Come preparare il risotto al rabarbaro

Tramite: O2O 20/01/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra le varie qualità che possiede il riso, ne esistono alcune che lo rendono particolarmente adatto nella preparazione del risotto. Il risotto è un piatto tipico della tradizione italiana diffuso prevalentemente al nord. Esistono molteplici varianti di questo piatto. Il risotto lega con differenti ingredienti ed è questo motivo che, lo rende un primo ideale per tutti i gusti! In questa guida vi descriveremo come preparare il risotto al rabarbaro. Il rabarbaro è originario dell'Asia e, di questo ortaggio si utilizzano soltanto i gambi, anche perché le foglie contengono acido ossalico, una sostanza tossica che irrita le pareti intestinali. I gambi vanno puliti, togliendo i filamenti legnosi e, poi tagliati come prevede la ricetta. Per evitare l'ossidazione è conveniente usarli subito.

27

Occorrente

  • 400g di riso
  • 150g di rabarbaro fresco
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 scalogno
  • olio extra vergine
  • noce di burro
  • gamberoni fresci q.b.
  • vino bianco q.b.
  • sale e pepe
  • pomodorini
37

L'uso del rabarbaro a scopo alimentare ha origini antichissime appartenenti alle popolazioni asiatiche che, si limitavano ad usare solamente piccoli fogliari carnosi. È utilizzato come ingrediente principale o secondario per la preparazione di torte dolci o salate, di marmellate e per insaporire il risotto. Procediamo con la ricetta! Prima di tutto disponete in maniera ordinata gli ingredienti necessari per la realizzazione del piatto sul vostro piano di lavoro, accuratamente lavato e pronto per essere utilizzato.

47

Sotto acqua corrente pulite meticolosamente i gambi del rabarbaro. Eliminate l'acqua in eccesso facendoli riposare su di un panno pulito. Con molta attenzione utilizzate un coltello dalla lama affilata e tagliate il rabarbaro a dadini. Se volete dare un tocco di sapore in più al vostro risotto è consigliabile aggiungere alla ricetta i gamberoni, il cui sapore, si sposa alla perfezione con il rabarbaro. Procedete quindi a pulire quest'ultimi eliminando la testa, il carapace e il filetto nero della coda. Fate particolare attenzione in questa fase!

Continua la lettura
57

Prendete un tegame e aggiungete a filo dell'olio extra vergine. Adoperate uno di buona qualità! Tagliate lo scalogno sottilmente e fatelo imbiondire nel tegame insieme ad uno spicchio d'aglio. Attendente alcuni minuti. Sfumate successivamente con del buon vino bianco, aggiungendo i gamberoni precedentemente puliti. Amalgamate il tutto con l'ausilio di un cucchiaio di legno. Fate rosolare per alcuni minuti a fuoco dolce. Aggiungete successivamente il riso. Tostatelo per alcuni minuti. A metà cottura aggiungete i dadini di rabarbaro e fate amalgamare il composto per alcuni minuti sul fuoco.

67

A cottura ultimata togliete dal fuoco il tegame e aggiungete i pomodorini. Mantecate il tutto con il burro e aggiungere sale e pepe quanto basta. Servite il tutto con l'aggiunta di qualche fogliolina di basilico per rendere il piatto più colorato e accattivante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto allo zenzero

Se volete iniziare un pranzo con un primo particolarmente sfizioso, provate a preparare il risotto allo zenzero. La ricetta è facile e non occorre molto tempo per elaborarla. Inoltre ha il vantaggio di poterla variare in mille maniere. Preparandola semplice...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alla frutta esotica

Preparare un risotto con la frutta esotica è molto facile. Basta decidere che tipo di frutta utilizzare. Non è il caso usare troppi tipi di frutta, per non confondere esageratamente i gusti. Un risotto esotico è un primo piatto dal sapore davvero particolare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e taleggio

In questa guida vi spiegherò come preparare il risotto con radicchio e taleggio. Questa ricetta è simbolo della cucina italiana in quanto ci sono ingredienti nostrani tipici. Partendo dal risotto, questo renderà dolce e morbido il piatto in tutta la...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla carbonara

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di cucina. Per essere più specifici, scopriremo insieme i vari passaggi per preparare il risotto alla carbonara. Il risotto è un piatto tipico della nostra cucina, ma si presta anche a ricette tipiche...
Primi Piatti

Come preparare il risotto cremoso ai gamberi

Se volete stupire parenti e amici con un goloso primo piatto, ecco a voi il risotto cremoso ai gamberi. È l’ideale da preparare per una cena importante e può essere abbinato a dell’o9ttimo champagne francese. Ha un sapore delicato e solitamente...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con il pomodoro fresco

Il risotto al pomodoro è un classico della cucina italiana ed è molto veloce e facile da fare. Torna utile sia come rapida soluzione da cucinare all'ultimo minuto, sia come piatto da offrire ai bambini, che sempre lo apprezzano. Lo si può preparare...