Come preparare il ragù senza soffritto

Di: A. C.
Tramite: O2O 18/05/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Come preparare il ragù senza soffritto

La gastronomia italiana affonda le proprie radici nella cultura popolare, legata alla terra e alle tradizioni. Il ragù è senza ombra di dubbio uno dei capisaldi della nostra cucina, corposo e profumato è il condimento per eccellenza! Protagonista assoluto di ricette intramontabili come le lasagne, il ragù è una preparazione lenta e piuttosto calorica. Per servire in tavola un ragù a regola d'arte, ma decisamente più light, possiamo prepararlo senza il soffritto. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il ragù senza soffritto.

27

Occorrente

  • 250 gr di carne macinata
  • 200 gr di polpa di pomodoro
  • mezza cipolla - mezza costa di sedano - 1 carota
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • mezzo bicchiere d'acqua (vino rosso o brodo vegetale facoltativo)
37

Prepariamo la base aromatica

Il soffritto è la base per eccellenza di ogni sugo, eppure la sua presenza può far lievitare le calorie della nostra ricetta. Per preparare un ragù profumato e delizioso, senza il soffritto, possiamo utilizzare qualche piccolo segreto! Portiamo una pentola capiente sul fuoco e mettiamo a scaldare la passata di pomodoro. Manteniamo la fiamma dolce, in modo che il pomodoro prenda calore senza bollire. Nel frattempo andiamo a svelare, lavare e tritare la cipolla. Eliminiamo le estremità della carota, peliamola e sciacquiamola sotto l'acqua corrente. Andiamo quindi a lavare mezza costa di sedano, eliminando poi le estremità. Realizziamo quindi un trito aromatico, che andremo a versare nel pomodoro caldo.

47

Uniamo la carne

Quando il pomodoro avrà preso a bollire, possiamo incorporare la carne macinata. Mescoliamo con un cucchiaio di legno e lasciamo proseguire la cottura a fuoco dolce per qualche minuto. Andiamo quindi a versare l'acqua. Nel frattempo laviamo e affettiamo i pomodorini freschi. Priviamoli quindi dei semi e andiamo ad aggiungerli al nostro ragù. Aggiustiamo quindi di sale di pepe. Andiamo quindi a coprire la pentola con un coperchio. Lasciamo sobollire il nostro ragù senza soffritto per circa due ore, mantenendo sempre la fiamma dolce.

Continua la lettura
57

Terminiamo la cottura e serviamo

A cottura ultimata, il ragù dovrà apparire sodo e corposo. Andiamo quindi a spegnere il fuoco e lasciamo riposare il ragù senza soffritto per qualche minuto. Aggiungiamo una generosa spolverata di parmigiano grattugiato e mantechiamo il tutto. A questo punto non ci resta che utilizzare il nostro profumatissimo condimento per rendere speciale anche un semplice piatto di pasta! Per conferire al ragù un gusto decisamente più corposo e aromatico, possiamo sfumare la carne con del vino rosso. In alternativa all'acqua possiamo utilizzare un delicato e leggero brodo vegetale, perfetto per regalare al nostro ragù senza soffritto un retrogusto intenso e saporito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La cottura lenta è il vero segreto per un ragù perfetto
  • Aggiungiamo anche delle foglie fresche di basilico per rendere ancora più intenso il profumo del ragù
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come fare un soffritto per le polpette

Le polpette rappresentano senza dubbio uno dei piatti più presenti sulle tavole degli italiani. Preparate nelle modalità più svariate, rappresentano un secondo piatto gustoso e completo. In taluni casi, per migliorarne il sapore, si è soliti prepararle...
Carne

Come cucinare il sugo al capriolo

Cucinare dei piatti a base di carne non è sicuramente facilissimo, ma non è neanche così difficoltoso come può sembrare a primo impatto. Le tipologie di carne da cucinare sono numerose e variano anche gli ingredienti da abbinare alla carne. Una delle...
Carne

Come preparare la salsa Demi-Glace

La salsa spagnola, nota anche come "Salsa bruna", in ragione del suo caratteristico color brunito, è annoverata tra le salse principali della cucina classica internazionale. Dalla consistenza piuttosto densa, questa salsa presenta una straordinaria versatilità,...
Carne

Come preparare gli involtini di maiale al sugo

Sono buoni, succulenti ed appetitosi. I protagonisti di questa guida sono gli involtini di maiale. Nel dettaglio vedremo come preparare la loro versione al sugo. Si tratta di un secondo piatto che oltre alla passata di pomodoro prevede una generosa manciata...
Carne

Come preparare il pollo alla contadina

Quando si hanno ospiti a cena si cerca sempre di stupirli con pietanze gustose e ricche, che possano deliziare il palato. I piatti che è possibile preparare sono davvero tanti, a seconda dei gusti, del budget e del numero di invitati. Preparare un secondo...
Carne

Come preparare il cinghiale alle olive

Il cinghiale alle olive è una pietanza saporita ed appetitosa, tipica della tradizione culinaria toscana. Si tratta di una preparazione di origine contadina, fatta di ingredienti semplici e genuini. Le olive nere si legano piacevolmente alla sapidità...
Carne

Come preparare le polpette di carne all'arancia

Una delle ricette che si prepara in poco tempo sono le polpette. Queste vengono sempre apprezzate e si possono preparare in qualsiasi modo. Utilizzando le verdure, i legumi e sopratutto la carne. Quest'ultime risultano sempre quelle più cucinate. In...
Carne

Come preparare il petto di pollo ripieno

Quando si pensa al petto di pollo, generalmente lo si associa a una dieta sana ed equilibrata. Il pollo, infatti, è una carne bianca altamente magra e digeribile, che risulta essere particolarmente adatta a coloro che stanno seguendo un regime dietetico...