Come preparare il risotto agli amaretti con porri

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per un menù speciale occorre preparare un primo con i fiocchi. L'idea è quella di sorprendere i vostri commensali, portando in tavola un risotto particolare. Si tratta di un risotto agli amaretti con porri. Una ricetta molto invitante e sfiziosa che sorprenderà tutta la famiglia. Un modo diverso di condire il riso adoperando gli amaretti e i porri. Tuttavia, può sembrare strano l'abbinamento tra il dolce e il salato. Ma vi assicuro che una volta che lo preparerete cambierete parere! Per farlo basta che vi prendete un po' di tempo. Per poi poter acquistare tutto quello che vi serve e mettervi immediatamente all'opera! Nella seguente guida vi spiego come preparare il risotto agli amaretti con porri.

27

Occorrente

  • 350 g di riso Vialone nano
  • 2 porri
  • 3 amaretti
  • Brodo vegetale
  • 50 g Parmigiano
  • 70 g di panna fresca
  • Burro
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale e pepe qb
37

Il risotto che vi propongo prevede l'uso di un tipo di riso semi fino, chiamato Vialone nano. Questo risulta molto indicato per questo tipo di preparazione. Questo alimento risulta nutriente, leggero e parecchio digeribile. Inoltre, è povero di sodio e ricco di potassio. Ovviamente, mentre lo preparate dovete fare attenzione alla cottura. Facendo in modo di mescolarlo di continuo. Cercando di mantenere il riso diviso e asciutto. A questo abbinerete due ingredienti fondamentali. I primi sono i porri che risultano dolci e delicati. Quindi, molto adatti alla preparazione di risotti. Il secondi sono gli amaretti che serviranno per l'amalgama e per decorare. Due elementi che alla fine arricchiranno il risotto agli amaretti con porri di gusto.

47

La prima cosa che dovete fare è quella di tritare gli amaretti. Quindi, metteteli dentro il mixer e sbriciolateli. Una volta pronti sistemateli in ciotola, mettendoli da parte. A questo punto pulite i porri. Eliminate le foglie verdi esterne, tirandole verso il basso. Tagliate con un grosso coltello la parte verde rimasta e la radichetta. Dopodiché, spezzate la porzione bianca del porro a rondelle e tagliuzzateli finemente. Prendete una padella e fateli appassire con un filo di olio d'oliva. Quando i porri risultano ben cotti, aggiungete un po' di brodo.

Continua la lettura
57

Proseguite frullando cinquanta grammi di parmigiano e la panna da cucina. Insaporite con il sale e il pepe e fate riposare per venti minuti. In una padella scaldate un filo di olio con una noce di burro. In seguito aggiungete il riso e fatelo tostare. Unite i porri, la crema di formaggio e panna e mescolate. A questo punto versate una parte di amaretti e il brodino caldo rimasto. Continuate a mescolare, finché il risotto non risulta cotto. Infine, mantecate con una noce di burro, una spolverata di parmigiano e gli amaretti rimasti. Ecco come preparare il risotto agli amaretti con i porri.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate attenzione alla cottura del riso, quindi mescolate di continuo
  • Lavate i porri con attenzione
  • Volendo potete fare dei nastrini con i porri, decorando ulteriormente il riso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con porri e fontina

Il risotto con porri e fontina è un goloso primo piatto tipicamente autunnale da portare in tavola quando oramai le elevate temperature estive sono solo un ricordo. È ottimo da gustare ben caldo assieme a un vino rosso corposo come ad esempio il Chianti....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con cipolle al forno agli amaretti

Il risotto con cipolle al forno agli amaretti è un gustoso primo piatto da preparare durante le occasioni speciali. Ha un sapore deciso perfettamente equilibrato fra il dolce delle cipolle e il salato molto accentuato della salamella. È ottimo da gustare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con porri, speck e patate

Se volete preparare un primo piatto tipicamente invernale per proporre in tavola durante le serate più fredde, ecco a voi il risotto con porri, speck e patate. È ottimo da gustare assieme a un prosecco o a un pinot grigio servito ben freddo. Il segreto...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con sugo di porri alle bietole

Se volete preparare un gustoso primo piatto da presentare in tavola per stupire parenti e amici, ecco a voi il risotto con sugo di porri alle bietole. È abbastanza semplice da preparare e non è certo indispensabile essere dei cuochi provetti per ottenere...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con mele porri e nocciole

Tutti sanno che le pere si sposano perfettamente con il formaggio e quindi con varie preparazioni culinarie, ma pochi conoscono i pregi delle mele come ingrediente di deliziose pietanze salate. Abbinate alla consistenza croccante della frutta secca ed...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai porri

Quando ci avanza del riso e non sappiamo come utilizzarlo, non c'è cosa migliore che preparare un bel risotto. Oggi se ne possono cucinare un'infinità di varianti con ingredienti diversi e variegati. Una ricetta facile e molto gustosa è il risotto...
Primi Piatti

Come fare il risotto ai porri

Fare il risotto ai porri è un modo raffinato per preparare un primo veloce. È anche un'occasione per consumare un ortaggio dotato di tante virtù. Come la pasta, il risotto è un primo piatto tipico della tradizione gastronomica italiana, di facile...
Primi Piatti

Ricetta: risotto porri e speck profumato al traminer

Il riso è un cereale particolarmente versatile e al pari della più diffusa pasta può prestarsi a innumerevoli abbinamenti. In più ha il vantaggio di essere naturalmente privo di glutine, venendo quindi incontro alle esigenze di celiaci e intolleranti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.