Come preparare il sarago al forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il sarago al forno
17

Introduzione

Se volete preparare un secondo piatto semplice, gustoso e anche poveri di calorie, ecco a voi il sarago al forno. Con pochi e semplici ingredienti riuscirete a proporre in tavola una specialità tipica mediterranea che sicuramente piacerà a tutti, bambini compresi. Le dosi indicate sono per quattro persone ma se prevedete di avere ospiti a cena, raddoppiatele senza modificare le proporzioni fra i varai ingredienti. Leggendo con attenzione la guida riportata a seguire, non vi risulterà difficile comprendere come preparare un goloso sarago al forno da servire assieme a patate cotte in forno o con una fresca insalata di stagione.

27

Occorrente

  • 4 saraghi
  • 2 limoni
  • 250 g di pomodori datterini
  • alloro
  • salvia
  • timo
  • rosmarino
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
37

Come preparare i saraghi

Per preparare questa ricetta acquistate presso il vostro pescivendolo di fiducia quattro saraghi freschissimi. Iniziate a pulirli eliminando le squame con l'apposito attrezzo oppure adoperando la lama lama di un coltello fatta scorrere sulla pelle del pesce dalla parte che non taglia in direzione coda-testa. Lavate bene il pesce sotto il getto della fontana e poi incidete il ventre e togliete le interiora accuratamente. Tagliate la testa e lavate di nuovo i saraghi per eliminare tutte le impurità. Salate sia l'esterno che l'interno senza però eccedere con la quantità.

47

Come insaporire i saraghi

Pulite le erbe aromatiche e poi sminuzzatele accuratamente a coltello, lasciando da parte qualche foglia di prezzemolo che vi servirà successivamente. Versate il trito in una ciotolina poi unite qualche cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, un pizzico di sale e il succo del limone filtrato. Mescolate rapidamente con una frusta o con i rebbi di una forchetta per amalgamare bene tutti gli ingredienti. Sistemate i saraghi in una pirofila adatta per le cotture in forno e poi spennellateli abbondantemente con questa miscela all'esterno e all'nterno.
Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Salateli e poi aggiungeteli al contenuto della pirofila.

Continua la lettura
57

Come cuocere e servire i saraghi

Accendete il forno impostandolo sui 180°C e, appena avrà raggiunto la temperatura indicata, infornate il pesce. Sfornatelo dopo cinque o sei minuti e unite il vino bianco. Rimettete in forno la pirofila per altri dieci minuti. Se i saraghi sono molto grandi dovrete necessariamente allungare un po' i tempi di cottura per avere la certezza che la polpa del pesce sia cotta bene anche nelle zone un po' più spesse.
A cottura ultimata servite in tavola la vostra preparazione solo dopo averla cosparsa con del prezzemolo fresco tritato. Abbinate un vino bianco frizzante servito be refrigerato.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete anche dell'uva passa ammollata in acqua tiepida e dei pinoli tostati
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: sarago farcito al cartoccio con timo e menta

In questa guida andrete a vedere come realizzare una ricetta meravigliosa. Parlo del sarago farcito al cartoccio con timo e menta. Per realizzarlo non ci vorrà molto tempo. Anzi, servirà pochissima mano d'opera, ma moltissima passione. Infatti, per...
Pesce

Ricetta: tartare di sarago in agrodolce

La cucina italiana come tutti ben sanno ha una vasta gamma da piatti da poter realizzare, essi si differenziano per tante cose, come ad esempio il tempo per prepararli o come le stagioni più adatte per metterli in atto. Tenendo conto di quest'ultimo...
Pesce

Come preparare la spigola al forno con vongole

La spigola al forno con vongole è un goloso secondo piatto a base di pesce fresco e molluschi particolarmente gradito da chi ama servire in tavola i profumi del mare. È una ricetta molto semplice da preparare a anche i meno esperti ai fornelli riusciranno...
Pesce

Come preparare le sogliole al forno in pasta fillo

Se desiderate preparare un goloso secondo piatto che possa piacere a grandi e piccini, ecco a voi le sogliole al forno in pasta fillo. Questa ricetta è molto semplice e anche i meno esperti in cucina riusciranno a ottenere un eccellente risultato finale....
Pesce

Come preparare le sardine al forno

In una dieta sana, non può di certo mancare nel proprio menù un buon pesce. Tutti sanno che i migliori pesci, ovvero quelli più sani, sono sicuramente i pesci più piccoli tra cui sarde, alici e pesci similari. Se avete acquistato un bel po' di sardine...
Pesce

Come preparare le triglie al forno con verdure

Se amate il gusto delicato del pesce fresco cucinato con ingredienti tipicamente mediterranei, ecco a voi la ricetta che vi spiegherà in pochi passi come preparare le triglie al forno con verdure. È un piatto abbastanza semplice che riesce sempre bene...
Pesce

Come preparare il filetto di sogliola al forno

In questo tutorial vi spieghiamo come preparare il filetto di sogliola al forno. C'è sempre un po' di timori e dubbi nella preparazione delle ricette a base di pesce, in quanto tante sono di creazione difficile a causa della delicatezza. Non sono tutte...
Pesce

Come preparare il filetto di rombo al forno

Il rombo è un pesce dalla carne delicata e molto gustosa, in cucina si presta a molte ricette e si accompagna ad un numero di contorni vari di verdura; può essere preparato intero o tagliato a filetti, in quest'ultimo caso si consiglia di far tagliare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.