Come preparare l'hummus senza tahina

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come preparare l'hummus senza tahina

L'hummus è una salsa tipica dei paesi arabi a base di ceci, molto gustosa e particolare, e serve per accompagnare moltissimi piatti. Si tratta quindi di un'elaborazione che conferisce a qualsiasi pietanza un gusto unico e un odore niente male. Tuttavia ci sono alcune persone che non gradiscono la tahina ovvero il caratteristico aroma dei ceci presente nell'hummus, per cui si rende necessario preparare la crema senza la tahina. A tale proposito ecco una guida con alcuni utili consigli su come procedere per ottimizzare il risultato.

26

Occorrente

  • Ceci
  • Aglio
  • Olio d'oliva
  • Prezzemolo fresco
  • Sale
  • Cumino
  • Succo di limone
  • Peperoncino
36

Lasciare i ceci in ammollo

Innanzitutto sappiate che per la preparazione di questa salsa è inoltre possibile utilizzare, nel caso non si abbia il tempo di lasciare in ammollo i ceci freschi, dei ceci in scatola che sono già lessati. L'hummus, una volta pronto, se non viene consumato subito, può essere conservato in un recipiente di vetro con coperchio ermetico per circa una settimana, purché venga riposto nel frigorifero e, per garantire una migliore conservazione, coprendo la salsa leggermente con olio. A margine è importante sottolineare che i ceci volendo si possono inserire nel composto anche interi, in modo da scartarli prima di servirli alle persone che non li gradiscono.

46

Cuocere e scolare i ceci

Per la preparazione dell'hummus senza tahina, la prima cosa da fare, sarà quella di lavare i ceci per eliminarne le impurità, lasciandoli in ammollo in una ciotola di acqua fredda per circa 24 ore. In una casseruola bisognerà versare l'olio extravergine di oliva, con uno spicchio d'aglio sbucciato e tritato finemente facendolo dorare a fuoco moderato per qualche minuto senza bruciarlo. Successivamente scoliamo i ceci, mettiamoli nella casseruola e copriamoli totalmente d'acqua. La cottura dovrà avvenire a fuoco moderato, coprendo la pentola con un coperchio, per un minimo di 2 ore per fare in modo che si ammorbidisca e si cuocia tutto alla perfezione.

Continua la lettura
56

Realizzare una crema

Quando i ceci saranno cotti a puntino, risultando ben ammorbiditi, sciacquiamoli sotto l'acqua corrente e strofiniamoli con le mani per togliere le pellicine. A questo punto, scoliamoli e schiacciamoli con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere una crema soffice. In alternativa per velocizzare il procedimento, possiamo utilizzare un mixer per frullare il tutto. Uniamo il sale, del cumino tritato e il succo di limone, trasferendo la pietanza su un piatto da portata. A questo punto se l'hummus si deve servire subito basta aggiungere ad ogni piatto una spolverata di peperoncino e del prezzemolo tritato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accompagniamo il piatto con crostini di pane tostati o verdure croccanti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucina Etnica

3 varianti per preparare l'hummus

Amate cucinare? Vi piace passare del tempo ai fornelli dilettandovi nella preparazione di ricette sempre nuove e originali? Questa guida allora farà senza dubbio al caso vostro. Sicuramente, avrete già sentito parlare dell'hummus, la crema a base di...
Cucina Etnica

Ricetta dell'hummus

L'hummus è una deliziosa crema di ceci e semi di sesamo color ocra originaria dei paesi del Medio Oriente; essa può essere servita come antipasto o durante un aperitivo insieme a focacce di pane azzimo, oppure spalmata all'interno della pita (il tipico...
Cucina Etnica

Come preparare un hummus con menta e pinoli

Per gli amanti della cucina etnica un piatto arabo di sicuro successo e di semplice preparazione, ottimo come antipasto e molto versatile: l'hummus, o crema di ceci, si presta infatti sia ad essere spalmato su bruschette o su fette di pane azzimo che...
Cucina Etnica

5 salse da abbinare al chapati

Il chapati è il pane tradizionale indiano, conosciuto in tutto il mondo. Questo pane ha un impasto privo di lievito e si prepara con la farina di grano integrale, acqua e sale, che viene modellato a forma di piadina e cotto sulla piastra. Per accompagnare...
Cucina Etnica

Come fare la crema di sesamo in casa

La crema di sesamo è una salsa speciale tipica della zona asiatica. Viene utilizzata per la preparazione di piatti tipici, come l'hummus. Oppure si può spalmare semplicemente su diversi tipi di alimenti. Si tratta di una ricetta gustosa e altamente...
Cucina Etnica

Come preparare il kebab in casa

Una delle pietanze più amate dai giovani è il kebab; la tradizione di questa pietanza ha origini molto antiche: in particolare il kebab deriva dalla Persia e se ne cibavano i soldati che grigliavano questa carne speziata utilizzando le loro stesse...
Cucina Etnica

Come preparare l'humus di ceci

Se state cercando un piatto nuovo, originale, ma a base di un ingrediente che comunemente viene venduto in tutti i supermercati, ecco quello che fa per voi. L'humus di ceci è una deliziosa crema tipica del Medio Oriente; viene servita come "meze", per...
Cucina Etnica

Babaganoush: la ricetta originale

Il babaganoush è un piatto leggero e genuino del Medio Oriente. Gli ingredienti principali sono le melanzane, ma se non vi piacciono, andranno benissimo anche altre verdure. Il sapore di questo piatto è unico e particolare. Le melanzane ridotte in purea...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.