Come preparare il timballo di maccheroni

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare il timballo di maccheroni
17

Introduzione

In questa guida, troverete dei semplici ma ottimi consigli per la preparazione di un piatto estremamente gustoso: il timballo di maccheroni! Tipica ricetta siciliana, questo primo piatto è ormai divenuto molto gettonato in tutte le regioni italiane. Il suo grande successo in campo culinario, è sicuramente da ricercare nelle qualità di essere ricco e completo. Pur essendo una pietanza semplice da preparare, necessita di tempo da dedicare e minuziosa cura degli ingredienti da adoperare. Nei prossimi passi, illustreremo nei minimi come preparare nel migliore dei modi il timballo di maccheroni.

27

Occorrente

  • 500 grammi di maccheroni
  • 2 melanzane viola
  • 300 grammi di macinato di vitello
  • 200 grammi di salsiccia
  • 150 grammi di pecorino
  • 1 cipolla
  • 1 bottiglia di passata di pomodoro
  • Olio, sale e pepe quanto basta
  • Basilico
  • Farina quanto basta
  • 1 noce di margarina
37

Preparazione degli ingredienti

La ricetta che ci prestiamo a realizzare, prevede l'uso dei maccheroni ma potete optare anche per altre varianti di pasta che riscontrano maggiormente i vostri gusti personali. Il primo ingrediente da preparare sono le melenzane che dovranno essere tagliate a cubetti, passate nella farina e fritte in abbondante olio. Fatto ciò, dedicatevi alla preparazione del sugo. Quindi, versate due cucchiai di olio ed una cipolla tritata in una padella capiente, lasciata appassire a fuoco lento ed aggiungete la salsiccia sgranata ed il macinato di vitello. Quando gli ingredienti avranno raggiunto la cottura ed eliminato i liquidi in eccesso, versate la passata di pomodoro. A questo punto, dovete avere la pasienza di fare cuocere il tutto a fiamma bassa per almeno sessanta minuti.

47

Preparazione del timballo

Mentre aspettate che il sugo evapori l'acqua in eccesso, prendete una teglia dalle dimenzioni adeguate al quantitativo di pasta che avete intenzione di preparare e sul fondo, spalmate una noce di margarina. Feretate con le fette di melanzane preparate in precedenza e una volta che il sugo è quasi pronto, mettete l'acqua della pasta. Quando questa avrà raggiunto l'ebbollizione, versate i maccheroni. Ricordate di scenderli a metà cottura visto che poi dovranno continuare a cuocere nel forno. Scolate la pasta, conditela con il sugo e cospargete deli pecorino. Se non amate il sapore forte del pecorino, potete optare per uno più delicato come il Parmigiano Reggiano o il Grana Padano.

Continua la lettura
57

Ultimi accorgimenti di fine cottura

Versate la pasta nel tegame predisposto in precedenza ed infornate in un forno preriscaldato per circa 20 minuti, ad una temperatura di 180 gradi. Trascorso il tempo necessario, uscite la teglia dal forno e lasciate raffreddare. Infine mettete il timballo, rovesciandolo, in un piatto da portata abbastanza abbondante. Adesso il vostro timballo di maccheroni sarà pronto per essere servito!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Considerate le piccole varianti, ad esempio tra il formaggio o la frittura e grigliata, per adattare il piatto ai vostri gusti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i maccheroni ripieni

I maccheroni è un tipo di pasta molto conosciuto e apprezzato in Campania e nel Lazio soprattutto, ma certamente è noto e diffuso un po’ in tutta Italia. Per una buona riuscita di un piatto costituito da maccheroni, è di fondamentale importanza la...
Primi Piatti

Come preparare un timballo di riso

Per iniziare un pranzo all'insegna del gusto provate a preparare un timballo di riso. Questa è una pietanza particolarmente buona, che racchiude alimenti vari. Il riso è l'ingrediente principale che dovete cuocere in anticipo. Per poi, farcirlo come...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni gratinati con il Bimby

Il Bimby è uno strumento di cucina molto diffuso, in quanto consente di preparare un'infinità di ricette, dolci e salate, tagliando, impastando e cucinando moltissimi ingredienti. È uno strumento usato molto da chi non possiede dimestichezza in cucina...
Primi Piatti

Come preparare i maccheroni al pesto di ortiche

I maccheroni al pesto di ortiche sono un primo piatto goloso ma leggero e può essere consumato anche da chi è perennemente a dieta ma non vuole rinunciare ai piaceri della buona tavola. Questi maccheroni sono molto semplici da preparare e anche i meno...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di peperoni

Il timballo è una delle specialità culinarie italiane che prende il nome dallo stampo in cui veniva originariamente preparato. Questa pietanza esisteva nella cucina siciliana già dal tempo degli arabi, e nella cucina napoletana tra il '700 e l''800....
Primi Piatti

Come fare il timballo di pasta

In questo tutorial vi spiegheremo come fare il timballo di pasta. Esso è un primo piatto saporitissimo e ricco che fa subito festa. Pasta brisè dorata e croccante fuori, e dentro invece maccheroni, provola, ragù e piselli, il tutto diventa una golosità...
Primi Piatti

Come preparare il pasticcio di maccheroni

La guida che andremo a sviluppare nei prossimi tre passi avrà come tematica la preparazione di un'ottima ricetta: il pasticcio di maccheroni. Proveremo a spiegarvi tutti i passaggi utili per capire come preparare questo ottimo piatto. Cominciamo il percorso.Il...
Primi Piatti

Come preparare il timballo di farfalle allo speck

Alcune ricette incarnano alla perfezione il sapore dei pranzi da trascorrere in famiglia. Piatti che sanno creare un caldo clima conviviale, proprio come il timballo di farfalle allo speck! Una preparazione davvero molto semplice, ma perfetta per portare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.