Come preparare il riso al pomodoro e basilico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riso: un cereale legato alla tradizione culinaria orientale, ma diffuso in tutto il mondo ed entrato a pieno titolo nei ricettari di cucina etnica. E in Italia, come si cucina il riso? Lo si prepara al ragù, con le verdure e, quando il tempo a disposizione non è tanto, semplicemente al pomodoro e basilico. Tuttavia, per renderlo saporito, si segue un processo di preparazione ad hoc, che non prevede la cottura separata degli alimenti. Lungo i passi di questa guida vi insegneremo come preparare il riso al pomodoro e basilico in pochi e semplici passi. Indossate il grembiule da cucina e, via con i lavori!

27

Occorrente

  • 250 gr di riso
  • 150 ml di passata di pomodoro
  • 1/2 testina d'aglio, 1 carota piccola, 1/2 gambo di sedano, 1/4 di cipolla bianca
  • Qualche fogliolina di basilico
  • 1/2 cucchiaino di dado vegetale in polvere
37

Preparate il soffritto

Il primo passo per un piatto saporito è quasi sempre il soffritto. Tanto più se il piatto che si sta preparando è il riso al pomodoro e basilico. In questo modo si dà un tocco in più ad una sinfonia di sapori che sposa pochi ma genuini ingredienti. Tagliate, dunque, a tocchetti l'aglio, la cipolla, la carota ed il sedano. Ripassate il tutto con una mezzaluna, sino a quando ottenete un trito finissimo. Trasferite il trito in padella con un giro d'olio extra vergine d'oliva ed accendete la fiamma a media intensità. Quando l'olio sfrigola potete passare al passaggio successivo. Il vostro riso al pomodoro e basilico sarà pronto in pochi istanti.

47

Aggiungete la passata

Appena l'aglio, la cipolla, la carota ed il sedano assumono una colorazione dorata, aggiungete la passata di pomodoro. Aggiustate di sale, date un leggero tocco di pepe e lasciate cuocere per almeno 10 minuti a fiamma bassa. Quando la consistenza della passata è più densa, versate 500 ml d'acqua ed un cucchiaio d'olio. Date una mescolata ed aggiungete mezzo cucchiaino di dado vegetale in polvere. Fate cuocere per altri cinque minuti prima di unire il riso.

Continua la lettura
57

Incorporate il riso

Come accennato al passo precedente, potete ora versare il riso. Mescolate di tanto in tanto, controllando la cottura. L'acqua andrà infatti ad evaporare, ma se il riso non raggiunge in tempo la cottura desiderata, potete versarne dell'altra. Ogni volta che lo fate, verificate se sia necessario aggiungere del sale, in maniera tale che il sapore resti intatto e robusto. Quando il riso raggiunge una cottura al dente ottimale, spegnete la fiamma e toglietelo immediatamente dalla pentola, per evitare che il calore del materiale lo scuocia. Versate quindi nei piatti dei vostri commensali, adagiando due foglioline di basilico su ciascuna porzione. Il consiglio è quello di lasciare ai commensali la scelta di dare una spolverata di parmigiano reggiano come tocco finale. Mettete in tavola una formaggiera ed il gioco è fatto! Accompagnate il riso al pomodoro e basilico con un buon vino rosso di produzione locale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e cavolfiore

Quando si pensa di preparare qualcosa di sano in casa, vengono sicuramente in mente parecchie verdure. Una delle verdure più utilizzate per la preparazione di molti piatti genuini, è il cavolfiore. Il cavolfiore associato ad altri ingredienti, può...
Primi Piatti

Ricetta: mezze maniche pomodoro e basilico

Quando si parla di cucina italiana, vengono in mente delle ricette culinarie che vanno dagli antipasti fino ai dessert di fine pasto. Molte di queste possono venir consumate da chiunque, non apportando un'eccessiva quantità di zuccheri o grassi. Esistono...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con il pomodoro fresco

Il risotto al pomodoro è un classico della cucina italiana ed è molto veloce e facile da fare. Torna utile sia come rapida soluzione da cucinare all'ultimo minuto, sia come piatto da offrire ai bambini, che sempre lo apprezzano. Lo si può preparare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle barbabietole rosse e basilico

Il risotto è un piatto tipico italiano, che può essere preparato sia nella variante dolce, che in quella salata; nella variante dolce può essere preparato con le fragole o un altro tipo di frutta, mentre nella variante salata, può essere preparato...
Primi Piatti

Come preparare la salsa di pomodoro

La salsa di pomodoro è usata spesso dalle famiglie italiane per condire pasta, riso, tortellini, carne e pesce. Per molti prepararla è addirittura un'arte; infatti nelle regioni italiane, la ricetta base viene modificata e personalizzata nei modi più...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pane e pomodoro

La zuppa di pane e pomodoro è un'antica ricetta tipicamente toscana. Di origini contadine, è un piatto povero e di recupero. Riutilizza, infatti, gli avanzi di pane raffermo e pochi altri ingredienti. È pertanto un primo molto economico, leggero e...
Primi Piatti

Come preparare i mezzi paccheri al pomodoro croccante

Se volete preparare un primo piatto gustoso e insolito che possa piacere a grandi e piccini, ecco a voi la ricetta che vi spiega come preparare dei golosi mezzi paccheri al pomodoro croccante. È una specialità particolarmente gradita a chi ama i sapori...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con pomodoro e vongole

Se avete ospiti a cena e volete preparare un primo piatto particolarmente appetitoso, questo risotto con pomodoro e vongole fa proprio al caso vostro. Si tratta di una specialità gustosa che solitamente piace sia agli adulti che ai bambini. Acquistate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.