Come preparare il tronchetto di Natale al salmone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il Natale è sicuramente la festa più importante dell'anno; essa è un un momento di condivisione con i propri cari ed il periodo in cui si possono gustare alcune delizie: dal classico panettone al Pandoro fino al tronchetto di Natale. Generalmente quest'ultimo è spesso un tripudio di cioccolato e crema. Il tronchetto di Natale si può realizzarne anche salato utilizzando dell'ottimo salmone. Esso è un pesce perfetto per l'antipasto di Natale, ma può diventare un piatto più elaborato ed invitante. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come preparare il tronchetto salato.

25

Occorrente

  • 2 fette lunghe di pane bianco per tramezzini.
  • 220 gr di salmone affumicato.
  • 300 gr di ricotta.
  • 200 gr di robiola.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Sale e pepe q.b.
  • Bacche di pepe rosa e una fettina supplementare di salmone per decorazione.
  • Tabasco (facoltativo).
35

Preparazione crema

Per questa ricetta è opportuno utilizzare il salmone affumicato in fette. Nel periodo invernale è spesso reperibile in offerta speciale, in vista del Natale. La prima cosa da fare è quella di preparare una soffice crema a base di formaggio. Bisogna prendere una ciotola e mescolare la ricotta con la robiola. Successivamente si deve aggiungere del sale, del pepe e un po' di prezzemolo tritato. Poi, si devono miscelare tutti gli ingredienti fino a quando non si ottiene una crema liscia e omogenea. In seguito si devono prendere due fette di pane bianco per tramezzini, con un lato ben più lungo dell'altro.

45

Creazione del tronchetto

Si posizionano le due fette una accanto all'altra, sovrapponendo leggermente i due lati lunghi. Poi, si stendono con un mattarello per assottigliarle ed unirle. Il pane bianco è abbastanza soffice e si attacca facilmente. Successivamente si stende la crema ai formaggi sulla superficie e poi si adagiano sopra delle fette di salmone affumicato. A questo punto si copre tutta l'area, tenendo da parte una piccola fettina di pesce. Se si preferisce è possibile aggiungere qualche goccia di tabasco per dare al ripieno un tocco piccante e accattivante. In seguito si realizzare un rotolo partendo dal lato più lungo; questo è sarà il tronchetto di Natale.

Continua la lettura
55

Decorazione del tronchetto

Si fa riposare il tronchetto in frigo per circa mezz'ora; successivamente si tagliano dalle estremità del tronchetto due fette di circa 3 centimetri. Poi, si utilizza la crema di formaggio in avanzo per coprire il tronchetto di Natale. A questo punto si accostano ai lati del tronchetto le due fette da 3 centimetri e si copre con la crema, cercando di ottenere una copertura omogenea. Adesso si utilizza una forchetta per ottenere le classiche venature del legno e si decora con una fettina di salmone ed alcune bacche di pepe rosa. Il tronchetto di Natale può essere una splendida alternativa al solito antipasto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: tronchetto di Natale salato

Tutti conosciamo il tronchetto di Natale. Un dolce bellissimo assai gradito dall'effetto scenografico. Ma quanti di noi hanno provato il tronchetto di natale nella versione salata? Oggi infatti sono qui per proporvi questo squisito antipasto. Come prepariamo...
Antipasti

Come preparare il tronchetto soffice ai gamberetti

Il tronchetto soffice ai gamberetti assomiglia per aspetto e consistenza a un goloso plumcake salato da gustare come invitante antipasto che anticipa una cena a base di pesce. Ha un sapore delicato e si sposa alla perfezione sia con lo spumante secco...
Antipasti

Come preparare l'antipasto di avocado e salmone

Con l'arrivo delle vacanze natalizie è indispensabile pensare non solo a tutti i primi piatti e ai secondi piatti da dover preparare per tutte le cene e i pranzi ricchi di parenti, ma è anche indispensabile pensare a degli sfiziosi antipasti da servire...
Antipasti

Come preparare le girelle al salmone

Per stuzzicare l'appetito dei nostri ospiti, perché non lasciarci ispirare da una ricetta golosa come le girelle al salmone? Una preparazione davvero molto easy e veloce, ma capace di conquistare anche il palato più difficile. Pochi ingredienti per...
Antipasti

Come preparare le tartine con prungne e salmone

Per un antipasto dai gusti un po' insoliti e raffinati, oppure in occasione di una cena formale dalle pietanze particolarmente sofisticate, ecco un'idea davvero gustosa per delle speciali tartine insaporite con prugne e salmone. Il gusto un po' agrodolce...
Antipasti

Come preparare i bocconcini di salmone all'avocado

I bocconcini di salmone all'avocado sono un piatto semplice e gustoso da preparare in pochi minuti, adatto anche ai principianti. È una portata raffinata che vi garantisce un figurone con i vostri invitati, apprezzata sia per il suo gusto leggero e delicato...
Antipasti

Come preparare la frittata con salmone e patate affettate

La frittata con salmone e patate affettate è un piatto molto semplice ed originale. Essa si può servire in diverse circostanze. Ad esempio è perfetta come aperitivo, tagliata a fettine o quadroni. In alternativa è ottima anche come portata principale...
Antipasti

Come preparare la quiche al salmone

La guida che andremo a stilare nei quattro passi che la comporranno, si occuperà di una ricetta, dove l'elemento fondamentale sarà il salmone. Come avrete potuto comprendere dalla lettura del titolo di questa guida, ora vi spiegheremo, in maniera puntuale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.