Come preparare il salmone alle mandorle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il salmone alle mandorle è un secondo piatto facile e pratico da preparare.
Inoltre esso è un pesce ricco di nutrienti essenziali al nostro organismo, tra cui omega 3 e grassi polinsaturi, sostanze a noi alleate.  La ricetta di questo specifico piatto è inoltre ipocalorica, quindi adatto anche a chi vuole mantenersi in forma e non eccedere con cibi ipercalorici.
Esso è un piatto che si può gustare in ogni periodo dell'anno e può essere accompagnato con qualsiasi cibo fresco, tra cui insalate o formaggi.
In questa guida, quindi, nei successivi passi, sarà spiegato nel dettaglio come preparare il salmone alle mandorle.

28

Occorrente

  • Carta da forno, teglia o pirofila, mestolo, pellicola trasparente.
  • Ingredienti: 800 g di salmone (3 tranci circa); 1 arancia; 1 limone; 1 albume d'uovo; 1 pezzo di zenzero fresco; 60 g di mandorle tostate; sale (q.b.); pepe nero (q.b.); olio extravergine di oliva (q.b.).
38

Dosaggi

Gli ingredienti riportati nella sezione "occorrente", che serviranno alla realizzazione di questo piatto, sono dosati per quattro porzioni.
Ovviamente essi possono essere gestiti da voi come meglio preferite, ovvero nel caso in cui vorrete raddoppiare o dimezzare il dosaggio.
Esso è un piatto molto veloce da realizzare, infatti tra cottura e preparazione occorrono circa trenta minuti; ovviamente escludendo l'ora in cui il salmone deve marinare in frigo.

48

Preparazione

Innanzitutto è necessario far marinare il salmone all'interno di una teglia con l'arancia, il limone e lo zenzero; quest'ultimo deve essere prima macinato.
Una volta che il pesce è stato messo a marinare, occorre metterlo in frigo e lasciarlo per circa un'oretta. Durante la permanenza in frigo è necessario che il tutto sia ben coperto da pellicola trasparente o, in mancanza di essa, da carta-stagnola o da qualsiasi altro materiale utile al fine.

Continua la lettura
58

Ultimo passaggio

Infine, dopo che l'ora è passata, è necessario togliere la teglia dal frigo, scoprire il tutto e cospargere il salmone con le mandorle tostate.
Le mandorle possono essere cosparse sul salmone sia intere, che macinate; la scelta varia in base al proprio gusto alimentare.
Inoltre, per far sì che le mandorle aderiscano meglio al pesce, è necessario aiutarsi con l'albume d'uovo, ovvero cospargendolo ove necessario.
Poi salate e pepate a vostro piacimento.
I filetti, prima di essere cotti, devono essere tagliati a tranci.

68

Cottura

Il forno, precedentemente preriscaldato a 180°, deve essere impostato a 200°.
I tranci di salmone, una volta messi su carta da forno con un filo d'olio in una teglia, devono essere infornati e lasciati cuocere per circa 15-20 minuti.
In base al proprio gusto il tutto può essere condito con erbe aromatiche, tra cui rosmarino, salvia, maggiorana e/o aneto. Le erbe aromatiche, prima di essere usate, devono essere tritate finemente. Sfornate ed il vostro piatto è pronto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le mandorle possono essere sostituite con i pistacchi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il salmone freddo al balsamico

Se desiderare proporre in tavola un piatto prezioso per iniziare bene una cena importante, ecco a voi la ricetta per preparare il salmone fresco al balsamico. Si tratta a tutti gli effetti di un carpaccio abbinato a peperoni gialli, verdi e rossi. È...
Pesce

Come preparare il salmone marinato

La carne di salmone è gustosa e ricca dei salutari grassi Omega 3. Una buona ragione per consumarlo spesso, in famiglia o quando si hanno ospiti. Le ricette che lo vedono protagonista sono diverse. Si può servire come secondo, come antipasto o sotto...
Pesce

Come preparare gli involtini di salmone agli spinacini

Il salmone si presta bene in cucina. Viene utilizzato per le ricette più svariate, e ha un gusto delicato che lo rende adatto a molteplici abbinamenti. Nello specifico, utilizzeremo il salmone con degli spinacini freschi e del formaggio spalmabile per...
Pesce

Come preparare il salmone Tandoori

Il salmone è un pesce che può essere utilizzato facilmente per ottenere fantastiche ricette; è ottimo come ingrediente per preparare dei sughi con i quali condire la pasta, oppure può essere cotto al forno o, ancora, servito in umido. In questa guida...
Pesce

Come preparare il salmone affumicato

Il salmone affumicato si presta ad essere preparato in tantissimi modi. Il suo particolare sapore raffinato e deciso fa sì che lo si possa utilizzare in diverse tipologie di ricette. Ottimo per la preparazione di piatti light, oppure per antipasti o...
Pesce

Come preparare il salmone al cioccolato bianco

Per preparare un primo piatto a base di pesce diverso dal solito, potete sicuramente divertirvi ad utilizzare vari ingredienti che possono stupire i vostri ospiti seduti al vostro tavolo. Uno dei pesci più indicati per la preparazione di secondi piatti,...
Pesce

Come preparare i filetti di salmone ai cipollotti

Se siete alla ricerca di un secondo piatto gustoso a base di pesce fresco, i filetti di salmone ai cipollotti fanno proprio al caso vostro. Sono molto semplici da preparare e in meno di trenta minuti anche i meno esperti riusciranno a cucinare un piatto...
Pesce

Come preparare il salmone grigliato al sakè

Ultimamente si sta diffondendo a macchia d'olio la cucina orientale, in particolare tutto quello che riguarda i buonissimi piatti tipici della cucina giapponese. In questa guida non potevamo non tenere in considerazione l'incredibile avanzata che questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.