Come preparare il risotto caciotta e speck

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Quando volete sbrigarvi a preparare un primo piatto semplice da creare e ottimo da servire, non vi resta che cimentarvi nella preparazione di un ottimo risotto. Il risotto è un primo piatto ricco di sapori molto spesso equilibrati, dati da vari ingredienti che possono essere amalgamati perfettamente al riso. In questa specifica ricetta, troverete il procedimento esatto su come poter preparare un delicato risotto a base di speck e caciotta. Si tratta di un piatto davvero irresistibile, carico di sapori piacevoli per il palato e perfetto da servire per qualsiasi occasione. Armatevi di pazienza e di ciò che vi serve e mettetevi subito all'opera.

27

Occorrente

  • 400 g di riso per risotti
  • 50 g di burro
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.
  • 1 scalogno
  • 150 g di caciotta o caciocavallo
  • 100 g di speck
  • 1,5 l di brodo vegetale
  • Olio q.b.
37

Tostare il riso

Se siete alle prime armi con la preparazione di un risotto, sappiate che una delle cose fondamentali per la riuscita di un piatto perfetto, è la tostatura del riso. Il riso infatti prima di essere cotto attraverso l'utilizzo del brodo, deve essere necessariamente precotto attraverso una breve tostatura. Prendete una larga padella antiaderente e versate al suo interno un filo d'olio extravergine d'oliva. Lasciate scaldare l'olio e aggiungete uno scalogno sminuzzato o preferibilmente tritato. Aggiungete il riso necessario per la preparazione del piatto e lasciatelo rosolare fino a quando non diventerà trasparente. La trasparenza del riso, mostrerà la fase di tostatura.

47

Aggiungere il brodo

Appena il riso sarà trasparente, dovrete necessariamente passare al livello successivo di cottura. Sfumate il riso con del vino bianco e aggiungete cinque o sei cucchiai di brodo vegetale, aiutandovi con un mestolo fino a coprire totalmente il riso. Chiudete la padella con un coperchio e lasciate cuocere il riso per i minuti necessari scritti sulla confezione, mantenendo sempre il fuoco molto basso. Se durante la cottura il riso comincerà ad asciugarsi, dovrete necessariamente aggiungere nuovamente qualche mestolo di brodo vegetale. Non appena il riso sarà pronto, spegnete il fuoco e procedete con il condimento.

Continua la lettura
57

Condire e comporre il piatto

Una volta arrivati all'ultima fase della preparazione del risotto, dovrete semplicemente aggiungere all'interno della padella i vari ingredienti. Aggiungete dei tocchetti di caciotta tagliati a cubetti all'interno del riso e cominciate a mescolare, inserendo anche una noce di burro che donerà cremosità al riso. Solo alla fine, terminate il tutto aggiungendo dei cubetti di speck saltati in padella e un pizzico di pepe nero. Posizionate il riso in un ampio vassoio e gustatelo ancora caldo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate sempre una padella antiaderente per la preparazione dei risotti.
  • Salate il riso solo se necessario, perché la caciotta e lo speck daranno già sapore al piatto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto agli spinaci e speck

Non sempre il riso è associato a piatti particolarmente gustosi, eppure alcuni risotti sono davvero in grado di stupire! Il risotto agli spinaci e speck ad esempio, è una ricetta davvero prelibata e semplice da preparare. Ottimo come primo piatto, per...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con speck e rucola

Per rendere una cena estiva all'aperto sfiziosa e profumata, perché non lasciarci tentare dal gusto leggermente piccante della rucola? Il risotto diventa quindi l'abbraccio cremoso perfetto per ospitare la sapidità dello speck e la croccante rucola....
Primi Piatti

Come preparare il risotto speck e brie

Il risotto è un metodo di cottura del riso appartenente alla tradizione culinaria italiana. Esistono svariati modi e molteplici ingredienti per preparare un risotto. I segreti di un buon risotto sono la tostatura e la cottura in brodo vegetale. Infatti...
Primi Piatti

Come preparare il risotto fontina e speck

Il risotto è un primo piatto gustoso e versatile tipico della cucina italiana. Ci sono moltissime ricette per la preparazione dei risotti. In questa guida vediamo come preparare il risotto fontina e speck, un primo piatto ricco e saporito. È una pietanza...
Primi Piatti

Come preparare il risotto porri e speck

Il risotto è uno dei piatti simbolici della tradizione italiana. Oggi vi andremo a proporre il risotto con porri e speck, un piatto squisito che piace sicuramente a tutti. I porri sono una verdura economica e disponibile sul mercato tutto l'anno. I porri,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con porri, speck e patate

Se volete preparare un primo piatto tipicamente invernale per proporre in tavola durante le serate più fredde, ecco a voi il risotto con porri, speck e patate. È ottimo da gustare assieme a un prosecco o a un pinot grigio servito ben freddo. Il segreto...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con mele e speck

Il riso è da sempre considerato un alimento ottimo, ma gli ultimi studi hanno dimostrato che le sue proprietà, sono talmente tante, che è possibile considerarlo un completo integratore alimentare. Il riso, appartiene alla famiglia delle graminacee...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al gin-speck

Il risotto è uno dei grandi classici della tradizione culinaria italiana, preparato in moltissime varianti diverse. Per stupire il palato dei nostri commensali, perché non provare una versione raffinata e dai sentori leggermente alcolici? Il risotto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.