Come preparare il risotto cozze e ceci

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'abbinamento pesce e legumi risulta essere particolarmente apprezzato da moltissime persone. Sono molte le ricette che si possono preparare con questo speciale abbinamento, molte delle quali non risultano essere affatto complicate come starete immaginando. Proprio per questo motivo, chiunque di voi può provare a preparare il piatto, avendo la possibilità di imparare una nuova e sfiziosa ricetta per poter stupire amici e familiari. A questo punto, dovrete solamente continuare a leggere questa specifica ed interessante guida, per poter apprendere in modo davvero semplice e veloce come preparare il risotto cozze e ceci. Inoltre, facendo tutto con le vostre mani, non dovrete acquistare il piatto già pronto, ottenendo così anche un notevole risparmio economico.

25

Occorrente

  • 250 gr di riso
  • 250 gr di cozze
  • 1 cipolla
  • sale
  • 600 ml di brodo vegetale
  • prezzemolo q.b.
  • 150 gr di ceci precotti
  • olio extravergine di oliva q.b.
35

Preparare il brodo

La prima cosa che dovrete necessariamente fare, risulta essere esattamente quella di controllare la lista degli ingredienti per poterli procurare tutti prima di iniziare a cucinare il vostro squisito risotto. Naturalmente il pesce deve essere estremamente fresco per una perfetta riuscita del piatto, mentre per quanto riguarda il resto degli ingredienti potrete trovarli tranquillamente al supermercato. Dunque, preparate il brodo e mantenetelo bollente, nel frattempo in una casseruola fate imbiondire perfettamente la cipolla tagliata finemente. Successivamente, unite anche il riso e lasciatelo tostare, mescolando continuamente per evitare di farlo attaccare, dopodiché sfumatelo con il vino bianco.

45

Cottura del riso e delle cozze

A questo punto, dopo che il vino sarà evaporato perfettamente, iniziate ad aggiungere qualche mescolo di brodo bollente, continuando a mescolare. Per la cottura del risotto ci vorranno circa quindici minuti o poco più. Ricordatevi di mescolare quasi continuamente, aggiungendo il brodo bollente ogni volta che il precedente è stato assorbito dal riso. Nel frattempo, pulite le cozze e fatele saltare in padella fino a quando non si saranno aperte perfettamente.

Continua la lettura
55

Incorporare ceci e cozze al riso

Giunti a questa fase della vostra sfiziosa e deliziosa preparazione, non vi rimane che completare la cottura del risotto. Dunque, cinque minuti prima della completa cottura, scolate accuratamente i ceci dal liquido di conservazione ed incorporateli al riso facendo amalgamare tutti gli ingredienti tra di loro. Dopodiché, due minuti prima dalla fine della cottura aggiungete anche le cozze e il prezzemolo. A questo punto, spegnete il fornello, dopodiché lasciate riposare il risotto per qualche minuto prima di servirlo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i maltagliati in padella con cozze e ceci

i maltagliati in padella con ceci e cozze sono un gustoso piatto autunnale, perfetto da mettere in tavola durante le serate più fredde. Sono semplici da preparare e solitamente vengono graditi da tutti. Bastano pochi ingredienti di qualità per ottenere...
Primi Piatti

Come preparare il risotto alle cozze con pesto di zucchine

Se amate preparare risotti sempre diversi e gustosi, questa ricetta fa proprio al caso vostro: risotto con cozze e pesto di zucchine. Contiene ingredienti, pochi ingredienti ma, per ottenere un eccellente risultato finale, è necessario che siano tutti...
Primi Piatti

Ricetta : pasta con ceci e cozze

La ricetta che vedremo oggi, affianca al sapore di mare delle cozze il gusto dei ceci, legumi molto importanti e noti per la loro componente proteica. Questo primo piatto è davvero semplice da realizzare e nonostante l'abbinamento degli alimenti potrà...
Primi Piatti

Ricetta: troccoli con cozze ceci e pomodorini

Per riuscire a fare un primo gustoso occorre mettere un po' di impegno. Cercando di combinare i profumi, i colori e i sapori in maniera equilibrata. La pasta è l'ideale alimento per riuscire in questo vostro intento. In questa ricetta vi suggerisco di...
Primi Piatti

Ricette Bimby: pasta di ceci e cozze

La pasta ceci e cozze è una deliziosa ricetta tipica italiana che ben abbina il gusto dolce del legume al deciso e robusto sapore di mare del mitile, armoniosamente legato dalla pasta fresca, che può essere impiegata nelle sue infinite varianti a piacimento,...
Primi Piatti

Vellutata di ceci con sautè di cozze e vongole

La possibilità di poter associare alcuni prodotti della terra con quelli del mare, consente di poter realizzare molte ricette originali, dal sapore unico e speciale. Al contrario di quanto si possa comunemente pensare, spesso occorrono davvero pochi...
Primi Piatti

Ricetta: risotto con crema di ceci

Un classico delle tradizione italiana è il risotto con crema di ceci. Questo è un piatto completo e abbastanza sostanzioso. La ricetta va fatta con calma per una domenica in famiglia. Tuttavia, per prepararla non ci vorrà molto tempo. Basta che anticipate...
Primi Piatti

Risotto alla crema di zucchine, cozze e guanciale

I primi piatti della cucina italiana sono tanti, quindi la scelta da fare su quale realizzare diventa sempre più ardua. Con il riso, ad esempio, sono tanti gli abbinamenti che si possono fare, in questo modo ci si potrà sbizzarrire a preparare primi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.