Come preparare il risotto al mascarpone

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il risotto al mascarpone è un piatto molto ricercato, dal sapore raffinato ed avvolgente. L'ingrediente principale è appunto il mascarpone, che viene aggiunto nella fase finale della cottura e che dona al piatto sapore e cremosità. La preparazione è molto semplice e veloce ed è ideale per portare in tavola un piatto diverso, che verrà sicuramente apprezzato da tutti gli ospiti. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare un gustosissimo risotto al mascarpone.

26

Occorrente

  • Riso
  • mascarpone
  • brodo vegetale
  • pepe rosa
  • sale
  • parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • cipolla
  • vino bianco
36

Preparazione soffritto

La preparazione del risotto al mascarpone ha inizio preparando il brodo vegetale, che vi servirà poi successivamente. Ora versate qualche cucchiaio di olio extravergine d'oliva in una pentolina ed aggiungete il pepe rosa in grani; lasciate riscaldare il tutto per almeno 5 minuti, in modo da far insaporire l'olio. L'aggiunta di un ingrediente ulteriore, quale appunto il pepe rosa, vi consentirà di donare al piatto un sapore maggiormente gustoso e gradevole. Trascorso poi il tempo necessario, dovrete trasferire l'olio nella pentola in cui andrete a cucinare il riso. Prestate attenzione a non versare in tale pentola alche il pepe rosa: aiutatevi pertanto, in questa operazione, con un colino.

46

Cottura riso

Ora aggiungete nella pentola una cipolla tagliata finemente e lasciate soffriggere il tutto. Con un cucchiaio di legno, mescolate ripetutamente per evitare che la cipolla possa bruciare. A questo punto, è possibile aggiungere il riso. Fatelo tostare delicatamente, sfumando con del viso bianco ed aggiungendo, di volta in volta, il brodo vegetale fino a cottura ultimata. Occorreranno circa 30 minuti. Aggiustate di sale e, se lo gradite, aggiungete il timo in modo da arricchire il piatto ulteriormente.

Continua la lettura
56

Impiattamento

Aggiungete dunque il mascarpone, 5 minuti prima del termine della cottura del riso. Mantecatelo per bene, in modo da amalgamare i vari ingredienti. Potete ora spegnere il fuoco ed unire il parmigiano grattugiato. Continuate a mescolare e mantecare per un paio di minuti. A questo punto, impiattate il risotto, decorando il piatto con le bacche di pepe rosa. Ora non vi resta che servire il vostro delizioso risotto al mascarpone e deliziare il palato di tutti i vostri ospiti. Ricordiamo che è possibile arricchire il piatto con ingredienti vari, a seconda dei vostri personalissimi gusti. Un'idea è quella di aggiungere dei gherigli di noce, tostati in forno. La delicatezza e la genuinità del piatto conquisterà tutti, decretando il vostro successo in cucina.

66

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con noci e gorgonzola

Il risotto con noci e gorgonzola è un primo piatto saporito ed energetico, adatto per un pranzo in famiglia o tra amici. Il gusto intenso del formaggio gorgonzola si sposa gradevolmente al trito di noci, conferendo al risotto un sapore intenso e piacevole....
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla birra e speck

Se non adoriamo cucinare il normale risotto con i funghi, abbiamo l'opportunità di preparare lo speciale risotto alla birra e speck. Si tratta di un primo piatto veramente delizioso ed in grado di far venire l'acquolina in bocca. Questa ricetta di cucina...
Primi Piatti

Come preparare il risotto veggy con funghi e zucca

In questa guida spiegherò brevemente come preparare il risotto veggy con funghi e zucca. Per chi non fosse pratico con questi termini moderni, dei giorni d'oggi, ecco un appunto. Con veggy si vuole abbreviare il termine vegan o vegano. Questo termine...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alla frutta esotica

Preparare un risotto con la frutta esotica è molto facile. Basta decidere che tipo di frutta utilizzare. Non è il caso usare troppi tipi di frutta, per non confondere esageratamente i gusti. Un risotto esotico è un primo piatto dal sapore davvero particolare...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e taleggio

In questa guida vi spiegherò come preparare il risotto con radicchio e taleggio. Questa ricetta è simbolo della cucina italiana in quanto ci sono ingredienti nostrani tipici. Partendo dal risotto, questo renderà dolce e morbido il piatto in tutta la...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla carbonara

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di cucina. Per essere più specifici, scopriremo insieme i vari passaggi per preparare il risotto alla carbonara. Il risotto è un piatto tipico della nostra cucina, ma si presta anche a ricette tipiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.