Come preparare il taboulé di quinoa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Esistono ricette che hanno tradizioni lontane! Tanto che, vengono molto apprezzate per la loro originalità. Il taboulé per esempio è un piatto tipo libanese che si può utilizzare per sostituire anche un pasto. La ricetta è una tipica insalata fredda. Il taboulé viene fatto con varie verdure, ortaggi e sopratutto usando la quinoa. Un'alternativa gustosa e altrettanto leggera, che una volta preparata arricchirà il vostro menù. Realizzarla è semplicissimo e ha il vantaggio di poterla preparare anche prima. Ovviamente per l'ottima riuscita del taboulé di quinoa bisogna utilizzare ingredienti freschi e di buona qualità. Nella seguente guida vi spiego come preparare il taboulé di quinoa.

27

Occorrente

  • 500 gr di Quinoa
  • 2 Cipolle rosse
  • 2 peperoni rossi e uno giallo
  • 3 pomodori rossi
  • 2 Cetrioli
  • un ciuffetto di prezzemolo
  • 6 foglie di basilico
  • 6 Foglie di menta
  • 2 Limoni
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe qb.
  • 1 Spicchio d'aglio.
37

Cucinare il taboulé di quinoa risulta una ricetta abbastanza facile! Il suo contenuto è delicato ma altrettanto nutriente. Questa insalata si può fare in anticipo. Ciò permette di dedicarvi alla preparazione di altri piatti. Oppure di godervi il vostro pranzo senza dover restare sempre in cucina fra una portata all'altra. Oltretutto è molto economica e veloce da mettere insieme. Tanto che, il preparato prevede la cottura della quinoa e una volta raffreddata l'aggiunta di tante verdure a scelta.

47

La ricetta che vi propongo è un taboulé di quinoa. La prima cosa da fare è quella di lavare la quinoa sotto l'acqua corrente. Farla asciugare e mettetela a bollire in una pentola con abbondante acqua. Una volta cotta, scolatela e mettetela in un contenitore, lasciandola a riposare da parte. Nel frattempo lavate le verdure e disponetele in un piano. Iniziate tagliando le cipolle in due. Per poi affettarle finemente. Continuate spezzettando a dadini i pepeperoni, le zucchine e i tre pomodori rossi. Mettendoli insieme in un contenitore. Prendete il prezzemolo, l'aglio, il basilico e la menta e tritateli nel mix. Dopodiché aggiungete gli aromi insieme alla quinoa e mescolate per bene.

Continua la lettura
57

A questo punto prendete i due limoni e ricavatene il succo. Prendete la terrina con la quinoa e versategli le verdure. Mescolate l'insalata girando gli ingredienti dall'alto in basso. Dopodiché aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d'oliva, il sale, il pepe e il succo dei limoni. Continuate a mescolare finché il taboulé di quinoa risulta amalgamato. Finito questo passaggio riponete il taboulé di quinoa in frigo per circa un'ora. Al momento di servirlo mettetelo in piatto da portata decorandolo con qualche fogliolina di menta. Ecco come preparare il taboulé di quinoa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per avvantaggiarsi nella preparazione è utile far bollire la quinoa alcune ore prima della preparazione del taboulét
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

Come preparare riso e quinoa

Cerchi una ricetta che abbini riso e quinoa? Eccellente idea. Questi due ingredienti assieme si esaltano a vicenda, facendo felice il palato. In più ambedue possiedono valori nutrizionali di tutto rispetto. Il riso fornisce vitamine del gruppo B e carboidrati....
Cucina Etnica

Come preparare l'insalata di quinoa e melanzane

La quinoa, originaria del Sud America è uno degli alimenti più utilizzato e amato degli ultimi anni, grazie, molto probabilmente non solo alla diffusione di una educazione alimentare di stampo vegetariano-vegano quanto alle diverse caratteristiche e...
Cucina Etnica

Come preparare la quinoa all'orientale

La quinoa, per quanto sembri e provenga dalla famiglia delle graminacee, possiede numerose proprietà simili alle verdure, anche se particolarmente ricca di proteine, fibre e molti minerali. Le sue origini appartengono all'antichità asiatica, in quanto...
Cucina Etnica

Come preparare il plumcake di quinoa

I dolci sono da sempre uno sfizio al quale nessuno è in grado di rinunciare. Capita a volte però che noi, o qualcuno a cui teniamo, sia intollerante al glutine o scelga di non mangiarlo. Hai voglia di un plumcake ma non sai come fare a prepararne uno...
Cucina Etnica

Ricetta: quinoa con zenzero e polpo

La quinoa con zenzero e polpo è una gustosa ricetta estiva, che può essere trasformata in un piatto totalmente vegano se provvederete a sostituire il mollusco grigliato e caramellato con il tofu. Le dosi sotto indicate vi consentiranno di preparare...
Cucina Etnica

Come utilizzare la quinoa in cucina

la quinoa, nonostante il suo aspetto e il modo con cui viene preparata, non è un cereale a tutti gli effetti, ma nonostante ciò, possiede delle notevoli proprietà nutritive simili a quelle presenti proprio nei cereali, il che consente di usarla in...
Cucina Etnica

Ricetta: polpette di quinoa e verdure

Ecco qui pronta una nuova ed anche molto interessante guida, attraverso il cui aiuto, pratico e del tutto veloce, poter imparare come realizzare una nuova ricetta, con l'aiuto del nostro senso di creatività e voglia di fare. Cercheremo di realizzare...
Cucina Etnica

Come cucinare la quinoa e grano con spinaci e funghi

In questa nuova ricetta, vogliamo cercare di proporre il modo per utilizzare in cucina degli alimenti che siano sani ed anche molto utili, per il benessere del nostro organismo. Nello specifico cercheremo di imparare insieme, come poter cucinare la quinoa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.