Come preparare l'avena

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come preparare l'avena

L'avena è uno di quegli ingredienti che si presta per la preparazione di molti prodotti alimentari. I derivati, come la crusca o la farina, vengono utilizzati per la realizzazione del caratteristico porridge scozzese, di gallette salate o di prodotti di pasticceria. I chicchi di avena rappresentano un'ottima alternativa al risotto e possono anche accompagnare carne e pesce o arricchire le classiche insalate estive. È inoltre piena di sostanze nutritive capaci di regolare le funzioni intestinali e dare energia. Pertanto, per favorire a un maggior impiego nella dieta alimentare, nella seguente guida vedremo insieme come preparare l'avena.

27

Occorrente

  • Per il porridge: 1 cucchiaio di farina d'avena,1 cucchiaio di panna liquida, sciroppo d'acero, miele di castagno
  • una manciata di frutti di bosco, un cucchiaio di miele o di sciroppo d'acero
  • Per le gallette: 8 cucchiai di crusca d'avena, 4 di farina integrale, 1 di olio, 1 cucchiaino di sale e di semi di sesamo, mezzo bicchiere di acqua
37

I fiocchi d'avena non precotti vanno cotti a fuoco basso nel latte, che può essere sostituito dall'acqua nel caso in cui desiderate ottenere un preparato meno calorico e più facile da digerire. Quando il liquido inizia ad addensarsi e i fiocchi risultano ammorbiditi, è possibile scegliere di arricchire con un cucchiaio di sciroppo d'acero, miele di castagno o salsa ai frutti di bosco. Proseguite la cottura per un altro quarto d'ora, verificando di tanto in tanto la densità dell'avena. Potete decidere di optare per una preparazione più liquida diminuendo i tempi di cottura e versando nell'avena una minore quantità di liquido, oppure più densa invertendo la logica del processo.

47

Se invece preferite utilizzare l'avena precotta, potete preparare un piatto tipico della Scozia: il porridge. Mettete a bollire un bicchiere di acqua in un pentolino insieme a un pizzico di sale. Quando l'acqua sarà giunta a bollore, aggiungete un cucchiaio di farina d'avena a pioggia e addensatela in pochi minuti. Trasferite il composto così ottenuto in un piatto fondo e aggiungete un cucchiaio di panna liquida e qualche frutto di bosco. Il porridge è una pietanza valida sia a colazione sia come dessert, e piace anche ai più piccoli.

Continua la lettura
57

Se desiderate preparare delle gallette, mescolate la crusca d'avena, la farina integrale, l'olio extravergine d'oliva, il sale, i semi di sesamo con mezzo bicchiere di acqua tiepida fino a ottenere un impasto morbido. Infarinate il piano di lavoro o stendete su un tappetino di silicone. Stendete la pasta con un mattarello e, utilizzando un coppa pasta o un bicchiere, incidete dei dischetti da infornare a 180° gradi per una ventina di minuti. Una volta pronte lasciate raffreddare completamente e utilizzate come antipasto guarnendole con salumi o con salse, formaggi o paté.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Una volta pronte lasciate raffreddare completamente e utilizzate come antipasto guarnendole con salumi o con salse, formaggi o paté.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: uova con crusca di avena

Alimento povero per eccellenza e in tempi antichi destinato ai ceti più poveri e al bestiame, la crusca di avena è oggi rivalutata e inserita nella nostra dieta. La crusca di avena è il rivestimento esterno dei semi dell'avena, solitamente scartata...
Antipasti

5 ricette con crusca d'avena

Solo negli ultimi anni la crusca d'avena ha iniziato ad entrare nella cucina degli italiani; per molto tempo, infatti, tale alimento veniva considerato al pari di uno scarto, in quanto ottenuto dall'involucro che ricopre il chicco dell'avena. Diversi...
Antipasti

3 ricette con crusca di avena

Una ciotola di farina d'avena calda consumata la mattina è sicuramente una colazione salutare. La maggior parte delle persone sa che l'avena è un alimento che abbassa il colesterolo ed al tempo stesso mantiene il cuore sano. È importante sapere che...
Antipasti

Come preparare la crema di piselli alla panna acida

La crema di piselli alla panna acida è un piatto molto economico e semplice da preparare. Potete realizzarlo adoperando sia piselli freschi che surgelati a seconda di quello che avete a disposizione. Il gusto acidulo della panna si sposa alla perfezione...
Antipasti

Come preparare il polpettone di soia

Chi segue una dieta vegetariana o vegana può cimentarsi nella preparazione del polpettone di soia. Per realizzarlo occorrono i fagioli di soia o i fiocchi di soia, da amalgamare insieme a diversi ingredienti che solitamente conserviamo in frigo e in...
Antipasti

Come preparare un antipasto a base di cavolo rosso

Preparare un buon antipasto originale non è affatto facile. Se si hanno anche ingredienti difficili diventa quasi un'impresa. Questo è il caso del cavolo rosso, all'apparenza una verdura semplice da trattare. Ma come utilizzare il cavolo rosso in un...
Antipasti

Come preparare la verza ripiena con mortadella

La verza è una verdura che appartiene alla famiglia del cavolo, proprio per la sua forma a cappuccio. A differenza dell'insalata iceberg, la verza è molto più dura e richiede una preparazione differente. Infatti questa viene adoperata nella preparazione...
Antipasti

Come preparare i panzerotti di cipolla

Trovare un buon antipasto per le occasioni speciali non è facile. Soprattutto perché non tutti gli antipasti sono semplici da preparare. La cipolla è un bulbo difficile da abbinare. Se volete utilizzarla, potreste fare dei panzerotti. Nel preparare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.