Come preparare il risotto alla sbirraglia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come preparare il risotto alla sbirraglia

In questo tutorial vi spiegheremo come preparare il risotto alla sbirraglia. Esso è un piatto ottimo popolare che ha origini venete. Viene preparato con trippa e carne, affondando le sue radici nella storia. Nasce durante il periodo della Prima Guerra Mondiale quando, veniva servita agli uomini di guardia (sbirri), in base alla tradizione ligure, e più precisamente nell'area del porto di Genova. La sbirraglia però, era anche una minestra a base di pollo e riso, che veniva cucinata dalle contadine venete per gli sbirri, che erano i soldati austriaci. Loro chiedevano sempre ospitalità e cibo, perciò le contadine preparavano tale piatto con molta frequenza, in quanto il pollo in umido era da loro tabti consumato. Per renderlo maggiormente più gustoso pensarono di aggiungere anche il riso, ed in tal modo nacque il risotto alla sbirraglia. Buona lettura e buona preparazione!

27

Occorrente

  • 320 g di riso Vialone nano
  • 100 g di rigaglie di pollo
  • 1 cipolla
  • 1 costola di sedano
  • 1 carota
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 1/2 litro di brodo vegetale
  • 20 g di burro
  • sale q.b.
37

Quale riso dovrete utilizzare e come avviene la preparazione

Il riso usate per tale ricetta è il Vialone nano. Esso è un riso molto versatile, semifino, di media grandezza, che nella cottura libera tanto amido (perciò ha una cremosa sensazione). Inoltre è adatto alla preparazione di risotti. Come già accennato nel precedente passo, il risotto alla sbirraglia è un piatto della tradizione veneta che è difficile purtroppo da degustare nei luoghi di origine, in quanto i piatti della tradizione tendono a volte ad essere dimenticati. Il risotto alla sbirraglia è un piatto molto facile da cucinare ed anche molto gustoso. Lo potrete preparare in 25 minuti a casa vostra tranquillamente. La modalità di cottura è quella tradizionale ai fornelli, e non al microonde. Lo potrete conservare per due giorni e tutte le stagioni sono ideali per poter gustare tale risotto.

47

Preparazione della carota, sedano, cipolla e polpa

Ora dovrete raschiare la carota e la costola di sedano, poi dovrete lavare e tagliarla a pezzetti. Successivamente dovrete sbucciare la cipolla, affettatela in modo sottile, poi dovrete mettere tutto quanto a far rosolare sopra il fornello dentro ad una casseruola con il burro. Aggiungete la polpa, ed anche le rigaglie di pollo (esso sono praticamente le frattaglie del pollo, perciò i fegatini, le interiora, il cuore). A chi non piace, le potrete anche togliere dagli ingredienti, in tal caso il sapore sarà maggiormente delicato. Al posto del burro potrete usare due cucchiai di olio extravergine di oliva.

Continua la lettura
57

Cottura e consigli sul vino da abbinare

Proseguite con la cottura per 16/18 minuti. Ogni tanto dovrete mescolare, e dovrete aggiungere il brodo. Quando sarà cotto il riso lo dovrete togliere dal fornello, poi dovrete verificare a che punto è con il sale. Mettete un po' di parmigiano, poi dovrete mescolare bene. Trasferitelo nel piatto di portata e servitelo caldo. I vini che si abbinano a tale primo sono il Bardolino Rosato, che è Veneto. Esso lo dovrete servire ad una temperatura di 14°C oppure alternativamente potrete presentare il Fara che è del Piemonte, con una temperatura di 16°C. Tale risotto è però controindicato per chi soffre di arteriosclerosi, di cuore, malattie epatiche, allo stomaco e per chi ha problemi di cellulite e peso. Buon Appetito!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto allo zenzero

Se volete iniziare un pranzo con un primo particolarmente sfizioso, provate a preparare il risotto allo zenzero. La ricetta è facile e non occorre molto tempo per elaborarla. Inoltre ha il vantaggio di poterla variare in mille maniere. Preparandola semplice...
Primi Piatti

Come preparare un risotto alla frutta esotica

Preparare un risotto con la frutta esotica è molto facile. Basta decidere che tipo di frutta utilizzare. Non è il caso usare troppi tipi di frutta, per non confondere esageratamente i gusti. Un risotto esotico è un primo piatto dal sapore davvero particolare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto panna e salmone

Ormai il salmone, pesce dalle tipiche carni di colore rosa, si trova facilmente in commercio tutto l'anno. È disponibile in tranci, in fette o in ritagli. Ed è possibile acquistarlo fresco, surgelato o in scatola. Oppure nella versione affumicata o...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e taleggio

In questa guida vi spiegherò come preparare il risotto con radicchio e taleggio. Questa ricetta è simbolo della cucina italiana in quanto ci sono ingredienti nostrani tipici. Partendo dal risotto, questo renderà dolce e morbido il piatto in tutta la...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alla carbonara

All'interno di questa guida, andremo ad occuparci di cucina. Per essere più specifici, scopriremo insieme i vari passaggi per preparare il risotto alla carbonara. Il risotto è un piatto tipico della nostra cucina, ma si presta anche a ricette tipiche...
Primi Piatti

Come preparare il risotto cremoso ai gamberi

Se volete stupire parenti e amici con un goloso primo piatto, ecco a voi il risotto cremoso ai gamberi. È l’ideale da preparare per una cena importante e può essere abbinato a dell’o9ttimo champagne francese. Ha un sapore delicato e solitamente...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con salsiccia e porcini

Il risotto è uno dei piatti più gustosi e nutrienti della nostra cucina. È amato in tutte le stagioni: in estate si va pazzi per l'insalata di riso, mentre in inverno te lo puoi gustare in una bella zuppa calda. L'autunno è, invece, la stagione dei...
Primi Piatti

Come preparare un risotto con il pomodoro fresco

Il risotto al pomodoro è un classico della cucina italiana ed è molto veloce e facile da fare. Torna utile sia come rapida soluzione da cucinare all'ultimo minuto, sia come piatto da offrire ai bambini, che sempre lo apprezzano. Lo si può preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.