Come preparare il riso basmati con peperoni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il riso basmati con i peperoni è una ricetta facile e gustosa. Ideale anche per vegetariani e vegani. L'utilizzo dei riso basmati rende il piatto più ricercato e buono. È ideale per le cotture lunghe, come quelle dei risotti perché non scuoce. L'abbinamento con i peperoni lo rende davvero un piatto squisito. Seguendo questi semplici passaggi, vedrai come preparare questa pietanza ricca di gusto.

26

Occorrente

  • 1 cipolla.
  • 360 gr. di riso basmati.
  • 1 peperone giallo, 1 verde e 1 rosso.
  • 1,5 l di brodo.
  • olio extra vergine d'oliva.
  • vino bianco.
  • 1 spicchio d'aglio.
  • Peperoncini e olive (facoltativo)
  • Formaggio grattugiato.
  • 2 cucchiai di panna da cucina.
  • prezzemolo.
  • sale e pepe q.b.
36

Il primo passaggio, che ti conviene fare è di prepararti i peperoni, tagliandoli a pezzettini piccoli. In certi periodi dell'anno è difficile trovare peperoni gialli o verdi, quindi potrai utilizzare quelli che trovi. Il gusto non cambia. I diversi colori si usano per dare al piatto un aspetto colorato e armonico. Questa varietà di riso è considerata una delle migliori. Il basmati possiede un grano lungo e sottile, ed ha un gusto delicato. Ti consiglio di utilizzare un tegame capiente, in modo che potrai cucinarvi il riso tranquillamente. Versa al suo interno un filo di olio extra vergine d'oliva e metti a rosolare la cipolla tagliata grossolanamente e uno spicchio d'aglio. Quando la cipolla sarà appassita, togli l'aglio e unisci i peperoni.

46

La preparazione del riso basmati con i peperoni è molto semplice. Basta seguire il procedimento che di solito si effettua per preparare qualsiasi tipo di risotto. Il riso basmati, come qualsiasi altro tipo di riso, necessita di una cottura che varia dai 15 ai 20 minuti a seconda della qualità e dei gusti personali. Prima di iniziare la realizzazione della ricetta dai un'occhiata agli ingredienti necessari, nella sezione dedicata di questa guida. Ti ricordo solo che, per fare il riso basmati ai peperoni, serve circa 1,5 l di brodo. Lo puoi realizzare da te, con le verdure che preferisci oppure utilizzare il classico dado da cucina.

Continua la lettura
56

Se vuoi puoi aggiungere anche dei peperoncini e delle olive. Nel frattempo che i peperoni si cucinano, prepara il brodo vegetale o fai sciogliere il dado nell'acqua in ebollizione. Quando i peperoni sono abbastanza stufati, sfumali con del vino bianco. Lascialo evaporare e infine unisci il riso basmati. Fallo tostare per qualche minuto, facendogli assorbire il gusto dei peperoni. Continua la cottura irrorando di tanto in tanto con il brodo che avrai preparato. Aggiungine un mestolo ogni qual volta il risotto si asciuga. Durante la cottura aggiusta di sale. Trascorso il tempo necessario aggiungi la panna e amalgama. Lontano dai fuochi manteca il riso con il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato. Non ti resta che impiattare.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare l'insalata di riso basmati con verdure e speck

L'insalata è un piatto ricco di molti ingredienti nella quale, spesso, la vera e propria insalata non figura affatto. Si può definire un piatto freddo realizzato con una grande varietà di ingredienti e condita con salse a base di olio e aceto, o succo...
Primi Piatti

Come speziare il riso basmati

Le ricette a base di riso basmati sono numerosissime anche se sono poco conosciute. Può essere un ottimo sostituto al classico chicco di riso (come, per esempio, il riso roma o l'arborio). Molte volte, però, non si hanno idee su come utilizzare o come...
Primi Piatti

Come preparare il riso basmati con capesante allo zenzero

Volete sorprendere i vostri ospiti preparando per loro una cena dai richiami esotici? Provate a creare un gustoso effetto sorpresa con questi spiedini di capesante allo zenzero con riso basmati. Si tratta di una ricetta che proviene da lontano ma, avendo...
Primi Piatti

Come preparare il riso basmati con crema di ananas e salmone

Avete mai pensato ad una cena raffinata con piatti semplici ma sfiziosi? Di ricette ne è pieno il web ma perché non proporre qualcosa di diverso? Qualcosa che possa stupire e nel contempo deliziare il palato dei vostri ospiti? Basta lasciare spazio...
Primi Piatti

5 ricette veloci con il riso basmati

Il riso basmati è una varietà proveniente dall'India e dal Pakistan. Per le sue caratteristiche organolettiche e per l'eccellente qualità, si utilizza in ogni parte del mondo. I suoi chicchi, lunghi e sottili, con la cottura sprigionano un aroma di...
Primi Piatti

Riso basmati con cocco e curcuma

Il riso basmati con cocco e curcuma è una ricetta dai sapori orientali ed è molto particolare. Non a tutti, infatti, potrebbe piacere, ma se avete ospiti dovrete accertarvi che mangino una ricetta dai sapori così, per modo di dire, strani. Questa ricetta...
Primi Piatti

Consigli per mantenere al dente il riso basmati

Se vogliamo mantenerci in forma e diminuire i carboidrati ingeriti senza rinunciare al gusto possiamo optare per il riso. Il riso è un alimento completo ma leggero, che si presta ad innumerevoli preparazioni. Esistono molti tipi di riso, ognuna con caratteristiche...
Primi Piatti

5 condimenti per riso basmati

Ad alcune persone mette timore il fatto di cucinare il riso Basmati, per le sue complicità nella cottura. Ma la verità è, che è così semplice come cuocere la classica pasta. Tutto quello che serve è una buona marca. Un semplice piatto di riso basmati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.