Come preparare il risotto con scampi e zucchine

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per chi vuole stupire i propri commensali a tavola bisogna conoscere le ricette giuste che possono tornare utili in queste situazioni. Per una ricorrenza importante si può pensare di preparare un delizioso primo, magari un buon risotto, che sicuramente si presenta in modo elegante e raffinato, indicato per qualunque tipo di evento. Esistono varie modalità per cucinare il riso, ed una di queste è accostando le verdure al pesce: infatti oggi sono molte le ricette che abbinano queste due tipologie di ingredienti, e l'accostamento è davvero ottimale. Vediamo nella guida come preparare il risotto con scampi e zucchine.

28

Occorrente

  • 400 gr di riso
  • 1/2 cipolla
  • 300 gr di scampi
  • 1 zucchina
  • 1 busta di panna
  • 1 dado vegetale
  • Olio extravergine d'oliva
38

Gli scampi

Come prima cosa bisogna preparare gli scampi, quindi passarli sotto l'acqua corrente per pulirli. Mettere in una padella dai bordi bassi un fondo di olio e, una volta caldo, aggiungere un trito di cipolla. Appena inizia ad appassire aggiungere gli scampi interamente. Lasciarli scottare per qualche minuto, cosi da far rilasciare maggior sapore al riso, soprattutto grazie alla presenza della testa.

48

La zucchina

Adesso procedere con la preparazione della zucchina, quindi lavarla e tagliarla a cubetti, aggiungerla nella pentola e scottarla adeguatamente. Prendere quindi il riso e versarlo al suo interno: mescolare ripetutamente così da farlo tostare ed insaporire con tutti i vari sapori. Versare una buona quantità di brodo e chiudere il coperchio, quindi lasciare cuocere per il tempo occorrente fino a raggiungere una cottura quasi al dente.

Continua la lettura
58

La crema di scampi

Durante la cottura del riso si può procedere alla preparazione degli scampi: l'ideale è di fare una vera è propria crema che si amalgama alla cremosità dell'amido che rilascia il riso. Prendere gli scampi, sgusciarli e metterli nel frullatore. Lasciarne qualcuno da parte per la preparazione finale del piatto. Quindi frullare il tutto sino a quando non si ottiene una crema, quindi versare il tutto all'interno di un recipiente e mettere la panna. Mescolare ripetutamente per ottenere un composto omogeneo.

68

Il piatto

A questo punto si può passare alla preparazione finale del piatto: quasi al termine della cottura del riso aggiungere la crema di scampi con panna e mescolare ripetutamente così da amalgamare i vari ingredienti. Aggiungere anche gli scampi lasciati interi così da presentarsi bene anche nel piatto. Lasciare cuocere e mantecare per bene, con coperchio chiuso e fiamma bassa, quindi spegnere non appena la cottura è ultimata. Servire ai propri commensali magari accompagnando tutto con del buon vino bianco.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per migliorare la cottura degli scampi all'inizio aggiungere un po' di vino bianco per sfumare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con gamberetti e zucchine

Ecco bello e pronto, un nuovo piatto a base di pesce ed anche di verdure. Cercheremo infatti di portare in tavola, non solo il gusto del pesce, grazie ai crostacei, come i gamberi, che andremo ad utilizzare, ma anche il sapore e la bontà delle verdure,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto peperoni e zucchine

Il riso è sicuramente uno degli alimenti più consumati al mondo. Un ingrediente estremamente versatile che può essere preparato in tantissimi modi diversi. Tra queste, troviamo una variante davvero semplice da cucinare e gustosa: il risotto con peperoni...
Primi Piatti

Come preparare il risotto salmone, zucchine e mandorle

Il periodo estivo è il momento ideale per riscoprire il piacere di mangiare sano e leggero! Per contrastare il caldo diamo allora spazio a frutta e verdura, ricche di vitamine e sali minerali. Per portare in tavola un primo piatto fresco e digeribile,...
Primi Piatti

Come preparare il risotto al prosecco con zucchine

Volete stupire amici e parenti con un primo piatto originale ed elegante? Allora questa ricetta potrebbe fare al caso vostro. I risotti sono un piatto molto amato, soprattutto per la loro versatilità: essi possono essere molto semplici, come ad esempio...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con scampi e champagne

Il risotto con scampi sfumato allo champagne è un piatto adatto alle occasioni speciali e alle serate particolari, come Natale o Capodanno. La sua forza sta nell'accostamento tra il sapore delicato degli scampi, che richiama l'atmosfera di una serata...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle cozze con pesto di zucchine

Se amate preparare risotti sempre diversi e gustosi, questa ricetta fa proprio al caso vostro: risotto con cozze e pesto di zucchine. Contiene ingredienti, pochi ingredienti ma, per ottenere un eccellente risultato finale, è necessario che siano tutti...
Primi Piatti

Risotto alla crema di scampi

Il riso è l'alimento più consumato in tutto il mondo. Questo cereale, già noto ai tempi di Alessandro Magno, si presta ad essere accompagnato da spezie, carni bianche e rosse, ma è probabilmente con il pesce che ne vengono esaltate maggiormente le...
Primi Piatti

Come preparare il risotto zucchine gamberi e pomodorini

Il risotto è uno dei piatti più tradizionali della cucina mediterranea, ma soprattutto di quella italiana. È infatti largamente diffuso su tutta la penisola e per questo motivo le varianti sono davvero numerosissime e differiscono a seconda delle regioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.