Come preparare il risotto alle seppie e limone

Tramite: O2O 23/09/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il risotto, cremoso e delicato, è un primo piatto "classico" della gastronomia italiana. Preparato in numerose versioni, sia con la carne che con il pesce, il risotto è l'idea perfetta per portare in tavola un primo piatto elegante e altamente digeribile. Per una cena dai sentori marini, perché non lasciarci stuzzicare da un risotto alle seppie e limone? Una ricetta fresca e delicata, che evoca gli intensi profumi del mare. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il risotto alle seppie e limone.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr di riso
  • 4 seppie
  • 1 spicchio d'aglio
  • il succo di mezzo limone
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • sale e pepe q.b.
  • olio evo q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
37

Puliamo e prepariamo le seppie

Il primo passo per preparare il nostro cremoso risotto alle seppie e limone, è quello di creare la base. Per prima cosa andiamo a preparare un semplice brodo vegetale. Nel frattempo possiamo occuparci della pulizia delle seppie. Il sapore delle seppie fresche arricchirà il gusto del nostro risotto, ma possiamo anche optare per quelle congelate. Una volta terminata la pulizia, laviamo per bene le seppie e trasferiamole sopra un tagliere. Andiamo quindi a tagliarle a striscioline non troppo sottili.

47

Tostiamo il riso nella base aromatica

Mentre il brodo termina la sua cottura, possiamo andare ad occuparci della seconda fase della nostra preparazione. Portiamo una pentola capiente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Una volta caldo, mettiamo a rosolare l'aglio privato dell'anima. In questo modo risulterà decisamente più digeribile. Quando l'aglio sarà imbiondito, rimuoviamolo e aggiungiamo le seppie. Lasciamole rosolare a fiamma dolce per circa 5 minuti. Uniamo quindi il riso e facciamolo tostare. A questo punto sfumiamo con il vino bianco. Facciamo andare la cottura a fiamma vivace, fin quando la parte alcolica non sarà completamente evaporata. Andiamo quindi a bagnare il risotto con il brodo vegetale bollente. È molto importante che la temperatura del brodo sia sempre molto calda. In questo modo il riso cuocerà sodo e compatto. Lasciamo proseguire la cottura a fiamma dolce, aggiungendo il brodo vegetale ogni volta che il fondo tende ad asciugarsi eccessivamente.

Continua la lettura
57

Terminiamo la cottura e serviamo in tavola

A cottura ultimata, andiamo a unire al risotto il succo di limone filtrato. Mantechiamo il tutto mescolando con un cucchiaio di legno. A questo punto non ci resta che impiattare il nostro profumato risotto alle seppie e limone e servirlo in tavola ben caldo. Possiamo guarnire il risotto con una generosa spolverata di prezzemolo fresco tritato. Per aggiungere una leggera nota piccante al piatto, insaporiamolo con qualche goccia di salsa al tabasco o un pizzico di pepe bianco.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per un sapore più delicato ed esotico, possiamo sostituire il succo di limone con quello di lime!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Risotto con pesto di pistacchi e limone

La ricetta che andremo a proporre di seguito ha un gusto particolare che viene esaltato dall'abbinamento del limone ai pistacchi. Si tratta pertanto di una ricetta vegetariana che può diventare a sua volta anche vegana se si andranno ad eliminare i formaggi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con gamberi e limone

Il riso sia per la sua fattezza che per il suo gusto intenso e delicato nello stesso tempo, si sposa davvero benissimo con molti piatti a base di verdure, sughi elaborati, ma soprattutto con il pesce. In questa guida vedrete come preparare un risotto...
Primi Piatti

Come preparare il riso al sugo di seppie

Le seppie sono dei molluschi adatti per diverse ricette, sia come primi che come secondi piatti. Il dubbio principale sovviene nel momento della loro scelta: seppie fresche o surgelate? Nel primo caso è preferibile affidarsi alla propria pescheria di...
Primi Piatti

Risotto al caffè e limone: la ricetta

La ricetta del risotto al caffè e limone è senza dubbio molto particolare. Il gusto aspro del limone si coniuga ad hoc con quello deciso del caffè. Il tutto è smorzato dal riso rosso, una varietà che ben si presta a questo piatto. La preparazione...
Primi Piatti

Come preparare gli ziti alla salsa di spinaci con seppie

Se volete stupire parenti e amici con un primo piatto che coniuga alla perfezione tradizione e innovazione, ecco a voi gli ziti alla salsa di spinaci con seppie. La consistenza e la forma degli ziti rendono questo formato di pasta particolarmente versatile....
Primi Piatti

Come preparare il risotto allo zenzero

Se volete iniziare un pranzo con un primo particolarmente sfizioso, provate a preparare il risotto allo zenzero. La ricetta è facile e non occorre molto tempo per elaborarla. Inoltre ha il vantaggio di poterla variare in mille maniere. Preparandola semplice...
Primi Piatti

Come fare l'insalata di seppie e carciofi

L'insalata di seppie e carciofi è un ricetta semplice e adattabile a ogni occasione, adatta a essere consumata anche fredda. Unire mare e terra in un connubio leggero salutare e gustoso non è una cosa semplice. Questi due alimenti, così apparentemente...
Primi Piatti

Come preparare riso bianco, limone e parmigiano

L'ideale ricetta da preparare durante le giornate calde è il riso bianco, limone e parmigiano. Questo è una pietanza arricchita con ingredienti semplici e digeribili. Inoltre, in questo periodo può sostituire qualsiasi primo e diventare un piatto unico...