Come preparare il riso al latte di cocco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come preparare il riso al latte di cocco

Il riso è uno degli elementi più versatili in natura. Con esso è possibile preparare diverse ricette, alcune particolari, come ad esempio il latte di cocco. Tuttavia è importante sottolineare che molti orientali in genere lo utilizzano così composto per accompagnare carne, pesce e pollame e non come primo piatto. La ricetta comunque è molto semplice da replicare, per cui nei passi successivi vi saranno spiegate le modalità di preparazione e gli ingredienti da utilizzare.

26

Occorrente

  • Riso 500 g
  • Latte di cocco 200 ml
  • Farina di cocco 50 g
  • Sale q.b.
  • Un bicchierino di rum (bianco)
36

Versate l'acqua nella pentola

Come prima cosa versate dell'acqua calda all'interno di una pentola. Per velocizzare i tempi potete benissimo scaldarla tramite un bollitore oppure nel forno a microonde. Mettete successivamente il riso in un'altra pentola e aspettate circa dieci minuti; in questo modo l'amido si disperderà nell'acqua e verrà poi buttato via. Nel frattempo in una terrina versate il latte di cocco, assieme alla farina della stessa natura, e lasciate riposare il tutto per almeno una ventina di minuti. In un'altra pentola mettete dell'altra acqua e fatela bollire, dopodiché aggiungete il riso e il composto di latte di cocco e farina. Continuate la cottura a fuoco moderato.

46

Cuocete il riso

Non dovete tuttavia dimenticare di mescolare spesso, in maniera tale che il riso non si attacchi al fondo. Per quanto riguarda invece il tempo di cottura, il riso non ne ha uno ben preciso, quindi dipende dai vostri gusti e dalle vostre esigenze. A cottura ultimata, lasciate riposare il tutto all'interno della pentola per circa dieci minuti, dopodiché scolate il riso per bene, in modo che non rimanga altra acqua di cottura. Lasciatelo adesso raffreddare per circa trenta minuti, dopodiché versatelo nelle ciotole aggiungendo il rum. Quando servirete il riso, per massimizzarne il gusto potete anche scegliere di aggiungere altre gocce di latte di cocco. Inoltre è importante sottolineare che esistono alcune variazioni della ricetta, come ad esempio quella che prevede l'inserimento nel composto di gamberetti .

Continua la lettura
56

Servite la pietanza

È importante ricordare di non aggiungere mai delle salse dall'aroma troppo forte; infatti, queste ultime coprirebbero del tutto il caratteristico sapore del cocco. In alternativa, se avete deciso di far rimanere la ricetta semplice come la preparano nei paesi orientali e variarla di pochissimo, potete aggiungere anche una crema semplicemente frullando riso e cocco, insieme ad un baccello di vaniglia e zucchero di canna. A questo punto non vi resta che assaggiare il riso al cocco e constatare che effettivamente si tratta di un contorno ideale per accompagnare con gusto e raffinatezza le vostre pietanza a base di carne, pesce e pollame.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' importante ricordare di non aggiungere mai delle salse dall'aroma troppo forte; infatti, queste ultime coprirebbero del tutto il caratteristico sapore del cocco.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare e cucinare le verdure al latte di cocco

La cucina italiana è sempre più contaminata anche dalla modalità di preparazione del cibo che viene da altre parti del mondo: si parla infatti di cucina fusion, che sposa ingredienti e tradizioni di diverse aree geografiche per creare sapori nuovi...
Cucina Etnica

Zuppa di pollo al latte di cocco

Ci sono molte ricette esotiche che ci attendono appena passato i velo della diffidenza. Culture diverse dalla nostra hanno sviluppato sapori per noi inusuali e gusti che colpiscono il palato, trascinandoci di forza fuori dai nostri confini. La zuppa di...
Cucina Etnica

Zuppa al latte di cocco

Ormai sono molte le persone che per motivi salutistici o etici decidono di abbandonare il latte vaccino e di sostituirlo con alimenti più etici e digeribili. Tra questi il latte di cocco sta piano piano conquistando terreno, anche per le sue straordinarie...
Cucina Etnica

Ricetta: pollo al curry con riso thai al cocco

Per allietare il pranzo con un piatto unico, saporito e ricco di gusto non c'è nulla di meglio del pollo al curry con riso thai al cocco. Un autentico capolavoro di sapori dall'inconfondibile profumo di cocco che inonderà l'olfatto dei vostri commensali...
Cucina Etnica

Riso al curry con gamberi, mango e cocco

Per sorprendere amici e parenti con un primo d'effetto, proponete questo riso al curry dal sapore esotico. Realizzato con riso Basmati, code di gamberi, mango e cocco, delizia il palato solo allo sguardo. Il sapore dei frutti tropicali utilizzati si abbina...
Cucina Etnica

Come fare il dolce al cocco indiano

Ecco come preparare e confezionare dei dolcetti al cocco indiano, un cibo dolce detto anche "burfi" in lingua Indi: questo vocabolo significa "neve" e sta a far capire quale sarà l'aspetto di questo piatto tipico della cucina indiana. La ricetta che...
Cucina Etnica

Come preparare il riso allo yogurt

Il riso è un alimento considerato jolly in cucina per la sua versatilità. Tanto che con pochi tocchi, si trasforma in piatti dolci e salati da mettere in tavola in poco tempo. È un ingrediente pregiato e viene adoperato in tutto il mondo per preparare...
Cucina Etnica

Come preparare il riso per il sushi

La cucina giapponese è una delle più diffuse e apprezzate da tempo. Tanto che, esistono molti ristoranti che si occupano di servire ottimi piatti orientali. Il sushi è uno dei più richiesti per la sua particolarità. Questo si può fare anche in casa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.