Come preparare il sartù

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il sartù
15

Introduzione

Se decidiamo di fare una cena con degli amici, un'ottima idea è di preparare il sartù di riso. La ricetta è tipicamente napoletana e piuttosto semplice da fare, ma ricca di molti ingredienti quindi da considerarsi un piatto unico. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli utili su come preparare questo gustoso riso.

25

Occorrente

  • Pentola capiente, mestolo di legno, piatto fondo, padella, tagliere, coltello e teglia forata nel centro.
  • 400 grammi di riso, pangrattato
  • per il condimento: 250 grammi di mozzarella, 2 uova, 150 grammi di piselli,
  • 100 grammi di formaggio Grana grattugiato;
  • Per le polpettine di carne: 200 grammi di carne macinata, 60 grammi di pane in cassetta,
  • 1 uovo, formaggio grattugiato, prezzemolo e aglio;
  • Per il ragù: 150 grammi di cipolla, 200 grammi di salsa di pomodoro, pancetta tagliata a dadini,
  • 175 grammi di salsicce, olio extravergine di oliva, vino rosso.
35

Innanzitutto bisogna preparare il ragù, facendo soffriggere in una pentola cipolla e pancetta finemente tritata e l'olio extravergine di oliva. Quando il trito ha assunto un colore dorato, aggiungiamo le salsicce e sfumiamo il tutto con del vino bianco. A questo punto trascorsi alcuni minuti, aggiungiamo la passata di pomodoro continuando la cottura a fuoco lento, dopo aver aggiunto dell'acqua se il composto diventa secco e rischia di bruciarsi. Copriamo la pentola con un coperchio, e lasciamo che la cottura continui per almeno qualche ora con la fiamma piuttosto bassa.

45

Nel frattempo prepariamo le polpette, mescolando in una ciotola il pane ammorbidito nell'acqua, la carne macinata, le uova, il formaggio grattugiato, il prezzemolo tritato e l'aglio. A questo punto formiamo delle palline con i palmi delle mani, e le friggiamo in una padella antiaderente dove avremo versato dell'olio extravergine di oliva. A cottura ultimata mettiamo nel piatto della carta assorbente, e versiamo le nostre polpettine in modo che si asciughino dall'olio di cottura. Adesso passiamo quindi alla preparazione del condimento, ossia tagliando le mozzarelle a dadini, le salsicce a pezzetti, le uova sode e i piselli, che abbiamo precedentemente lessati con acqua e sale. Dopo aver preparato il ragù e la relativa farcitura, mettiamo a bollire una pentola con acqua e sale, e portiamo ad ebollizione versando poi il riso e continuando a cuocere. A cottura ultimata scoliamo il riso al dente, e lo versiamo in un recipiente abbastanza capiente, aggiungendo parte del ragù.

Continua la lettura
55

A questo punto prendiamo una pentola con un foro centrale, e dopo averla imburrata e ricoperta con il pane grattato, mettiamo uno strato di riso e poi la mozzarella, le uova sode, i piselli, la salsiccia ed il formaggio grana. Il tutto lo ricopriamo con un altro strato di riso, e lo inforniamo ad una temperatura di 160° per circa 30 minuti ossia il tempo che la farcitura si sciolga bene. Terminata la cottura, giriamo la teglia su di un piatto da portata e capovolgendo con molta cura, in modo che il nostro sartù di riso non si rompa. Adesso per abbellirlo ancora di più, versiamo nel buco centrale le polpette di carne e lo serviamo accompagnato da una buona insalata mista.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Sartù di riso ripieno di mozzarella e prosciutto

Come ben sappiamo, la cucina italiana è tra le più rinomate al mondo. L'enorme varietà di ricette e di sapori rende il nostro patrimonio gastronomico unico e inimitabile. Ma il vero segreto del successo risiede nell'esperienza e nella genuinità degli...
Primi Piatti

Ricetta: sartù di riso con spinaci

Se intendiamo elaborare un piatto davvero raffinato e nel contempo gustoso, possiamo farlo con il riso. Nello specifico si tratta di una ricetta che prevede un sartù condito con degli spinaci. Per prepararlo bastano pochi ingredienti, un minimo di tempo...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di peperoni

Il timballo è una delle specialità culinarie italiane che prende il nome dallo stampo in cui veniva originariamente preparato. Questa pietanza esisteva nella cucina siciliana già dal tempo degli arabi, e nella cucina napoletana tra il '700 e l''800....
Primi Piatti

Come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto

Volete preparare un piatto goloso che possa piacere anche ai palati più raffinati? Ecco a voi la ricetta che vi illustrerà come preparare i tagliolini con zucchine e prosciutto cotto. Per realizzare questa specialità bisogna avere un po' di tempo da...
Primi Piatti

Come preparare le lasagnette ai pomodori disidratati

Cosa c'è di meglio di un buon primo piatto per avviare un pranzo in famiglia o tra amici? Questa pietanza ci permette di dare libero sfogo alla nostra fantasia, perché si presta a qualunque tipo di ricetta. L'ingrediente base, naturalmente, è la pasta....
Primi Piatti

Come preparare la vellutata di piselli allo yogurt

Se vuoi portare il colore e il gusto della primavera sulla tua tavola, ecco per te la ricetta di un piatto raffinato e gustoso: la vellutata di piselli allo yogurt. Si tratta di una soffice crema di piselli arricchita dal profumo della menta, dalla croccantezza...
Primi Piatti

Come preparare le tagliatelle con nasello e vongole

Quando arriva il periodo estivo l'ideale è preparare un buon piatto di pesce, qualcosa di nuovo e fresco ideale da presentare anche ai propri commensali. Nella guida vedremo come accostare il nasello e le vongole insieme ad un piatto di pasta fresca...
Primi Piatti

Come preparare un cous cous di orzo primaverile

L'estate si avvicina sempre di più, quindi vi sono persone che preferiscono mantenersi in forma. Ma in primavera già si inizia ad andare in palestra e a mangiare sano. Tra i piatti che vengono preparati, troviamo l'insalata di pollo, l'insalata di riso,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.