Come preparare il timballo di riso con pollo e mango

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In cucina la fantasia è fondamentale pere creare sempre piatti nuovi, invitanti e appetitosi. Sperimentare nuovi abbinamenti permette di trovare interessanti combinazioni che possono piacere a tutta la famiglia. Il timballo di riso con pollo e mango ad esempio, ha un gusto dolce e speziato che può essere facilmente abbinato a un prosecco ben refrigerato. Assicuratevi di avere a portata di mano tutti gli ingredienti e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà particolarmente difficile comprendere come preparare questo delizioso timballo di riso con pollo e mango.

26

Occorrente

  • 160 g di riso parboiled
  • 200 g di petto di pollo
  • ½ mango
  • 320 ml di brodo vegetale
  • ½ cipolla
  • 4 chiodi di garofano
  • Un mazzetto di maggiorana
  • Vino bianco
  • Burro
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Pepe rosa in grani
36

Preparare il riso

Per prima cosa prendete la cipolla e sbucciatela. Infilzate nella polpa i chiodi di garofano e, senza affettarla, mettetela intera in una casseruola adatta anche per le cotture in forno. Aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e mettete il tutto sul fuoco a fiamma vivace. Rosolate per un paio di minuti la cipolla e poi unite il riso. Mescolate accuratamente e poi ricoprite il riso con il brodo bollente. Coprite la casseruola con un coperchio di adeguate dimensioni poi mettetela in forno già caldo impostato sui 180°C.

46

Preparare il pollo

Appoggiate il petto di pollo sopra un piano di lavoro e, adoperando un coltello ben affilato, tagliatelo a striscioline. Versate poco olio in una padella e fatelo scaldare a fiamma vivace assieme a un rametto di maggiorana. Unite il pollo e rosolatelo mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Togliete la boccia e il nocciolo dal mango poi tagliate la polpa a cubetti non troppo piccoli. Aggiungete il mango al pollo e sfumate subito con un po’ di vino bianco secco. Salate secondo i vostri gusti e insaporite con qualche grano intero di pepe rosa.

Continua la lettura
56

Preparare e servire il timballo

Dopo circa venti o venticinque minuti di cottura, togliete il riso dal forno e salatelo se fosse necessario. Mantecatelo con un pezzetto di burro e poi versatelo in quattro stampini individuali che abitualmente adoperate per i budini monoporzione. Premete la superficie con il dorso di un cucchiaio di legno per compattare i timballi dopodiché capovolgeteli subito in un piatto. Contornate i timballi di riso con l’insalata calda di pollo e mango e poi portateli subito in tavola prima che si raffreddino troppo. Se volete rendere il vostro piatto ancora più gustoso, aggiungete al riso in cottura una bustina di zafferano che precedentemente avrete disciolto in poco brodo bollente. Abbinate un vin bianco frizzante secco servito ben refrigerato e il successo sarà assicurato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete al riso dei timballi una manciata di riso venere già cotto: otterrete un piatto con ottimi contrasti di colore
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Ricetta: timballo di tagliatelle in pasta sfoglia

In questo articolo vogliamo proporre la realizzazione di una nuova ricetta e cioè quella del timballo di tagliatelle in pasta sfoglia. Cercheremo di capire per bene come dare il via ad un piatto che sia veramente fuori dal comune e che piacerà a tutti...
Dolci

Come preparare il carpaccio di mango alla vaniglia

Se siete alla ricerca di un antipasto light molto diverso da quelli che proponete abitualmente in tavola, ecco a voi il carpaccio di mango alla vaniglia. Si tratta di un piatto molto semplice ma ricco di gusto. Il sapore delicato della bacca della vaniglia...
Primi Piatti

5 farciture per il timballo

Il timballo è uno di quei piatti che generalmente mette d'accordo tutti. Può essere servito come primo piatto, ma l'ideale sarebbe considerarlo un piatto unico.Il più conosciuto è il timballo di maccheroni, tipico del sud Italia, ma non mancano timballi...
Antipasti

Come preparare l'insalata di mango

Il mango è il frutto ideale per preparare un'insalata diversa dal solito: dissetante, fresca e gustosa. Il mango si accompagna bene con frutta secca e altri ortaggi crudi. L'insalata di mango è un ottimo contorno per piatti a base di carne e formaggio....
Primi Piatti

Ricetta: timballo di riso e taleggio

Cucinare è la specialità di noi italiani: ogni giorno siamo soliti dare vita a ricette gustose e ricche di sapore tanto da essere diventate famose in tutto il mondo. Una cosa che ci riesce proprio bene è la preparazione dei risotti, delle vere bontà...
Consigli di Cucina

Come scegliere un buon mango

Il mango è un frutto esotico che viene coltivato nei Paesi con clima tropicale. In base a questa distinzione geografica esistono varie specie di mango, ognuna di esse si differenzia dall'altra per colore, forma e dimensione. Generalmente si può dire...
Dolci

Come preparare la marmellata di mango

Il mango è un frutto esotico chiamato anche "principe dei frutti" perché possiede delle caratteristiche molto raffinate. Nel nostro paese il mango viene venduto ancora acerbo mentre in America del sud e in Africa lo si può gustare maturo perché in...
Primi Piatti

Ricetta: tartare di salmone e mango

Gli amanti delle carni crude e dei sapori esotici apprezzeranno questa ricetta: la tartare di salmone e mango. La tipica preparazione della tartare è a base di carni o pesci crudi triturati a coltello molto finemente. Poi si condiscono con vari ingredienti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.