Come preparare il risotto ai frutti di bosco

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il riso è un alimento versatile, con il quale si possono preparare ricette molto diverse, anche abbinando sapori che a prima vista sembrano stonare fra di loro. Il risotto ai frutti di bosco è un piatto semplice e leggero, che incontrerà il gusto di tutta la famiglia, grazie all'unione del dolce e dell'amaro. I frutti di bosco sono ricchi di sostanze benefiche, come gli antiossidanti, che formano una barriera nel nostro organismo proteggendoci dalle malattie. Vediamo quindi come potete fare per preparare un buon risotto ai frutti di bosco.

27

Occorrente

  • 400 gr di riso
  • 150 gr di frutti di bosco
  • Un litro di brodo vegetale
  • Un bicchiere di vino bianco secco
  • Un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
  • Mezza cipolla bianca tritata
  • 30 gr di burro
37

Scegliere i frutti di bosco

Prima di tutto dovete scegliere esattamente quali frutti di bosco inserire nel vostro piatto: se non avete molto tempo a disposizione, potete acquistare le confezioni di frutti di bosco surgelate al supermercato, in questo modo avrete la varietà che desiderate. Viceversa, potete comprare anche i frutti di bosco freschi: accertatevi di acquistare more, lamponi e mirtilli, ai quali potrete unire altri frutti, se preferite. Al momento di iniziare la preparazione, mettete il brodo sul fornello, e portatelo a ebollizione. In una padella capiente versate l'olio extravergine d'oliva e la cipolla bianca tritata finemente, e fatela imbiondire a fuoco basso. Adesso è arrivato il momento di unire i frutti di bosco: se sono surgelati aspettate che l'acqua che si formerà dal loro scongelamento si asciughi.

47

Unire il riso

Adesso, unite il riso e mescolate con un cucchiaio di legno per tostarlo, e dopo un paio di minuti aggiungete il bicchiere di vino bianco secco. Attenzione: il vino bianco deve necessariamente essere secco perché usare il vino bianco dolce in un piatto ai frutti di bosco potrebbe donare alla vostra ricetta un sapore troppo dolciastro. Continuate a mescolare, e aspettate che anche il vino evapori. Ora è arrivato il momento di aggiungere un mestolo di brodo caldissimo. Cuocete il riso continuando a unire il brodo a mestoli via via che si asciuga. Con il procedere della cottura, vedrete che i frutti di bosco formeranno una sorta di marmellata, che sarà il condimento perfetto per il vostro risotto. Arrivati a metà cottura circa, assaggiate e regolate di sale e pepe.

Continua la lettura
57

Mescolare con il burro

Una volta che il riso avrà raggiunto il grado di cottura desiderato, spegnete il fornello; mettete nel risotto il burro e mescolate con forza con il cucchiaio di legno, in modo da mantecarlo. Il risotto ai frutti di bosco adesso è pronto: se volete, potete aggiungere come tocco finale una spolverata di parmigiano. Il consiglio è quello di tenere da parte alcuni frutti di bosco interi e scongelati, in modo da poterli usare alla fine per decorare il piatto da portata, come le fragole che sono un'ottima decorazione.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e frutti di mare

Il risotto con radicchio e frutti di mare è una ricetta semplice da preparare ma che riscuote sempre l’approvazione di tutti. Il gusto amarognolo del radicchio abbinato al sapore dei frutti di mare rende questo piatto unico e inimitabile nel suo genere....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con frutti di mare e pesto

Se siete alla ricerca di un primo piatto goloso, insolito e semplice da preparare, ecco a voi il risotto con frutti di mare e pesto. Vi basterà avere a disposizione dei frutti di mare di ottima qualità già pronti per essere cucinati e del pesto al...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai frutti di mare

Un classico della tradizione culinaria mediterranea e non solo, il risotto ai frutti di mare è un piatto fondamentalmente semplice da preparare e sopratutto molto "flessibile" alle esigenze di stagione. Lo si può preparare utilizzando tutti i frutti...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai frutti di mare e sgombro

Oggi vogliamo proporvi una ricetta fresca e saporita, adatta alla stagione estiva e non solo: stiamo parlando del risotto ai frutti di mare e sgombro. Si tratta di un piatto che potete portare in tavola sia coi vostri amici per una cena informale che...
Primi Piatti

Come preparare i tortelli ai frutti di mare

I tortelli ai frutti di mare, per gli amanti del pesce, sono un primo piatto davvero delizioso e raffinato. Il ripieno dei tortelli può essere preparato in vario modo, in base ai propri gusti, con il pesce che più vi aggrada. I tortelli ai frutti di...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alla frutta esotica

Preparare un risotto con la frutta esotica è molto facile. Basta decidere che tipo di frutta utilizzare. Non è il caso usare troppi tipi di frutta, per non confondere esageratamente i gusti. Un risotto esotico è un primo piatto dal sapore davvero particolare...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con patate e funghi

Tra le ricette classiche intramontabili della gastronomia italiana, il risotto occupa certamente un posto d'onore! Cremoso e versatile, è l'idea perfetta e stuzzicante per soddisfare anche i palati più esigenti. Per portare in tavola i sentori autunnali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.