Come preparare il sashimi a casa

Tramite: O2O 24/08/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

All'interno della guida che andremo a sviluppare nei prossimi passi, andremo a dedicarci alla cucina. Tuttavia, ci sposteremo dai nostri confini, per arrivare fino in terra orientale, nello Stato del Giappone, per spiegarvi, come preparare il Sashimi a casa.
Siete patiti della cucina giapponese e appena potete andate al ristorante sotto casa per gustare le varie prelibatezze che vi propongono? Vi è balenata per la testa l'idea di preparare del sashimi, ma già sapete che sarà un'impresa impossibile? Oppure avete il timore di qualche infezione perché non siete degli esperti di cucina giapponese e di pesce fresco? Niente paura, il sashimi, pur essendo un alimento prelibato della cucina nipponica, non è difficile da preparare. Ecco allora come procedere.

27

Occorrente

  • Ingredienti per quattro persone:
  • Filetto di pesce spada
  • Filetto di salmone
  • Filetto di tonno
  • Filetto di pagello
  • 10 gamberoni
  • salsa di soia
  • Daikon
  • Foglie di zenzero
  • Attrezzi
  • Attrezzi
  • Un buon coltello per pesce affilato
37

Scelta del pesce

Ovviamente è fondamentale avere a disposizione del buon pesce fresco altrimenti il piatto non sarà mai squisito. Quando vi recate dal pescivendolo, chiedete se può sfilettarlo; essendo il filetto la parte più tenera e succosa del pesce sarebbe meglio farlo pulire da mani esperte per avere un buon taglio. Appena arrivati a casa poniamo subito il pesce in frigorifero per mezza giornata. Una volta fatto riposare prendiamo i filetti.

47

Preparazione del pesce

Con l'aiuto di un coltello affilato da pesce, tagliamo il filetto di pesce spada ottenendo delle strisce di mezzo centimetro e lunghe tre. Il taglio deve essere fatto nel senso diagonale che coincide con le striature del filetto. Procediamo allo stesso modo con il filetto di salmone, di tonno e di pagello.
Adesso prendiamo i gamberoni e li laviamo per bene sotto l'acqua corrente. Una volta che saremo arrivati a questo punto, dovremo andarli ad asciugare per poi rimuovere la parte della testa.

Continua la lettura
57

Marinatura e condimento

Una volta puliti, li facciamo marinare nella salsa di soia per cinque o dieci minuti. Questo passaggio va fatto se non piace il gusto dei gamberi crudi, alternativamente possiamo anche scottarli sul fuoco per un minuto circa.
Ora, una volta che saremo arrivati fino a questo punto della preparazione della ricetta, dovremo necessariamente dedicarci alla preparazione delle radici, che fungeranno da accompagnamento per il sashimi. Dovremo, quindi, andare a preparazione il cosiddetto daikon. Il daikon è una radice utilizzata nella cucina giapponese, similare al ravanello di colore bianco; viene tagliato con un coltello affilato senza mai staccarsi come se fosse una lunga buccia di una mela. In questo piatto ci basta tagliarlo in modo sottile. Facciamo lo stesso con la radice di wasabi. Ora, dopo aver tagliato il pesce e le radici, componiamo il piatto. Su di un piatto da portata alterniamo le fette di salmone, tonno, spada e pagello con le fette di daikon e wasaby.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Comprare pesce fresco è fondamentale per la riuscita di questo piatto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare un'insalata di alghe

Nel regime alimentare vegan sono persino considerate la miglior risorsa di minerali (la tradizione orientale ci insegna che con le alghe si possono preparare zuppe, sushi ma anche ottime insalate). Nei passi di seguito vedremo come preparare un'insalata...
Cucina Etnica

Come preparare il curry di verdure con tofu e latte di cocco

Chi desidera preparare una cena abbondante e sfiziosa all'insegna dei sapori etnici per amici e parenti, potrà ispirarsi a questa golosa ricetta indiana per scoprire come preparare facilmente il curry di verdure con tofu e latte di cocco. Il curry di...
Cucina Etnica

Come preparare il riso allo yogurt

Il riso è un alimento considerato jolly in cucina per la sua versatilità. Tanto che con pochi tocchi, si trasforma in piatti dolci e salati da mettere in tavola in poco tempo. È un ingrediente pregiato e viene adoperato in tutto il mondo per preparare...
Cucina Etnica

Come preparare il riso per il sushi

La cucina giapponese è una delle più diffuse e apprezzate da tempo. Tanto che, esistono molti ristoranti che si occupano di servire ottimi piatti orientali. Il sushi è uno dei più richiesti per la sua particolarità. Questo si può fare anche in casa...
Cucina Etnica

Come preparare il pollo al limone e miele

Decidere cosa preparare per cena è sempre una scelta difficile, soprattutto quando abbiamo ospiti a casa. Si pensa in pochi minuti ad una ricetta veloce ma allo stesso tempo gustosa che possa soddisfare i nostri amici. Partono così le ricerche per trovare...
Cucina Etnica

Come preparare i tacos di pollo

Se intendiamo preparare un prelibato secondo piatto, o se preferiamo chiamarlo stuzzichino, possiamo cimentarci nell'elaborazione dei tacos di pollo; infatti, se vi piace la cucina messicana, non c'è molto altro da dire, poiché è nota che è davvero...
Cucina Etnica

Come preparare l'agnello alla greca

Cucinare è una delle tante passioni che accomunano noi italiani, e siamo degli specialisti nel preparare dei piatti gustosi, soprattutto quelli a base di carne. Il nostro ricettario è pieno di piatti a base di carne, ma alle volte possiamo integrarlo...
Cucina Etnica

Come preparare il katsudon

Nei giorni di festa o durante le domeniche potrebbe capitarvi di voler preparare una pietanza non esattamente italiana, pietanza che, naturalmente, richiede molto impegno e cura da parte vostra. La scelta dovrebbe ricadere su una pietanza che possa mediamente...