Come preparare il risotto piselli e prosciutto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se desiderare presentare in tavola un piatto gustoso che possa piacere sia agli adulti che ai bambini, provate a realizzare questo risotto arricchito con piselli freschi e prosciutto cotto. Si tratta di un primo piatto gustoso leggermente profumato allo zafferano. È ottimo servito dopo qualche minuto che la cottura è ultimata ma può essere consumato anche tiepido. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti previsti dalla ricetta a portata di mano e mettetevi subito all’opera per preparare questa delizia a base di riso.

25

Occorrente

  • 380 g di riso carnaroli
  • 100 g di piselli freschi
  • 200 g di prosciutto cotto in una sola fetta
  • due scalognis
  • sale
  • pepe
  • una bustina di zafferano
  • un litro di brodo vegetale
  • un bicchierino di whisky
35

Gli scalogni

Per prima cosa sbucciate gli scalogni e, dopo averli lavati rapidamente, asciugateli e appoggiateli su un piano di lavoro. Tritateli finemente a coltello e mettete quanto ottenuto in un tegame assieme a tre cucchiai colmi di olio extravergine d’oliva. Amalgamate con un cucchiaio di legno e fate soffriggere a fuoco vivace gli scalogni fino a quando non inizieranno ad appassire e a colorirsi leggermente di bruno. Unite il riso e fatelo tostare per almeno tre o quattro minuti. Il riso più indicato per questo tipo di preparazione è senza dubbio il carnaroli. Ha un chicco molto grande, resiste bene alla cottura e cuocendo crea una crema corposa che riesce a legare alla perfezione i vari ingredienti senza dover aggiungere panna o burro a fine cottura.

45

Il riso

Il riso sarà tostato alla perfezione quando i chicchi cambieranno colore divenendo pressoché trasparenti. Aggiungete il whisky e fatelo evaporare completamente. Unite un paio di mestoli di brodo bollente e coprite il tegame con un coperchio. Abbassate la fiamma e proseguite la cottura a fuoco lento. Ogni tanto controllate la quantità di liquido presente e se vi sembra poco, aggiungete ancora del brodo vegetale.

Continua la lettura
55

Il prosciutto cotto

Tritate a cubetti non troppo piccoli il prosciutto cotto e unitelo al riso dopo circa dieci minuti di cottura. Unite anche i piselli freschi, mescolate e continuate a cuocere il risotto per altri otto minuti circa. Prima di spegnere la fiamma salate la vostra preparazione, insaporite il tutto con una macinata di pepe e lo zafferano. Versate il risotto in un piatto da portata e servitelo solo dopo averlo cosparso con abbondante prezzemolo tritato. Accompagnatelo in tavola con un vino bianco mosso secco a temperatura molto bassa. Se volete rendere questo risotto con piselli e prosciutto ancora più goloso, mantecatelo con dei cubetti di gruviera al termine della cottura e servitelo dopo averlo cosparso con abbondante parmigiano grattugiato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare il risotto con piselli, menta e pancetta

State pensando di preparare un gustoso risotto? Volete unire semplicità e gusto in una sola ricetta semplice e saporita? In questa semplicissima guida, vi delizieremo descrivendovi passo per passo come preparare un fantastico risotto con piselli, menta...
Primi Piatti

Come preparare il risotto ai piselli

La cucina è forse il luogo della casa in cui la fantasia può davvero farla da padrona: la creazione di piatti deliziosi e succulenti è infatti un ottimo modo per sbizzarrire la nostra fantasia. La tradizione italiana dà ad ognuno di noi la possibilità...
Primi Piatti

Ricetta: pasta con prosciutto cotto, piselli e panna

Per stuzzicare il palato dei nostri commensali, perché non affidarci ad un classico della nostra cucina? La pasta con prosciutto cotto, piselli e panna è una ricetta "ever green" e sempre molto apprezzata! Una preparazione semplice e veloce, ma capace...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con stracchino e prosciutto

Se non vi stancate mai di provare delle nuove ricette e desiderate sperimentare un accostamento di sapori leggermente insolito, vi consiglio vivamente di provare a mantecare il vostro risotto con dello stracchino (come sostituto del classico burro o della...
Primi Piatti

Come preparare il risotto con seppie e piselli

L'arte culinaria, indipendentemente dalla nazione in cui essa viene espressa, è qualcosa che riesce a deliziare i palati di tutto il mondo, man mano che si vanno a spulciare le varie ricette, si scopre che esistono tantissimi piatti davvero succulenti....
Primi Piatti

Ricetta: timballetti di riso con piselli, prosciutto e mozzarella

I timballetti di riso farciti rappresentano un piatto della tradizione culinaria italiana tra i più semplici e caratteristici. Preparati in più varianti diverse, possono essere ottimi sia come primo piatto che come sfizioso antipasto. In questa guida,...
Primi Piatti

Ricetta: risotto al prosciutto e limone

Riuscire a realizzare un risotto gustoso utilizzando semplici ingredienti è possibile. I modi per poterlo fare sono tanti e sono perfetti per ogni occasione. Ovviamente, per la buona riuscita del risotto occorre abbinare alcuni elementi, che alla fine...
Primi Piatti

Ricetta: risotto alla menta con piselli e calamari

Il risotto è uno dei piatti più succulenti e più amati della cucina italiana. Molti sono gli ingredienti che possono essere utilizzati per la preparazione di un ottimo risotto. È possibile combinare insieme più ingredienti per creare un risotto delicato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.