Come preparare il risotto ai funghi e zucca

Tramite: O2O 24/08/2017
Difficoltà: facile
19

Introduzione

Il risotto ai funghi e zucca, il cui gusto ricorda i colori dell'autunno, rappresenta un primo piatto versatile. L'abbinamento dei funghi con la zucca è decisamente vincente, ed il profumo del rosmarino completa il tutto. In alternativa ai funghi freschi, una buona idea è quella di utilizzare quelli essiccati, seguendo le istruzioni presenti sulla confezione, per ottenere una cottura davvero ottimale. Qualora fosse possibile, il nostro consiglio è quello di acquistare la propria zucca direttamente dai contadini oppure al mercato a chilometri zero. Nei passi di questa breve guida, pertanto, vedremo insieme come preparare la ricetta del risotto ai funghi e zucca.

29

Occorrente

  • Un litro di brodo vegetale bollente
  • Mezza cipolla
  • Uno spicchio d'aglio
  • 400 g riso per risotto
  • 150 g di zucca
  • 100 g funghi
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Sale, pepe e prezzemolo
  • Rosmarino
39

Lavare la zucca, lessarla, scolarla, rosolare mezza cipolla, ed unire uno spicchio d'aglio

Come prima cosa, è necessario lavare la zucca, per poi tagliarla a dadini. Successivamente è necessario metterla in una pentola a lessare, precisamente in un litro di acqua salata. Il prossimo procedimento da mettere in pratica consiste nello scolarla, per poi conservare l?acqua di cottura, che servirà per la preparazione del brodo vegetale. Nel frattempo, in una casseruola sufficientemente capiente e dai bordi elevati, è necessario mettere a rosolare mezza cipolla sminuzzata, in un filo d'olio extra vergine d'oliva, per un paio di minuti. Occorre incorporare, quindi, la zucca tagliata, per poi lasciarla soffriggere a fuoco lento e con la casseruola coperta, con un coperchio per circa trenta minuti e fino a quando non avrà assunto un aspetto dalla consistenza cremosa.

49

Far soffriggere uno spicchio d'aglio, unire la zucca tagliata, lasciare sul fuoco lento per 30 minuti

In seguito si deve aggiungere uno spicchio d'aglio, per poi lasciare soffriggere per un altro paio di minuti. Dopo aver lasciato soffriggere lo spicchio d'aglio nella casseruola, occorre incorporare la zucca tagliata, per poi lasciarla soffriggere a fuoco lento e con la casseruola coperta, con un coperchio per circa trenta minuti e fino a quando non avrà assunto un aspetto dalla consistenza cremosa.

Continua la lettura
59

Fare bollire un litro di acqua, sciacquare il riso, scolarlo e metterlo in una casseruola con la cipolla

Nel frattempo, ci si deve concentrare nella preparazione del brodo. Si deve mettere un litro d'acqua in una pentola, per poi arrivare alla fase di ebollizione, e salare l'acqua. Successivamente occorre sciacquare il riso in acqua corrente. Il tutto va effettuato fino a quando l'acqua non sarà completamente limpida. Quindi occorre scolarlo, per poi metterlo in una casseruola capiente con un po' di cipolla e di olio.

69

Versare il brodo nella casseruola del riso, far bollire, cuocere a fiamma bassa, unire la zucca

In seguito si deve versare il brodo salato e pepato con un mestolo, in modo graduale, nella casseruola del riso, per poi portare il tutto a bollore. Dopodiché si può abbassare la fiamma, per poi lasciare cuocere per circa dodici minuti senza coperchio. Una volta che il riso sarà cotto, si potrà aggiungere il preparato di zucca, mescolando accuratamente il composto.

79

Pulire i funghi porcini, tagliarli, farli soffriggere con dell'aglio ed olio, rendendoli croccanti

Allo stesso momento, è necessario pulire i funghi porcini con un panno umido, per poi tagliarli a pezzettini. A questo punto potranno essere lasciati soffriggere a fiamma bassa, in un'altra padella con un pezzettino d'aglio tritato e due cucchiai d'olio, per circa dieci minuti o almeno fino a quando saranno cotti ma ancora croccanti.

89

Unire i funghi al composto di riso e zucca, cuocere a fiamma bassa, regolare con sale e pepe

A questo punto, occorre aggiungere i funghi al composto di riso e di zucca, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno, per poi proseguire la cottura a fiamma bassa per altri otto minuti. Il tutto va eseguito fino a quando il liquido non si sarà assorbito completamente, nonché i funghi non saranno morbidi e la zucca non diventerà abbastanza cremosa. Si deve regolare con sale e pepe, a seconda dei propri gusti personali. Successivamente occorre guarnire con delle scaglie di parmigiano, dei ciuffetti di prezzemolo ed un po' di rosmarino. Questo squisito risotto, dal sapore vellutato e un po' dolce, stupirà tutti i propri ospiti. Il nostro consiglio è quello di accompagnarlo con un buon bicchiere di vino rosso. Non ci resta che augurarvi buon appetito.

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per una presentazione più raffinata potete anche scegliere, al posto di amalgamare tutto insieme, di impiattare prima il riso e poi di aggiungere il composto di funghi e dadolata di zucca, decorando con una fogliolina di prezzemolo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Ricetta: risotto ai funghi, zucca e pomodorini

Uno de piatti che si presta bene per una cena con i propri commensali è sicuramente il risotto. Piatto raffinato, anche quando viene preparato con semplicità e delicatezza, ideale da accostare con tantissimi ingredienti poiché ne assorbe maggiormente...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai funghi su vellutata di bietole

Il risotto ai funghi su vellutata di bietole è una vera golosità. È il primo piatto ideale da preparare quando sono previsti ospiti a cena che non sanno rinunciare ai piaceri della buona tavola. La consistenza cremosa della vellutata abbinata a quella...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con patate e funghi

Tra le ricette classiche intramontabili della gastronomia italiana, il risotto occupa certamente un posto d'onore! Cremoso e versatile, è l'idea perfetta e stuzzicante per soddisfare anche i palati più esigenti. Per portare in tavola i sentori autunnali...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con zucca e guanciale

Ormai il risotto nelle cucine italiane non manca mai. Ed è proprio per questo motivo che in questa guida vi spiego come prepararlo. In particolare ecco come preparare il risotto con zucca e guanciale. Un primo piatto che al solo pensiero fa venire l'acquolina...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla zucca gialla

Il risotto alla zucca è un primo piatto autunnale tipico dell'Italia settentrionale, soprattutto della Lombardia. Gustoso e sano, vanta un sapore dolce e delicato capace di deliziare anche i palati sopraffini. Rispetto alle altre varietà comuni, la...
Primi Piatti

Come preparare un risotto zucca e gamberetti

Voglia di un bel risotto ma siete stufi delle ricette classiche? Il risotto con zucca e gamberetti è quel che fa per voi! Questo risotto è un primo piatto leggero e gustoso, dove la cremosità data dalla zucca si mescola con dolcezza al gusto dei gamberi,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con frutti di mare e funghi

Il risotto è un primo piatto difficile da preparare se non si ha molta dimestichezza in cucina. Con gli ingredienti giusti e con la cottura adeguata il riso, può però trasformarsi in un piatto succulento, saporito e delicato nello stesso tempo. Se...
Primi Piatti

Come preparare le lasagne con zucca e funghi

Le lasagne sono un primo piatto tipicamente italiano che sembra comportare una preparazione lunga e complicata, eppure non è affatto così. Richiedendo poco tempo, potrete cucinarle se non sapete che menù proporre agli ospiti.La lasagna classica si...