Come preparare il risotto con cipolle al forno agli amaretti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il risotto con cipolle al forno agli amaretti è un gustoso primo piatto da preparare durante le occasioni speciali. Ha un sapore deciso perfettamente equilibrato fra il dolce delle cipolle e il salato molto accentuato della salamella. È ottimo da gustare assieme a un vino rosso ben strutturato servito a temperatura ambiente oppure con un prosecco ben freddo a seconda dei gusti personali. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a disposizione e mettetevi subito ai fornelli. Seguendo le indicazioni qui riportate non vi risulterà difficile comprendere come preparare il risotto con cipolle al forno agli amaretti.

25

Occorrente

  • 4 cipolle bionde
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • una foglia di alloro
  • 200 g di salamella
  • 320 g di riso carnaroli
  • 3 amaretti secchi
35

Per prima cosa lavate bene le cipolle bionde senza togliere la buccia. Mettetele in una teglia capiente e cuocetele in forno già caldo impostato sui 190°C. Dopo circa venti minuti sfornatele e lasciatele intiepidire leggermente prima di sbucciarle. Tagliatele a spicchi e mettetele in una terrina. Conditele con un po' di sale, una macinata di pepe e un filo d'olio extravergine d'oliva. Aggiungete una foglia d'alloro e mantenetele al caldo nel forno spento.
Se non riuscite a reperire questa varietà di cipolle in commercio, sostituitele con quelle bianche: il risultato finale non sarà poi così differente.

45

Intanto prendete la salamella e spellatela. Spezzettatela grossolanamente con le mani e mettetela in una padella capiente. Fatela rosolare a fiamma vivace sena aggiungere nient'altro. Mescolate spesso con un cucchiaio di legno per ottenere una cottura decisamente più uniforme. Dopo cinque minuti versatela nella terrina contenete le cipolle e mescolate bene.
Versate abbondante acqua in una pentola e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire salatela e poi adoperatela per lessare il riso.
Scolatelo ancora al dente seguendo le indicazioni riportate sulla confezione e versatelo sopra il condimento a base di cipolle bionde e salamella.

Continua la lettura
55

Prima di portare in tavola il vostro risotto con cipolle al forno, cospargetelo con gli amaretti sbriciolati finemente con le mani. Questo goloso risotto solitamente piace a tutti perché è caratterizzato dalla presenza di sapori contrastanti che però si sposano bene fra di loro. Scegliete il riso della varietà carnaroli perché mantiene naturalmente la cottura e ha un chicco non solo grande ma anche particolarmente gustoso. Dato che il carnaroli è il più costoso che si trova sul mercato, pere risparmiare un po' potete sempre sostituirlo con del più comune arborio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il timballo di riso al forno con cipolle bianche

Se desiderate proporre in tavola qualcosa di veramente gustoso e ricco, provate a realizzare questo timballo di riso al forno con cipolle bianche. Si tratta di una preparazione un po’ laboriosa ma che da sempre ottimi risultati. Assicuratevi di avere...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con cipolle e birra

Il risotto è sempre sinonimo di una pranzo o di una cena raffinata. In questa guida vedremo insieme una preparazione del risotto insolita perché l'ingrediente base è rappresentato dalla birra. Si tratta appunto del risotto con cipolla e birra. Questa...
Primi Piatti

Ricetta: risotto ai quattro formaggi al forno

Il risotto ai quattro formaggi è una ricetta tipica del nord Italia. Essa è molto saporita ed arricchita da formaggi duri oppure morbidi con l'aggiunta finale di parmigiano reggiano. È un primo piatto perfetto per qualsiasi pranzo, sia in famiglia...
Primi Piatti

Come preparare il riso alle cipolle caramellate e rosmarino

Se dovete organizzare una cena di lavoro o avete un'occasione speciale e vi serve un menù raffinato potete optare per la preparazione di un risotto come primo piatto. Il web è pieno di ricette ma sicuramente dovete scegliere un ingrediente dal gusto...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di cipolle gratinata

Non avete mai preparato una zuppa di cipolle gratinata, ma avete sentito dire che è un piatto davvero buono e quindi volete prepararlo ma non sapete da dove iniziare?Non preoccupatevi in questa guida vi spiegherò in maniera semplice e facile come preparare...
Primi Piatti

Come preparare la zuppa di pane alle cipolle

Sta arrivando l'inverno, e con l'arrivo della nuova stagione, cambia anche il nostro modo di portare il cibo in tavola. Le colorate insalatone estive vengono sostituite, infatti, da piatti più corposi e succulenti, e brodo e zuppe entrano a far parte...
Primi Piatti

Risotto al forno con prosciutto e besciamella

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, vedremo insieme tutti i passaggi fondamentali per la preparazione di un primo piatto molto gustoso e nutriente. In particolare, ci occuperemo della preparazione di un risotto al forno...
Primi Piatti

Come preparare le penne alle cipolle caramellate

Le cipolle caramellate hanno un sapore agrodolce e solitamente vengono servite come antipasto oppure come contorno per svariati piatti. Il gusto sfizioso e particolare delle cipolle caramellate, sta bene un poco ovunque e si sposa perfettamente, anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.