Come preparare il soufflé di porcini

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il soufflé di porcini
16

Introduzione

Il soufflé ai porcini è un rinomato piatto della tradizione culinaria francese che ha avuto un'ampia diffusione anche sulle tavole italiane. È una ricetta che prevede l'utilizzo di ingredienti facilmente reperibili e che vanno assemblati in maniera semplice. Il segreto per realizzare un ottimo piatto è la cottura: quest'ultima, infatti, deve essere fatta ad una temperatura non troppo elevata. All'interno di questa guida, vi spiegherò come preparare un gustoso soufflé di porcini. Esso può essere utilizzato anche come antipasto per una cena elegante e raffinata.

26

Occorrente

  • 400 gr di funghi porcini
  • 200 ml di latte
  • 80 gr di burro
  • 150 gr di farina
  • noce moscata
  • olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
  • prezzemolo tritato
  • 2 uova
  • emmental
36

Preparare il roux

Ovviamente, la besciamella è uno dei componenti principali di ogni soufflé. In una casseruola, inserite il burro e fatelo sciogliere a fiamma moderata, dopodiché unite la farina e, utilizzando una frusta, amalgamate i due ingredienti cercando di non far formare grumi. Rimestate fino a quando non si formerà il cosiddetto roux. Adesso, versate il latte che avrete fatto intiepidito e continuate a girare il composto fino a quando non si addenserà completamente. In seguito, aggiungete una grattugiata di noce moscata per aromatizzare la salsa.

46

Lavare i funghi porcini

Successivamente, lavate i funghi porcini sotto un getto di acqua corrente, metteteli in uno scolapasta per eliminare il liquido in eccesso e tagliateli a pezzettoni. In una padella antiaderente, fate soffriggere uno spicchio d'aglio per un paio di minuti e ripassate i funghi nell'olio insaporito per circa un quarto d'ora. Una volta ultimata la cottura, aggiustate di sale e pepe ed aggiungete con un trito di prezzemolo fresco. Se utilizzate dei funghi porcini surgelati, cuocete il prodotto senza scongelarlo. Separate i tuorli dagli albumi e lasciate momentaneamente i bianchi da parte. In una ciotola, versate la besciamella, i funghi porcini ed i rossi delle uova, quindi mescolate il tutto utilizzando un cucchiaio di legno.

Continua la lettura
56

Cuocere e servire i soufflé

Con uno sbattitore elettrico, montate gli albumi ed incorporateli al composto preparato precedentemente. Trasferite l'impasto nelle apposite cocottine monoporzione accuratamente unte con il burro. Prima di infornare, è opportuno coprire la superficie di ogni soufflé con l'emmental tagliato a listarelle. A questo punto, cuocete in forno preriscaldato a 160° per circa mezzora, o fino a quando la superficie non sarà di un bel colore dorato. Trascorso il tempo necessario, spegnete il forno e lasciate riposare i soufflé per un paio di minuti. In questo periodo, lo sportello del forno dovrà restare chiuso. Infine, servite i soufflé in tavola per evitare che si possano sgonfiare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Consigli per preparare il soufflè al formaggio

Il soufflè al formaggio è un piatto francese che viene cotto in modo delicato in forno a bagnomaria. La sua caratteristica è quella di avere una bella crosticina dorata in superficie ma all'interno appare morbido, umido e spumoso e si scioglie in bocca...
Antipasti

Come preparare un soufflé di spinaci

Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile preparare un sufflé di spinaci. Quest'ultimo si può proporre durante una cena con amici o parenti. Il soufflé deve essere accompagnato...
Antipasti

Come preparare i mini soufflé al prosciutto cotto

Il soufflé è una caratteristica pietanza dalle origini francesi, che si presta ad essere preparata sia nella versione dolce che in quella salata. La parola "soufflé" indica la condizione di "soffiato", ossia gonfiato, che acquisisce il composto una...
Antipasti

Come preparare il soufflé di gorgonzola

Il gorgonzola è uno dei formaggi più amati e più diffusi. Possiamo mangiarlo semplicemente con un po' di pane o utilizzarlo per la realizzazione di gustose ricette. In questa guida vedremo come preparare degli sfiziosi soufflé al gorgonzola. Il gusto...
Antipasti

Come preparare il soufflé di finocchi

Il finocchio è l'alimento ideale per chi tiene alla propria forma fisica, è un ortaggio con ridotto contenuto calorico, povero di grassi e ricco di fibre e di vitamine. Questo piatto è abbastanza leggero ed è consigliato soprattutto in estate. Ecco...
Antipasti

Come preparare il soufflé di champignons

Se siete alla ricerca di una ricetta gustosa con la quale sorprendere amici e familiari, allora siete capitati proprio nel posto giusto. Sicuramente il soufflé di champignons fa al caso vostro. Preparare questo piatto è abbastanza difficile, soprattutto...
Antipasti

Come preparare patate e funghi porcini al forno

Tra i contorni più gustosi ed apprezzati in cucina vi è sicuramente quello che prevede la combinazione di patate e funghi porcini al forno. Si tratta di un piatto davvero semplice da realizzare, che può essere cucinato in qualsiasi periodo dell'anno...
Antipasti

Come preparare il soufflé di carote e formaggi

Il soufflé di carote e formaggi è un goloso antipasto che deve essere presentato in tavola appena tolto dal forno. Ha un sapore delicato che può essere abbinato a quello del prosecco. Realizzando questo piatto usando materie fresche di ottima qualità,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.