Come preparare il soufflé di gorgonzola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare il soufflé di gorgonzola
16

Introduzione

Il gorgonzola è uno dei formaggi più amati e più diffusi. Possiamo mangiarlo semplicemente con un po' di pane o utilizzarlo per la realizzazione di gustose ricette. In questa guida vedremo come preparare degli sfiziosi soufflé al gorgonzola. Il gusto piccante e delicato del formaggio, con una base di besciamella unita alla spumosità delle uova, per ottenere un antipasto davvero speciale.

26

Occorrente

  • gorgonzola 100 gr
  • farina 00 50 gr
  • uova 2 medie
  • burro 50 gr
  • noce moscata qb
  • pepe qb
  • sale qb
36

Prendiamo 4 stampini da forno in ceramica e spennelliamoli con un po' di burro ammorbidito. Poi polverizziamoli con un po' di farina, rimuovendo quella in eccesso. Controlliamo di aver ricoperto per bene tutta la superficie e se necessario ripassiamo il burro. In un pentolino scaldiamo la panna senza però portarla in ebollizione. In un'altra casseruola mettiamo il burro a fiamma bassa e lasciamolo sciogliere lentamente. Dobbiamo però evitare che si bruci. Quindi controlliamo che non inizi a bollire. Nel caso allontaniamolo un po' dal fuoco e lasciamo sciogliere il burro da solo. Quando tutto il burro risulterà sciolto aggiungiamo la farina in un'unica volta. Mescoliamo per bene fino a ottenere un composto denso.

46

Lasciando la casseruola su una fiamma bassa, incorporiamo la panna calda. Versiamola a filo e mescoliamo per bene. Facciamo molta attenzione perché potrebbero formarsi dei grumi. Per facilitarci possiamo mescolare con una frusta. Una volta che abbiamo incorporato tutta la panna facciamo cuocere per altri 8-10 minuti. La besciamella dovrebbe essere ora abbastanza densa. Ma se ci sembra troppo liquida possiamo lasciarla ancora qualche minuto. Regoliamo di sale e aggiungiamo il pepe e la noce moscata. Quindi lasciamola intiepidire. Uniamo i tuorli, uno per volta, alla besciamella tiepida. Poi tagliamo il gorgonzola a dadini e mischiamolo alla besciamella. Montiamo gli albumi a neve, quindi aggiungiamolo poco per volta al composto. Incorporiamo il tutto con un movimento dal basso verso l'alto per non smontare gli albumi.

Continua la lettura
56

A questo punto versiamo il composto nei quattro stampini. Non riempiamoli completamente, ma soltanto fino a 2/3 dal bordo. Disponiamoli dentro una teglia, che riempiremo di acqua calda fino a metà dell'altezza degli stampini. Accendiamo il forno a 190° C e aspettiamo che diventi ben caldo. Quindi inforniamo i nostri stampini con il gorgonzola e lasciamo cuocere per circa 15-20 minuti. È molto importante, in questa fase, non aprire assolutamente lo sportello del forno. Quando i souffé saranno gonfi e dorati possiamo toglierli. Serviamo possibilmente subito dopo, quando sono ancora caldi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il burro e la farina per gli stampini non è conteggiata negli ingredienti
  • Se togliamo i suofflé prima del tempo si sgonfieranno: aspettiamo che la crosta sia dorata e quindi più rigida
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare il soufflé di porcini

Il soufflé ai porcini è un rinomato piatto della tradizione culinaria francese che ha avuto un'ampia diffusione anche sulle tavole italiane. È una ricetta che prevede l'utilizzo di ingredienti facilmente reperibili e che vanno assemblati in maniera...
Antipasti

Consigli per preparare il soufflè al formaggio

Il soufflè al formaggio è un piatto francese che viene cotto in modo delicato in forno a bagnomaria. La sua caratteristica è quella di avere una bella crosticina dorata in superficie ma all'interno appare morbido, umido e spumoso e si scioglie in bocca...
Antipasti

Come preparare il soufflé di finocchi

Il finocchio è l'alimento ideale per chi tiene alla propria forma fisica, è un ortaggio con ridotto contenuto calorico, povero di grassi e ricco di fibre e di vitamine. Questo piatto è abbastanza leggero ed è consigliato soprattutto in estate. Ecco...
Antipasti

Come preparare un soufflé di spinaci

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare un sufflé di spinaci. Quest'ultimo si può proporre durante una cena con amici o parenti. Il soufflé deve essere accompagnato...
Antipasti

Come preparare i mini soufflé al prosciutto cotto

Il soufflé è una caratteristica pietanza dalle origini francesi, che si presta ad essere preparata sia nella versione dolce che in quella salata. La parola "soufflé" indica la condizione di "soffiato", ossia gonfiato, che acquisisce il composto una...
Antipasti

Come preparare i bicchierini di crema di gorgonzola e noci

Il gorgonzola è il famoso formaggio, dolce o piccante, dall'identico nome della cittadina lombarda di origine. È un formaggio DOP, a base di latte intero di vacca. A tutt'oggi le principali zone produttrici del gorgonzola si trovano in Lombardia (Pavia,...
Antipasti

Come preparare la quiche con gorgonzola e chicchi d'uva

La quiche con gorgonzola e chicchi d’uva è una deliziosa specialità da servire in tavola calda. Si tratta di una torta salata molto semplice da preparare. Il gusto deciso e piccante del gorgonzola ben si abbina a quello più dolce dell’uva nera...
Antipasti

Come preparare il soufflé di champignons

Se siete alla ricerca di una ricetta gustosa con la quale sorprendere amici e familiari, allora siete capitati proprio nel posto giusto. Sicuramente il soufflé di champignons fa al caso vostro. Preparare questo piatto è abbastanza difficile, soprattutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.