Come preparare il tris di hummus con carote olive e barbabietola

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per preparare uno speciale antipasto vegetariano oppure una cena particolare dai sapori della natura, una delle ricette più originali e sfiziose da cui prendere spunto è senza dubbio quella del tris di hummus. Il tris di hummus sarà perfetto per un simpatico ed allegro aperitivo a base di verdure, si tratta di una ricetta semplice e veloce da riprodurre e, soprattutto, è un pasto molto salutare, dietetico e leggero. Il tris di hummus con carote, olive e barbabietola potrebbe rivelarsi anche il piatto perfetto per preparare delle divertenti e coloratissime tartine o bruschette. Ecco come preparare in pochi minuti il tris di hummus con carote, olive e barbabietola!

25

Occorrente

  • 250 grammi di ceci
  • olio d'oliva extravergine biologico
  • limone
  • spezie a scelta (paprika, cumino, curcuma, curry, pepe)
  • sale
  • 200 grammi di olive verdi
  • 250 grammi di carote
  • 150 grammi di barbabietole
35

Per preparare un gustoso e colorato tris di hummus con carote, olive e barbabietola, la prima cosa da fare consiste nella preparazione della ricetta di base: hummus con ceci. Bisogna semplicemente frullare i ceci con un frullatore, dopo averli bolliti in acqua salata per almeno 20 minuti. Nel frullatore, assieme ai ceci bolliti, è possibile aggiungere un po' di olio extravergine di oliva, possibilmente biologico, il succo di mezzo limone, uno spicchio d'aglio ed alcune spezie, come il curry, il cumino, la paprika dolce e la curcuma. Le spezie daranno ai ceci un sapore davvero spiccato e speciale. La crema densa ottenuta dopo aver frullato tutti gli ingredienti costituisce la base per il tris di hummus, da condire con i colorati ingredienti a disposizione.

45

Ora, per preparare il colorato tris di hummus, è necessario dividere la crema a base di ceci e spezie all'interno di tre piccoli recipienti, come tre ciotole in ceramica. Il primo ingrediente per il tris di hummus del quale bisogna occuparsi è la carota. Le carote devono essere accuratamente lavate e sbucciate, per poi essere frullate con il frullatore. La crema soffice a base di carote va quindi mescolata nel primo recipiente con la crema a base di ceci e spezie, ottenendo la prima crema di hummus e carote.

Continua la lettura
55

Per preparare il resto del tris di hummus, bisogna frullare anche le olive con un filo di olio d'oliva, mescolando il liquido ottenuto nel secondo recipiente con la crema di ceci e spezie. Infine, non resta che frullare anche la barbabietola, dopo averla fatta bollire in acqua salata per almeno 30 minuti. La crema rosa, morbida e soffice, a base di barbabietola deve essere mescolata nel terzo recipiente con la crema di ceci. Ecco che le tre creme colorate e molto saporite, servite tutte insieme in un grande piatto, formano un bellissimo tris di hummus da assaggiare su bruschette e tartine per un ottimo aperitivo vegano!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare hummus di ceci e cavolo

Oramai anche la nostra cucina è divenuta internazionale e fa uso di ricette estere. È il caso della realizzazione culinaria che indicheremo qui di seguito: l'hummus di ceci. Si tratta di un condimento a base di pasta di ceci e di tahina, una pasta di...
Antipasti

Come preparare le chips di barbabietola

Da sempre le patatine fritte hanno appassionato grandi e piccini. Ancora oggi il nostro palato si rallegra solo all'idea di poter assaporare queste delizie. Ma per una volta potrebbe essere molto divertente cambiare l'ingrediente principale. Oppure per...
Antipasti

Come preparare l'hummus di fagioli neri

Sono davvero tante le pietanze che si possono preparare per accogliere i nostri invitati nel miglior modo, anche se alcune, dal gusto estremamente appetitoso e dal potere altamente nutritivo, potrebbero, alla vista o per come vengono definite sembrare...
Antipasti

Come preparare il tris di bruschette di mare

Di antipasti ne esistono davvero tanti, c'è solo l'imbarazzo della scelta su quale optare, ma se si vuole rimanere leggeri, si possono prendere in considerazione quelli dove ci sia il pesce. Proprio in base a ciò in questa guida daremo modo di spiegare...
Antipasti

Ricetta: hummus di avocado

La monotonia e la ripetitività sono i nemici più grandi in cucina. Poter preparare delle ricette sempre originali non è però semplice. Per ovviare a tale problematiche si può in un certo qual modo dedicarsi ad uno stile culinario alternativo al proprio....
Antipasti

Ricetta: hummus alla zucca

Se volete una ricetta originale e innovativa, utile per un antipasto o per una cena a buffet e perfetta anche per amici e parenti che seguono un'alimentazione vegetariana o vegana, questa guida potrebbe fare proprio al caso vostro. Nel breve testo di...
Antipasti

Come preparare un'insalata di cavolo e carote

Ci sarà sicuramente capitato, almeno una volta, di voler mangiare qualcosa di leggero e nutriente ma allo stesso tempo gustoso, ma di non sapere mai cosa preparare. In questi casi una delle pietanze più consigliata è sicuramente una gustosissima insalata...
Antipasti

Come preparare le olive in salamoia

Quotidianamente ci capita di avere a che fare con pietanze differenti: molte di queste non piacciono a tutti, anzi, le persone si riscoprono sempre diverse in quanto a sapori e gusti culinari. Uno degli ingredienti che accomuna quasi tutti, sono le olive....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.