Come preparare il risotto alle barbabietole rosse e basilico

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il risotto è un piatto tipico italiano, che può essere preparato sia nella variante dolce, che in quella salata; nella variante dolce può essere preparato con le fragole o un altro tipo di frutta, mentre nella variante salata, può essere preparato con le verdure oppure con la carne. In questa guida sarà illustrato come preparare un risotto alle barbabietole rosse e basilico.

25

Occorrente

  • barbabietole rosse
  • parmigiano
  • aglio
  • cipolla
  • pomodori pelati
  • pepe verde o nero
  • riso
  • basilico
  • olio
  • sale
  • pan grattato
  • dado
  • carote
  • burro
  • olio di oliva
35

Prendete le barbabietole rosse, lavatele sotto l'acqua corrente e tagliatele a rondelle, lasciatele asciugare nello scolapasta. In un tegame mettete l'olio d'oliva, della cipolla tagliata a rondelle e fate soffriggere. Aggiungete la carota tagliata a piccoli pezzettini, il sedano tagliato a listarelle e mezzo dado. Unite le barbabietole rosse e lasciatele cuocere per circa 15 minuti. In una pentola a parte con l'acqua salata, aggiungete due dadi e preparate il brodo. Unite del burro al soffritto preparato in precedenza e aggiungete il riso. Fate cuocere il riso unendo il brodo e mescolando con una paletta di legno. Unite il brodo fin quando il riso non avrà raggiunto la giusta consistenza. Infine unite il basilico tritato e aggiungete il pepe verde oppure quello nero.

45

in alternativa alla ricetta precedente, il risotto alle barbabietole rosse e basilico, può essere realizzato anche al forno: lavate le barbabietole e tagliatele a fettine, lasciandole asciugare su un canovaccio di cotone. In una pentola a parte con acqua salata, fate cuocere il riso; una volta che il riso è pronto scolatelo. In una ciotola capiente preparate un impasto con pangrattato, parmigiano, olio di oliva, prezzemolo e uno spicchio d'aglio. Tritate il tutto. Ungete una teglia con il burro e ponete l'impasto all'interno; mettette al di sopra le barbabietole rosse e il riso, dopodiché cospargete il tutto con il basilico tritato e unite due noci di burro. Cuocete a 180° per 30 minuti circa; lasciate rosolare il risotto 5 minuti al grill.

Continua la lettura
55

Un'altra ricetta per preparare il riso alle barbabietole rosse e al basilico, consiste nel preparare un sughetto con dei pomodori a pezzettoni oppure con dei pomodori pelati; fate soffriggere in un tegame un filo d'olio d'oliva, il basilico tritato, la cipolla tagliata finemente e mezzo dado. Unite le barbabietole precedentemente lavate e tagliate a dadini, coprite e lasciate cuocere per circa 20 minuti; nel frattempo cuocete il riso in abbondante acqua salata, scolatelo e unitelo al sughetto. Aggiungete abbondante basilico tritato e cospargete il risotto con il pepe nero oppure con il pepe verde e il parmigiano.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto rosso con barbabietole e noci

Il risotto rosso con barbabietole e noci ha un gusto particolare e un aspetto insolito. Potete prepararlo per romantiche cene a due o in occasione di San Valentino o del festeggiamento di qualche particolare anniversario.Seguendo punto per punto tutte...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con barbabietole e salsiccia

Se desiderate stupire parenti e amici con qualcosa di insolito, servite loro questo delizioso risotto con barbabietole e salsiccia. Ha un sapore ben equilibrato fra il dolce della barbabietola e il gusto salato della salsiccia. Non è indispensabile essere...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con fave e basilico

Se in estate decidete di organizzare una cena con degli amici, potete cucinare un piatto semplice, fresco e profumato ossia il risotto con fave e basilico; infatti, è semplice da preparare, occorrono pochi ingredienti e non bisogna essere dei cuochi...
Primi Piatti

RIcetta: spaghetti alle vongole rosse con basilico e prezzemolo

Uno dei formati di pasta per cui gli italiani sono famosi, sono proprio gli spaghetti. Gli spaghetti sono una pasta lunga e sottile che generalmente cuoce in meno di dieci minuti. Essi si prestano benissimo per essere utilizzati in svariate ricette di...
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di barbabietole

La barbabietola è un tipo di ortaggio che ha numerose proprietà, oltre che essere gustosa. Può essere utilizzata per la preparazione di diversi piatti, dall'antipasto al primo, ma anche secondi e dolci, un po' come la zucca, ma ovviamente sono due...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai porcini con chips di barbabietola

Il risotto è un primo gustoso da preparare e risulta sempre gradito. La ricetta che vi propongo è molto saporita e prevede l'uso dei funghi con chips di barbabietola. Questo tipo di risotto è un ottimo piatto, da ripetere spesso quando si ha tempo...
Primi Piatti

Come preparare il riso al pomodoro e basilico

Il riso: un cereale legato alla tradizione culinaria orientale, ma diffuso in tutto il mondo ed entrato a pieno titolo nei ricettari di cucina etnica. E in Italia, come si cucina il riso? Lo si prepara al ragù, con le verdure e, quando il tempo a disposizione...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cipolle rosse

Le zuppe sono dei piatti particolari e invitanti. Infatti, ce ne sono di tante gustose e nutrienti. Ma cosa è una zuppa? Anche se il nome sembra casereccio, ci sono zuppe che si annoverano ormai fra i piatti classici e più rispettabili. Esse sono preparazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.