Come preparare l'aspic di gamberi e porri

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Per le strade profumate di legna, già si iniziano a percepire i delicati sentori natalizi. Le prime timide luci iniziano a fare capolino nelle vetrine e sugli scaffali dei supermercati già troviamo panettoni e pandori. Perché allora non testare qualche ricetta sfiziosa proprio in previsione del menù natalizio? L'aspic di gamberi e porri è una ricetta davvero prelibata e bellissima da vedere. Una preparazione in realtà semplice, che necessita però di qualche piccola accortezza per riuscire al meglio. Andiamo allora a scoprire insieme come preparare l'aspic di gamberi e porri.

27

Occorrente

  • Ingredienti:
  • 500 gr di gamberi
  • 3 uova
  • 15 fogli di colla di pesce
  • 1 litro di acqua
  • 1 cetriolo
  • sale e pepe quanto basta
  • un bicchierino di cognac
37

Puliamo i gamberi

Il primo step per preparare l'aspic di gamberi e porri, è quello di dedicarci alla pulizia dei crostacei. Andiamo quindi a rimuovere la testa, il carapace e l'intestino da ogni gambero. Portiamo quindi una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Una volta caldo uniamo i gamberi. Facciamoli saltare per un paio di minuti, poi sfumiamoli con del cognac. Lasciamo quindi evaporare la parte alcolica. Quando la polpa avrà preso colore, saliamo leggermente e spegniamo il fuoco.

47

Prepariamo le verdure

Per gustare un aspic di gamberi e porri a regola d'arte, dobbiamo impreziosirlo con delle verdure croccanti e saporite. Iniziamo andando a pulire i porri. Quindi affettiamoli in rondelle sottili. Eliminiamo poi le stremità di un cetriolo. Rimuoviamo la buccia con un pelapatate e tagliamolo a fettine. Andiamo quindi a rassodare le uova, poi sgusciamole e lasciamole raffreddare completamente prima di affettarle. Portiamo ora una padella antiaderente sul fuoco e mettiamo a scaldare un filo di olio evo. Una volta caldo aggiungiamo i porri. Lasciamoli rosolare dolcemente fin quando non dorano.

Continua la lettura
57

Creiamo la gelatina e assembliamo l'aspic

A questo punto siamo pronte per passare alla fase finale della nostra preparazione. Disponiamo i fogli di colla di pesce in una terrina colma di acqua fredda. Lasciamoli ammorbidire perfettamente. Quindi strizziamoli e trasferiamoli in un pentolino con dell'acqua. A fiamma dolce facciamo sciogliere completamente la colla di pesce. Prendiamo ora una teglia da muffin o dei pirottini in silicone. Quindi versiamo dentro ogni stampo un poco di colla di pesce. Riponiamo in frigorifero e lasciamo raffreddare per bene. Quando la colla avrà assunto una consistenza soda e compatta possiamo riprenderla. Disponiamo sulla colla di pesce i gamberi e qualche fettina di cetriolo. Copriamo il tutto con altra gelatina. Riponiamo nuovamente in frigorifero a rapprendere. Per ultimo guarniamo la gelatina con i porri e le fettine di uovo sodo. Copriamo con la gelatina e lasciamo raffreddare. I nostri golosi aspic ai gamberi e porri sono finalmente pronti per essere gustati!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere ancora più sfiziosi i nostri aspic, possiamo sostituire il cetriolo fresco con quelli sotto aceto.
  • Prima di servire gli aspic, guarniamoli con un morbido ricciolo di maionese!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'aspic estivo alle uova

Essere fantasiosi in cucina è molto importante: senza un pizzico di fantasia non possono nascere delle interessanti e gustose ricette. Oltre alla fantasia, anche un pizzico di voglia di sperimentare potrà aiutarvi nel vostro entusiasmante hobby. Vi...
Antipasti

Come preparare un aspic multicolor

L'aspic è una pietanza prevalentemente di origine francese utilizzata spesso anche in Italia. Si tratta di un antipasto o un secondo leggero, light (se utilizzate solo verdure) ma può diventare anche un ottimo dessert. Se avete organizzato una cena...
Antipasti

Come preparare la torta salata di porri e prosciutto

Siamo ben pronti ad offrire una valida ed alternativa ricetta, tramite cui poter imparare e memorizzare come preparare, in casa e quindi nella propria cucina, la famosa torta salata di porri e prosciutto. Cercheremo come sempre, di realizzare il tutto...
Antipasti

Come preparare la torta rustica con porri e spinaci

La torta rustica con porri e spinaci è un goloso antipasto da servire in tavola tiepido. Può essere conservato in frigorifero anche per tre giorni e gustato freddo assieme a verdure di stagione grigliate se si desidera trasformarlo in un secondo piatto....
Antipasti

Come preparare la torta di brisée ai porri

Volete preparare qualcosa di sfizioso per parenti e amici? Ecco a voi la riceta che vi spiega come realizzare una golosa torta brisée ai porri. Ha un gusto delicato che ben si abbina ad un ottimo prosecco. Può essere gustata sia fredda che appena tolta...
Antipasti

Come preparare le tortine con salmone fresco e porri

Quando abbiamo l'occasione di riunirci con gli amici, iniziare la serata con un aperitivo è il modo migliore. Possiamo scegliere di recarci in compagnia in un pub o di organizzare qualcosa da soli. Non c'è modo migliore per essere ospitali che offrire...
Antipasti

3 antipasti a base di porri

Nella stagione invernale, fra gli ortaggi che abbiamo a disposizione, il porro è senz'altro uno di quelli da tenere più in considerazione. Appartenente alla famiglia delle Liliacee, come l'aglio, l'asparago, l'erba cipollina, lo scalogno e la cipolla,...
Antipasti

Come preparare i gamberi al lardo

Se volete colpire i vostri ospiti con un antipasto delicato ma allo stesso tempo gustoso, eccovi in questa breve guida la ricetta giusta perfetta per ogni occasione. I gamberi al lardo sono una ricetta davvero semplice e veloce, ideale per creare un antipasto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.