Come preparare il risotto con radicchio e brie

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cremoso e delicato, il risotto è un primo piatto sempre molto gradito! Grazie alla sua versatilità, il riso diventa l'ingrediente perfetto per creare ricette golose e stuzzicanti. Per portare in tavola un risotto dai sentori autunnali, profumato e ricco di sapore, perché non lasciarci ispirare dal radicchio? Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il risotto con radicchio e brie.

27

Occorrente

  • Ingredienti per 4 persone:
  • 320 gr di riso
  • 200 gr di radicchio rosso
  • mezza cipolla
  • 80 gr di brie
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • Ingredienti per il brodo: 1 carota - 1 costa di sedano - 1 cipolla
37

Prepariamo la base aromatica

Il primo passo per preparare il nostro goloso risotto con radicchio e brie, è andare a creare una buona base aromatica. Iniziamo quindi preparando un semplice brodo vegetale. Vediamo come! Andiamo a lavare per bene la carota e la costa di sedano. Eliminiamo quindi le estremità della carota e spelliamola aiutandoci con un pelapatate. Rimuoviamo, qualora fosse necessario, anche le estremità della costa di sedano. Per ultimo andiamo a lavare e svelare la cipolla. Disponiamo le verdure sopra un tagliere e tritiamole. Portiamo una pentola capiente sul fuoco e versiamo al suo interno circa due litri di acqua fredda. Tuffiamo le verdure e lasciamole cuocere per circa un'ora. A cottura ultimata, filtriamo il brodo vegetale e teniamolo da parte in caldo.

47

Puliamo il radicchio

Mentre il brodo vegetale prosegue con la sua cottura, possiamo andare ad occuparci della seconda parte della nostra ricetta. Andiamo quindi a prendere il radicchio e iniziamo a sfogliarlo, scartando le foglie più superficiali e danneggiate. Rimuoviamo anche il torsolo, piuttosto duro e fibroso. Andiamo quindi a lavare per bene le foglie che utilizzeremo per preparare il nostro risotto con radicchio e brie. Tamponiamo le foglie con della carta assorbente da cucina, quindi tagliamole a listarelle piuttosto sottili.

Continua la lettura
57

Cuociamo il riso e serviamo in tavola

Portiamo ora una padella antiaderente e capiente sul fuoco. Versiamo quindi un filo di olio evo e lasciamolo scaldare. Quando l'olio sarà ben caldo, aggiungiamo la cipolla e lasciamola stufare dolcemente. Quando sarà imbiondita perfettamente, versiamo il riso e facciamolo tostare per un paio di minuti. Per evitare che possa attaccarsi al fondo della pentola, mescoliamolo di continuo. A questo punto possiamo iniziare a versare il brodo vegetale, un mestolo alla volta. Per una cottura perfetta del risotto, assicuriamoci che il brodo sia bollente. Proseguiamo con la cottura del risotto, aggiungendo il brodo ogni volta che il fondo tende ad asciugarsi. A metà cottura, aggiungiamo il radicchio. Lasciamo quindi terminare la cottura del risotto, che dovrà risultare cremoso. Ora spegniamo il fuoco e incorporiamo il brie. Mescoliamo dolcemente fin quando il formaggio non si sarà sciolto. Andiamo quindi ad impiattare il nostro risotto con radicchio e brie ben caldo e guarnito con una generosa spolverata di parmigiano grattugiato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Possiamo anche sostituire il brie con il gorgonzola dolce!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e taleggio

In questa guida vi spiegherò come preparare il risotto con radicchio e taleggio. Questa ricetta è simbolo della cucina italiana in quanto ci sono ingredienti nostrani tipici. Partendo dal risotto, questo renderà dolce e morbido il piatto in tutta la...
Primi Piatti

Timballo al radicchio, salsiccia e brie

La ricetta che vogliamo proporvi oggi è quella del timballo al radicchio, salsiccia e brie. È un piatto ricco, ma molto sano. Soprattutto se vengono utilizzati ingredienti di qualità. Ottimo da condividere con amici e parenti, vi permetterà di fare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e frutti di mare

Il risotto con radicchio e frutti di mare è una ricetta semplice da preparare ma che riscuote sempre l’approvazione di tutti. Il gusto amarognolo del radicchio abbinato al sapore dei frutti di mare rende questo piatto unico e inimitabile nel suo genere....
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio e salsiccia

Cucinare, ormai è risaputo, è la passione molti di noi italiani, infatti, nel corso degli anni abbiamo inventato moltissime ricette gustose e squisite e una delle nostre specialità sono i risotti. Oggi, infatti, voglio parlarvi del risotto con radicchio...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al radicchio

Se decidiamo di cucinare qualcosa di veramente particolare anzichè fare il solito primo a base di pasta, possiamo realizzare un risotto al radicchio; infatti, è un piatto molto leggero, gustoso e al tempo stesso facile da preparare. A tale proposito...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con radicchio, noci e luganega

Il risotto è un ingrediente molto utilizzato nella cucina italiana. Può essere infatti realizzato in tantissime varianti, con l'utilizzo di molteplici prodotti. Nella seguente guida in particolare, illustreremo il procedimento da seguire per preparare...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al radicchio e gorgonzola

Il risotto al radicchio e gorgonzola è un piatto tipicamente autunnale/invernale, dal gusto amarognolo contrastato dalla dolcezza della cipolla e del gorgonzola, ideale per stupire i vostri ospiti o la vostra famiglia. La difficoltà di preparazione...
Primi Piatti

Come preparare il risotto radicchio e gamberi

Nella categoria dei crostacei i gamberi sono molto apprezzati: essi vivono in acqua dolce oppure in acqua di mare e possiedono molte gradite caratteristiche, come il sapore, la purezza e l'ossigenazione dell'acqua, che ottengono con i loro continui movimenti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.