Come preparare il succo di pomodoro

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come preparare il succo di pomodoro

Nella semplice rotondità del pomodoro, sono racchiuse moltissime virtù benefiche per la nostra salute! Insostituibile nella preparazione di sughi prelibati o servito a fette per completare una freschissima caprese, il pomodoro è ottimo anche da bere! Il succo di pomodoro è un vero e proprio elisir di benessere, ricco di Vitamina C e antiossidanti! Inoltre, il succo di pomodoro contiene pochissime calorie, che lo rendono la bevanda ideale per chi vuole mantenere una linea perfetta! Anche se è ormai possibile acquistarlo nei supermercati, il succo di pomodoro preparato in casa è decisamente impareggiabile. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare il succo di pomodoro.

26

Occorrente

  • 2 Kg di pomodori
  • 2 limoni
  • Sedano per guarnire
  • Sale
  • Pepe
36

Il pomodoro è un alimento molto importante e può aiutarci a mantenerci giovani e il perfetta salute. È un'importante fonte di potassio, di Vitamina C ed E, e sono poco energetici. Ci basti pensare che 300 grammi di pomodori forniscono solo 50 calorie! Inoltre rappresentano anche la maggior fonte di licopene, il pigmento carotenoide che li rende rossi. Secondo studi recenti, il licopene contribuirebbe in modo efficace nel combattere l'osteoporosi e nella prevenzione di alcune forme di cancro, riducendo i danni provocati dai radicali liberi.

46

Per la preparazione del succo, i pomodori dovranno essere maturi e succosi, ma non spaccati. Anche la buccia dovrà presentarsi intatta. Laviamo i pomodori ed asciughiamoli. Andiamo quindi a a rimuovere la parte verde superiore. Ora, tagliamoli a pezzetti e passiamoli al setaccio aiutandoci con una spatola di legno, o meglio ancora nel frullatore. Andiamo quindi ad incorporare alla polpa di pomodoro il succo di 2 limoni. Filtriamo il tutto con un colino. A questo punto, con l’aiuto di un semplice imbuto, versiamolo all'interno di una bottiglia, meglio se di vetro con tappo ermetico. Andiamo quindi a riporlo nel frigorifero. Generalmente il succo di pomodoro si conserva per un paio di giorni, poi tende a diventare troppo acido ed inizia a far pizzicare la lingua. Controlliamo anche che sulla superficie non si formi una patina bianca, che indica quando il succo non è più fresco ed è ora di buttarlo.

Continua la lettura
56

Il composto ottenuto deve essere denso ed omogeneo. Il sapore sarà naturalmente più forte di quello di tutti gli altri succhi di frutta che siamo soliti consumare. Nel caso il succo risultasse leggermente acido, ci basterà aggiungere un pochino di zucchero. Questa prelibata bevanda può essere consumata liscia o condita. Per preparare un perfetto Bloody Mary, al momento di servirlo (rigorosamente freddo ed in bicchieri trasparenti per non perdere nulla del suo bel colore rosso) aggiungiamo un pizzico di sale e pepe, qualche goccia di succo di limone, qualche goccia di tabasco e salsa Worcester. Mescolare tutto molto bene. Guarniamo quindi il nostro cocktail con un gambo di sedano e dei cubetti di ghiaccio.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Serviamo il nostro cocktail accompagnato da arachidi e pistacchi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Analcolici

Come preparare il succo ACE con il Bimby

Anche con l'avvicinarsi dell'autunno, il desiderio di bevande fresche e leggere non viene mai meno. E quale migliore idea di prepararle in casa, in modo assolutamente naturale ma, soprattutto, salutare?! Nella guida che segue scopriremo qualche utile...
Analcolici

Come preparare il succo d'ananas

Immaginiamo per un attimo una calda giornata d'Agosto. La calura estiva può essere estenuante, e la necessità di dissetarsi diventa ancora più impellente. Quando l'arsura è forte, la voglia di una bella bibita fresca sovrasta qualunque altra cosa....
Analcolici

Come preparare un succo di frutta per bambini

Per definizione, i succhi di frutta sono una bevanda a base di frutta al 100%, con eventualmente l'opzione "aggiunta di zucchero". Si tratta di un alimento importante, che fa parte di una dieta equilibrata. I supermercati e i negozi offrono una vasta...
Analcolici

Succo di frutta di mele e prugne

I succhi di frutta possono vantaggiosamente sostituire qualsiasi bibita analcolica e qualsiasi sciroppo fabbricato artificialmente. Vi sono frutti che basta spremere leggermente affinché cedano tutto il loro succo che si può gustare senza aggiungere...
Analcolici

Come fare il succo di barbabietola

Bere è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. L'acqua ci aiuta infatti a mantenere in salute i nostri organi interni, a sfoggiare una pelle soda e radiosa e a eliminare correttamente tutte le scorie nocive. Per rendere ancora...
Analcolici

Come fare un succo di sedano

Fortemente consigliato fare all'interno di una dieta preposta al dimagrimento, il succo di sedano è un grandissimo alleato naturale per la nostra salute. È una fonte fantastica di vitamine, nello specifico A, B2, B1, C e K. Ma non solo! È ricco di...
Analcolici

5 bevande con il succo di limone

Il succo di limone è un portento per apportare benefici al nostro organismo. Esso disintossica, depura e drena. Ma non solo le sue proprietà benefiche sono davvero moltissime, come le vitamine che possiede. Utilizzarlo è importante sia in estate che...
Analcolici

Come fare il succo di ciliegia

La ciliegia è un frutto delizioso e contiene molti elementi preziosi. In natura ne esistono varie varietà. La più conosciuta è la ciliegia dal colore rosso e dal gusto dolce. Sono piccole e la loro forma e rotonda ed allungata. Essa è ricca di acqua,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.