustosissima insalata...
Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida con carote e papaya

Se amate le insalate di ortaggi e frutta, questa a base di carote e papaya fa proprio al caso vostro. È ricca di vitamine, sali minerali ma anche di sapore. Preparatela poco prima di servirla in tavola come antipasto o come contorno a un secondo piatto...
Antipasti

Ricetta: purè di fave secche e cicoria

Il purè di fave secche e cicoria, conosciuto anche come Macco Pugliese, è una ricetta "povera" che viene dalla secolare tradizione delle campagne pugliese. È un piatto relativamente semplice da preparare e che richiede ingredienti facili da reperire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.