Come preparare il purè di lenticchie

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il purè di lenticchie
16

Introduzione

Soprattutto nelle tavole durante le festività, non possono mancare piatti a base di lenticchie che si dice portino fortuna. Esse risultano essere inoltre ricche di sostanze nutritive perfette per il nostri sistema immunitario. Questi cereali preziosi sono facili da preparare, facilmente digeribili e molto utili per gli esaurimenti fisici e le anemie. Ci sono diverse ricette che vedono come protagoniste le lenticchie; tra queste troviamo il purè di lenticchie. Quest'ultima accompagna bene gli zamponi o i cotechini, come con qualsiasi altra portata di secondo, sia di carne, pesce o di formaggio. Il suo sapore è ricco, ma il suo gusto è semplice e delicato. Vediamo insieme come preparare questa fantastica ricetta.

26

Occorrente

  • mezzo chilo di lenticchie
  • Una cipolla intera
  • 2 gambi di sedano
  • 160 grammi di pan carré
  • 80 grammi di burro
  • 8 cucchiai di panna da cucina
  • sale e pepe q.b
36

Se decidete di utilizzare le lenticchie secche, mettetele in ammollo con acqua fredda per almeno dodici ore, in modo che possano assorbire il liquido e assumere la consistenza primitiva. Per rendere la preparazione della ricetta più veloce è consigliabile porre le lenticchie in acqua già dalla sera precedente e lasciare che rinvigoriscano durante la notte. Nel caso in cui le lenticchie siano fresche potete utilizzarle direttamente. Prendete quindi il sedano e la cipolla pulendoli molto accuratamente. Sbucciate le lenticchie, togliendo quelle che vi sembrano in cattivo stato o avariate. Lavate quindi bene tutti gli ingredienti che dovete utilizzare nella ricetta.

46

Riponete il sedano, la cipolla e le lenticchie in una casseruola con acqua salata e lasciate cuocere per almeno un' ora, fino a quando la cottura sarà ultimata. Quando le lenticchie saranno perfettamente cotte toglietele dal fuoco e lasciatele intiepidire. Mettetele quindi con del brodo di cottura nel frullatore ed ottenendo una crema morbida e vellutata. A parte tagliate a cubetti il pan carrè, riponete la purea ottenuta in una padella preferibilmente antiaderente e lasciate cuocere a fuoco basso per qualche minuto, assaggiando ed aggiustando con il sale ed il pepe a vostro piacere.

Continua la lettura
56

Nel frattempo sciogliete il burro in un pentolino a fuoco molto basso per non bruciarlo o meglio ancora a bagnomaria. Quando sarà completamente liquido aggiungete il il pan carré a cubetti e friggetelo, girandolo più volte da tutti i lati. Giunti a questo punto potete servire il purè in un piatto da portata, con insieme i crostini di pane carrè a cubetti e la panna da cucina. Avete preparato un contorno decisamente gustoso, che in molti gradiranno ed apprezzeranno. Buon appetito!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sbucciate le lenticchie, togliendo quelle che vi sembrano in cattivo stato o avariate.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e uva

L'insalata si sa, è un piatto sano e genuino, apprezzato soprattutto durante l'Estate, poiché fresco e facilmente personalizzabile con diversi ingredienti. Ci sono infatti, numerosi tipi di insalate, come ad esempio: L'insalata di lenticchie e uva....
Antipasti

Come preparare l'insalata fredda di lenticchie e salmone

Le lenticchie rientrano tra i legumi maggiormente utilizzati nella cucina nostrana, sia per preparare primi piatti tradizionali, sia per cimentarsi in ricette innovative o di alta cucina. Moltissimi sono gli effetti benefici delle lenticchie. Molti nutrizionisti,...
Antipasti

Come preparare le polpette di lenticchie e tonno

Riuscire a coniugare gusto e leggerezza non sempre è semplice. Per questo motivo è importante aggiungere un pizzico di fantasia nelle nostre ricette light! Per portare in tavola un secondo sfizioso, leggero e ricco di sapore lasciamoci ispirare da un...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie con papaya

L'insalata di lenticchie con papaya è una ricetta originale e sfiziosa da mettere in tavola anche per le feste. Puo’ essere servita come un secondo perché è una pietanza completa, ma anche come antipasto. È una ricetta fresca che si puo’ preparare...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie e arance

Se amate gli abbinamenti di sapori inusuali, questa gustosa insalata di lenticchie e arance fa proprio al caso vostro. È molto semplice da preparare e anche chi solitamente non cucina, otterrà sicuramente un risultato eccellente. Assicuratevi di avere...
Antipasti

Come preparare il purè di piselli

Qualche volta desideriamo preparare dei piatti diversi dal solito, oppure con ingredienti basici oppure non abbiamo idea di cosa preparare. Pochi pensano ad un purè. Forse conosciamo il classico purè di patate, ma non abbiamo mai pensato ad altri generi...
Antipasti

Come preparare il purè di carote

La carota, molto utilizzata in cucina, sia cruda che cotta, si distingue dalle altre verdure per il suo acceso colore arancio. Inoltre, pur essendo maggiormente calorica rispetto agli altri ortaggi, è molto consigliata nelle diete dimagranti e, nell'alimentazione...
Antipasti

Come preparare il purè di castagne

Il purè di castagne è perfetti come ripieno per arrosti e come contorno a secondi piatti. Il suo gusto unico rende importante qualsiasi ricetta. Le castagne dovrebbero essere fresche. Se non riuscite a trovarle, optate per quelle surgelate. Per sbucciarle,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.