Come preparare il tiramisù al melone

Tramite: O2O 15/07/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo della bella stagione è tempo di fresche bibite, gelati e piatti freddi. La primavera e l'estate sono l'occasione perfetta per mandare in ferie forni e fornelli. Tuttavia questo non significa rinunciare a ricette squisite e golose, nemmeno quando si tratta di dolci. Non è necessario accendere il forno per gustare un ottimo dolce fresco. Pensiamo al già citato gelato, o alle torte da frigo come alcuni tipi di cheesecake. E anche uno dei dolci italiani più amati richiede solo olio di gomito e un frigorifero. Parliamo del tiramisù, che nella sua versione classica è già fresco, delizioso e sempre ben accetto. Ma ciò che è davvero apprezzabile del tiramisù è che può adattarsi a molti sapori. E noi scopriremo come preparare il tiramisù al melone, una variante estiva ed esotica.

26

Occorrente

  • Per intingere i biscotti: 200 ml di acqua, 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 1 melone rosso maturo
  • 200 gr di savoiardi
  • 200 gr di mascarpone
  • 2 uova freschissime
  • 60 gr di zucchero semolato
36

Preparare la crema al mascarpone

Ciò che non può mai mancare in un tiramisù è la sua crema a base di mascarpone. Anche in questo caso abbonderemo con questa farcitura, che ben si abbina alla frutta. Il mascarpone è infatti un prodotto dal gusto neutro ma corposo. Ciò lo rende adatto tanto al caffè e al cacao quanto alla frutta, e al melone nel nostro caso. Rompiamo le uova e separiamo i tuorli dagli albumi. Montiamo questi ultimi a neve ben ferma e teniamoli da parte. In una ciotola versiamo i tuorli insieme allo zucchero e montiamoli con delle fruste elettriche. Dovremo ottenere una crema chiara, dalla consistenza spumosa.

46

Pulire e tagliare il melone

Prendiamo il mascarpone morbido e uniamolo in pezzetti ai tuorli in crema. Amalgamiamo bene, fino a sciogliere del tutto ogni grumo di mascarpone. Infine uniamo gli albumi a neve e amalgamiamoli con un movimento delicato, dal basso verso l'alto. Facciamo attenzione a non smontare il composto durante questa fase. In un'altra ciotola versiamo l'acqua e lo zucchero. Laviamo il melone e tagliamolo a metà, ripulendo l'interno da semi e filamenti. Tagliamo il melone in fette, rimuoviamo la buccia alla base e riduciamo la polpa in pezzetti. Prendiamo quindi una pirofila adatta al tiramisù e stendiamo sul fondo un velo di crema al mascarpone.

Continua la lettura
56

Comporre il tiramisù

Inzuppiamo i biscotti nella soluzione di acqua e zucchero, quindi creiamo la base del tiramisù. Ricopriamoli con un livello di melone in pezzetti e crema al mascarpone. Ripetiamo lo schema ancora una volta, fino a riempire la pirofila. Esauriamo così tutti gli ingredienti, terminando con crema e pezzetti di melone. Ora possiamo riporre il tiramisù al melone in frigo. In questo modo potrà rinfrescarsi al meglio prima della consumazione. Perciò possiamo preparare questa ricetta con largo anticipo. Il tiramisù al melone sarà delizioso anche il giorno successivo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la mousse di melone

La mousse di melone, con il suo sapore fresco e delicato, è un ottimo dessert al cucchiaio da gustare durante l'estate. Sapere come preparare la mousse di melone significa conoscere una ricetta gustosa, facile e veloce da realizzare, con cui stupire...
Dolci

Come preparare il tiramisù agli agrumi

Delizioso soffice e davvero irresistibile, il tiramisù rimane uno dei dolci più apprezzati e più gustati in tutto il mondo. La classica preparazione del tiramisù, prevede l'utilizzo del mascarpone, dei savoiardi, del caffè e del cacao amaro. In realtà...
Dolci

Come preparare il gelato al melone

Se decidiamo di fare una festa per i bambini possiamo preparare in casa un gelato artigianale con ingredienti naturali, e soprattutto senza l'aggiunta di conservanti o additivi. Il gelato è amato da grandi e piccini, e può anche essere un'ottima merenda...
Dolci

Come preparare il tiramisù senza mascarpone

Apprezzato da molti e facilissimo e veloce da preparare, il tiramisù possiede degli ingredienti di base che fanno capo a quello che poi è il suo nome: la presenza del caffè, dello zucchero e delle uova ricordano le colazioni di una volta a base di...
Dolci

Come preparare il tiramisù al cocco

Il tiramisù al cocco è una valida alternativa al classico tiramisù a cui tutti siamo abituati; è un dolce tradizionale che può essere preparato in diverse varianti una di queste, molto gustosa e dal sapore un po' esotico, è quella al cocco. La ricetta...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla crema di mirtilli

Il tiramisù è un dolce al cucchiaio, nato in Italia ma ormai conosciuto e imitato in tutto il mondo. La ricetta tradizionale prevede l'utilizzo di uova, savoiardi, caffè e mascarpone ma, con il passare degli anni, sono state introdotte numerosissime...
Dolci

Come preparare il tiramisù alla frutta

Il tiramisù è un dolce freddo che prevede l'utilizzo dei biscotti e della crema al mascarpone, il tutto arricchito dal caffè e dal cacao in polvere. In alcune varianti è possibile anche aggiungere un po' di liquore. Questo dolce al cucchiaio può...
Dolci

Come preparare il tiramisù di lamponi

Uno dei dolci più famosi d'Italia è sicuramente il tiramisù ovvero un'elaborazione a freddo, che non necessità quindi di cottura, e che viene realizzato con mascarpone, biscotti e caffè. In questa guida tuttavia troverete le istruzioni su come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.