Come preparare il rotolo alle erbe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le tavole dei pranzi domenicali sono spesso imbandite con profumate lasagne, golosi timballi o sfiziosi cannelloni. Tutte ottime ricette della tradizione gastronomica italiana. Eppure talvolta può essere interessante scostarsi dalle preparazioni classiche, per servire un piatto originale ma ugualmente goloso! Per sorprendere il palato dei nostri commensali, perché non provare con un prelibato rotolo alle erbe? Una preparazione semplice, ma capace di conquistare con il suo ripieno cremoso e il delicato profumo aromatico. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il rotolo alle erbe.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 500 gr di spinaci freschi
  • erbe aromatiche (basilico - timo - menta) q.b.
  • 250 gr di pasta all'uovo
  • 1 uovo
  • 400 gr di ricotta
  • sale e pepe q.b.
37

Prepariamo il ripieno

Il primo passo per preparare il nostro goloso rotolo alle erbe, è creare un cremoso ripieno. Iniziamo quindi andando a lavare le erbe. Per questa ricetta optiamo per un mix aromatico e leggero di basilico, timo e menta. Naturalmente possiamo utilizzare le erbe che preferiamo. Andiamo quindi a disporle sopra un panno pulito e lasciamole asciugare. Nel frattempo andiamo a lavare e asciugare gli spinaci. Portiamo ora una padella antiaderente sul fuoco. Quindi aggiungiamo le erbe e gli spinaci. Aggiungiamo un pizzico di sale e lasciamo stufare il tutto per circa 5 minuti. Quando risulteranno appassite lasciamole raffreddare. Andiamo quindi a strizzare il tutto e portiamo il composto in un mixer. Frulliamo la nostra base aromatica, poi versiamola in una terrina. Aggiungiamo quindi la ricotta sgocciolata, l'uovo, il sale e il pepe. Mescoliamo il tutto fino a ottenere un composto cremoso ed omogeneo.

47

Farciamo il rotolo

Ora che la nostra base aromatica è pronta, possiamo iniziare a farcire il rotolo. Portiamo una pentola capiente sul fuoco e lasciamo che l'acqua arrivi a bollore. Procediamo quindi andando a sbollentare le sfoglie di pasta fresca per le lasagne. Ovviamente procediamo con una sfoglia alla volta. Andiamo quindi a disporle sopra la carta da forno. Per creare il rotolo, sovrapponiamo leggermente i bordi delle sfoglie. Proseguiamo fino ad ottenere un rettangolo di pasta. A questo punto possiamo iniziare a farcire la sfoglia con il nostro composto aromatico. Ora, aiutandoci con la carta da forno, iniziamo ad arrotolare la sfoglia fino a creare un rotolo perfetto. Per chiudere i bordi, bagniamoli leggermente con una spennellata di acqua.

Continua la lettura
57

Cuociamo e serviamo

Andiamo adesso a disporre il rotolo in una teglia foderata con della carta da forno. Per renderlo ancora più cremoso, possiamo irrorarlo con della besciamella. Andiamo quindi a infornarlo, in forno preriscaldato. Lasciamo cuocere il rotolo alle erbe ad una temperatura di 180°C per circa 30 minuti. Una volta giunto a cottura, sforniamolo e lasciamolo stiepidire. Tagliamo quindi a fette il nostro rotolo alle erbe, disponiamolo in un vassoio da portata e serviamolo. Possiamo guarnirlo ulteriormente con una leggera spolverata di parmigiano grattugiato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per questa ricetta preferiamo la ricotta di mucca, decisamente più delicata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il rotolo ai pistacchi in crosta di pane

Il rotolo ai pistacchi in crosta di pane è un goloso antipasto da servire in occasioni speciali ma può essere utilizzato anche come delizioso spuntino per un insolito aperitivo. Per prepararlo è necessario avere un po’ di tempo a disposizione da...
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare un rotolo di patate e carote farcito

Quella del rotolo salato costituisce una ricetta di cucina che, abbastanza spesso, si rivela davvero una meravigliosa soluzione last minute non soltanto a pranzo, ma anche per la cena: questa pietanza si sposa ottimamente con un menù a base di carne,...
Antipasti

Come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche

Se volete proporre in tavola un contorno delizioso da servire con carni bianche o pesce, ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare i pomodori confit alle erbe aromatiche. Il loro gusto tendente al dolce abbinato a quello più deciso delle spezie...
Antipasti

Come preparare la sfogliata alle erbe di campo con noci tostate

Tra le ricette della cucina italiana le torte salate sono quelle che vanno per la maggiore. Il poco tempo a disposizione da dedicare alla cucina e la semplicità della ricetta fanno di questo piatto un must della cucina anche tra i più giovani. Sempre...
Antipasti

Come preparare un rotolo ricotta e pistacchi

Per chi intende dedicarsi alla preparazione di dolci, la conoscenza delle materie prime indispensabili è estremamente importante. Ogni ingrediente, infatti, gioca un ruolo particolare. Altrettanto importante è l'accoppiamento perfetto degli ingredienti...
Antipasti

Come preparare il rotolo di frittata ai pomodori

Il rotolo di frittata ai pomodori è una portata semplice da preparare, composta esclusivamente da prodotti sani e genuini. È una pietanza che apporta una buona dose di proteine, carboidrati e fibre grazie alle uova ed al pomodoro. I suoi ingredienti...
Antipasti

Come preparare le orecchiette alle erbe aromatiche

Le orecchiette sono senza dubbio il simbolo della tradizione culinaria pugliese. Realizzate con la farina di semola di grano duro, presentano una particolare forma concava e corposa, e con la loro consistenza ruvida, si adattano piacevolmente a molteplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.