Come preparare l'arrosto alle arance

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare l'arrosto alle arance
15

Introduzione

Se volete realizzare un gustoso secondo piatto a base di carni bianche, ecco a voi la ricetta che state cercando: l’arrosto di fesa di tacchino alle arance. Si tratta di una preparazione abbastanza semplice da realizzare ma che richiede un po’ di tempo a disposizione e una buona manualità in cucina. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti nelle quantità indicate e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo le indicazioni riportate a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare un aromatico e gustoso arrosto alle arance.

25

Occorrente

  • 1,5 kg di fesa di tacchino
  • 6 cipolle grandi
  • 200 g di pancetta affumicata tagliata in fettine sottili
  • 4 arance biologiche
  • una foglia di alloro
  • un rametto di salvia
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di semi di papavero
  • 30 g di burro
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa sbucciate le cipolle e tagliatene metà a fettine sottili. Mettete le fette di cipolla in una padella abbastanza capiente, aggiungete il burro e fatele appassire a fiamma vivace per cinque minuti. Trascorso il tempo indicato aggiustate di sale e unite la pancetta affumicata tagliata a dadini. Mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno poi aggiungete qualche foglietta di salvia, l’alloro e proseguite la cottura a fiamma molto dolce per una ventina di minuti. Di tanto in tanto mescolate bene per evitare che le cipolle si attacchino sul fondo.

45

Prendete la fesa di tacchino e tagliatela a metà con un coltello ben affilato ma senza staccare la parte terminale in modo da ottenere una apertura a libro. Sistemate sopra la superficie la farcia a base di cipolle appena realizzata eliminando la foglia di alloro e poi arrotolate la carne su sé stessa in modo tale da creare un rotolo.
Chiudetelo bene legandolo strettamente con uno spago per alimenti per evitare la fuoriuscita della farcia durante la cottura. Sistemate la fesa di tacchino così preparata in una pirofila adatta per le cotture in forno e versateci sopra un filo di olio extravergine d’oliva.

Continua la lettura
55

Lavate accuratamente le arance e tagliatele a pezzi senza eliminare la buccia. Nel caso non riusciate a reperire arance biologiche, è sempre preferibile togliere la scorza prima di cucinarle. Tagliate a spicchi le cipolle rimaste e poi mettetele nella pirofila assieme all’arrosto da cuocere. Aggiungete le arance precedentemente preparate, le foglie di salvia e mescolate delicatamente.
Accendete il forno impostato sui 180°C e appena avrà raggiunto la corretta temperatura, infornate la pirofila e cuocete il tutto per circa quaranta minuti. A metà cottura girate la carne sotto sopra e aggiungete il rametto di rosmarino. Irrorate la superficie dell’arrosto con il fondo di cottura e infornatelo di nuovo.
Quando l’arrosto sarà cotto al punto giusto sfornatelo e lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo a fette non troppo sottili. Ricordatevi di eliminare lo spago e spolverizzatelo con i semi di papavero un attimo prima di servirlo in tavola.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Carne

Come preparare il filetto di maiale con salsa di arance speziate

Un buon secondo da presentare agli amici è sicuramente il filetto di maiale. È un piatto che, se cucinato bene, sarà un ottimo pasto da presentare ai propri commensali. La ricetta proposta accompagna il filetto con una fantastica salsa di arance speziate,...
Carne

Come preparare l'arrosto di maiale ai mirtilli

La carne di maiale è gustosa e si presta bene a molte ricette per la realizzazione di secondi piatti. Per una cena o un pranzo speciale, l'arrosto è sempre un piatto molto gradito, tanto dagli adulti quanto dai bambini. Esistono molti modi per poter...
Carne

Come preparare l'arrosto al passito

L’arrosto al passito è un goloso secondo piatto da preparare in occasioni speciali o quando si vuol riunire tutta la famiglia interno a una tavola imbandita. Non è molto difficile da preparare e il risultato finale è sempre garantito. Per preparare...
Carne

Come preparare l'arrosto all'uva

In questo tutorial vedremo la ricetta per preparare l'arrosto di vitello all’uva, un piatto dal gusto molto particolare ed inebriante. La ricetta è abbastanza complicata e richiede un'ora e mezza di tempo. Una porzione, pari a 200g, apporta circa 360...
Carne

Come preparare l'arrosto freddo di tacchino

L'arrosto freddo di tacchino è un piatto davvero facile da realizzare e, potendolo preparare in anticipo, si rivela uno di quei salva cena che fanno davvero comodo quando non si ha molto tempo da dedicare alla cucina; inoltre, è una ricetta versatile,...
Carne

Come preparare l'arrosto di vitello al limone

Molte persone credono che cucinare un arrosto sia una cosa lenta e difficile. In realtà esistono molte ricette davvero golose e anche molto semplici per cucinare un buon arrosto. Se anche voi volete scoprire una di queste ricette siete nel posto giusto....
Carne

Come preparare l'arrosto ai frutti di bosco

Se volete preparare un arrosto insolito da presentare in tavola durante una cena importante, ecco a voi l’arrosti ai frutti di bosco. Il sapore abbinato a quello delle more, dei lamponi e delle fragoline di bosco, rende questo piatto unico nel suo genere....
Carne

Come preparare l'arrosto alle prugne

L'arrosto è una delle pietanze tipiche dei pranzi e delle cene importanti. Questo, per essere pieno di sapore, può essere preparato il giorno prima ed essere servito sia freddo che caldo. Oltre all'arrosto tradizionale esistono delle ricette alternative...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.