Come preparare il riso con alici, pere e caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il settore della ristorazione ha un numero elevato di lavoratori ed ogni locale deve possedere almeno due persone in cucina, qualche cameriere, un cassiere ed un eventuale staff di consegnatari. Anche gli individui appassionati di cucina stanno diventando numerosi, grazie soprattutto alle molte trasmissioni televisive sul mondo culinario visibili nei canali gratuiti del digitale terrestre. Tanta gente che le segue immagina di imparare a cucinare facilmente. Risulta però abbastanza diverso tra la cucina del ristorante e quella di casa. Nella prima situazione, occorre preparare le ricette culinarie velocemente e allo stesso tempo ottimali riguardo la bontà dei piatti. In casa tutto risulta meno difficoltoso, perché si deve cucinare sapendo già il numero di commensali. Negli ultimi anni, la cucina gourmet ha raggiunto una buona notorietà e la sua riproduzione non è proprio semplice. Abbinare prodotti di varia tipologia senza intaccare la qualità dei piatti costituisce un'arte culinaria riservata agli chef esperti. Qui di seguito vediamo come preparare il riso con alici, pere e caffè.

27

Occorrente

  • "120 gr" di riso carnaroli
  • 4 alici sott'olio
  • 1 pera
  • 1 bicchiere d'acqua frizzante
  • Olio extravergine d'oliva (q.b.)
  • 1 bicchiere d'acqua corrente
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 cipolla bianca
  • 1 mestolo di acqua corrente
  • "500 ml" di brodo vegetale
  • "80 gr" di burro
  • "100 gr" di parmigiano grattugiato
  • Sale (q.b.)
  • Caffè (q.b.)
  • 1 bottiglia di vino bianco
37

Occuparsi del condimento

Iniziare la preparazione di questo risotto dedicandosi al condimento da aggiungere una volta cotto. L'azione di partenza è quella di comprare le alici sott'olio ed una pera in un supermercato di fiducia. Le alici devono venire frullate nel mixer, aggiungendo inoltre dell'acqua frizzante e dell'olio extravergine d'oliva. La pera va innanzitutto sbucciata e ritagliate in pezzetti di media dimensione. Ricorrere dopo ad una pentola, dove versare un pochino di acqua corrente e lo zucchero semolato. Accendere il fuoco ed unire la pera tagliata, lasciando cuocere il tutto per 1 minuto. Adesso è possibile trasferire il frutto scottato nel contenitore del frullatore ed accendere l'elettrodomestico. Far miscelare la pera, fino a quando non si ottiene una crema omogenea.

47

Cuocere il riso e mantecarlo

Proseguire la seguente ricetta culinaria occupandosi della preparazione del riso carnaroli. All'interno di una padella antiaderente versare un pochino di olio extravergine d'oliva ed una cipolla bianca, in modo da realizzare il soffritto. Affinché il riso carnaroli non si attacchi alla stoviglia impiegata, aggiungere inoltre un mestolo di acqua corrente. Lasciare tostare per circa 180 secondi di tempo. Dopodichè unire il brodo vegetale cucinato in precedenza. Mescolare il tutto, finché il liquido non evapora completamente. Adesso il riso carnaroli può venire mantecato, collocando una grande quantità di burro e parmigiano grattugiato. A questo punto manca davvero poco alla realizzazione di questa pietanza a base di alici, pere e caffè.

Continua la lettura
57

Completare il piatto e servire in tavola

A questo punto il riso carnaroli è possibile metterlo all'interno dei piatti, collocandolo possibilmente in modo da formare una sorta di linea. La fase conclusiva della preparazione di questa ricetta culinaria è quella di fare il caffè attraverso la moka da 2-3 tazzine. Una volta fuoriuscito, portarlo a cottura e lasciar evaporare un terzo della quantità ottenuta. Adesso si possono realizzare dei punti tramite la salsa di pere, la crema di alici ed il liquido di caffè. Per facilitare la seguente decorazione, è meglio adoperare un biberon. Non resta che servire il piatto con del vino bianco ed osservare la reazione degli assaggiatori. Ecco dunque come preparare il riso carnaroli con alici, pere e caffè.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scottare i pezzetti di pera e dopo frullarli nel mixer.
  • Tostare il riso carnaroli aggiungendo un mestolo di acqua corrente,
  • Mettere sul fuoco il caffè preparato tramite la moka.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il riso con pere e robiola

Un'idea davvero stuzzicante per portare in tavolo un risotto davvero gustoso, è quella di unire la dolcezza di un frutto come la pera, al gusto acidulo della robiola. Connubio meraviglioso, che sposa i due sapori fondendoli in una cremosa delizia. Questo...
Primi Piatti

Riso con pere e cannella

Cucinare dei buoni e gustosi piatti per gli amici oppure per la propria famiglia può essere un qualcosa di divertente. Tra i numerosi piatti che si possono realizzare ce ne sono alcuni che spesso vengono tenuti in scarsa considerazione, ad esempio il...
Primi Piatti

Come fare il riso integrale con noci e pere

Tutte le mamme e le mogli sanno quanto sia difficile trovare ed inventarsi ogni giorno piatti diversi. Purtroppo non sempre si hanno idee altenative per ricette diverse dal solito. Se siete alla ricerca di un piatto particolare in questa guida trovare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle alici con peperoni gialli e verdi

Ogni giorno nella casa di tutti gli italiani, e non solo, vengono cucinati numerosi piatti. Infatti la cucina viene sporcata e lavata in continuazione. Le pietanze che vengono preparate sono tantissime, e variano soprattutto dai gusti personale. La pasta...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti alici e fichi

Gli spaghetti alici e fichi sono un piatto molto particolare e semplicissimo da preparare, adatto a tutti coloro che hanno voglia di sperimentare sapori nuovi e deliziosi.L'estate purtroppo è quasi volta al termine, ma per contrastare il cattivo tempo...
Primi Piatti

Come preparare gli spaghetti con alici e pinoli

Questo piatto è semplicissimo da preparare, proprio per questo motivo chiunque può cimentarsi nella sua realizzazione e non soltanto coloro che possiedono particolari doti culinarie. Ovviamente, impegnandoti seriamente nella realizzazione di questo...
Primi Piatti

Come preparare le pappardelle cacio, pepe e pere

Questa ricetta vuole essere un rivisitazione della ricetta tradizionale della cucina romana, in cui non è previsto l'uso delle pere. Si tratta di una ricetta non molto elaborata, dunque è facile da realizzare e non richiede molto tempo. Non per questo...
Primi Piatti

Come preparare ravioli al taleggio e pere

I ravioli al taleggio e pere sono un primo piatto dal gusto gradevole e raffinato. La dolcezza delle pere si unisce alla cremosità del taleggio in un antico accostamento di sapori per tutti gli amanti della cucina italiana. L'aggiunta di un tocco di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.