Come preparare l'indivia belga allo zafferano

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare l'indivia belga allo zafferano
18

Introduzione

L'indivia belga, conosciuta ai più come scarola, è una qualità di verdura. L'indivia belga ha ottime proprietà organolettiche e una buona quantità di vitamina A. Per questi motivi e per il suo particolare sapore viene usata sempre più spesso nella nostra cucina. Con l'indivia possiamo preparare tantissime ricette. Ideale per antipasti sfiziosi e da un gusto unico. In questa guida vedremo come preparare l'indivia belga allo zafferano. Citeremo tutti gli ingredienti per preparare un piatto innovativo e dal sapore unico. Vedremo come utilizzare al meglio questo tipo d'insalata e come esaltare al meglio il suo sapore.

28

Occorrente

  • 300 grammi di indivia belga, mezza bustina di zafferano, 100 grammi di philadelphia, 40 ml di latte, 50 grammi di sedano, un pizzico di pepe.
38

Per prima cosa prendiamo l'invidia belga. La puliamo per bene e la laviamo sotto acqua corrente. Lasciamo l'invidia in acqua fredda per circa dieci minuti. Poi la scoliamo e l'asciughiamo per bene su di un panno.
Nel frattempo mettiamo un pentolino sul fuoco. Versiamo 40 ml di latte e lo riscaldiamo per circa un minuto. Versiamo nel latte mezza bustina di zafferano. Con un cucchiaio di legno mescoliamo per bene lo zafferano.

48

A questo punto prendiamo una scodella e versiamo all'interno il composto ottenuto. Aggiungiamo 100 grammi di formaggio morbido. Possiamo utilizzare quello che ci piace di più. Poi tritiamo con un coltello 50 grammi di sedano. Lo versiamo nella ciotola e mescoliamo per bene il tutto con una frusta. Per ottenere una crema più omogenea possiamo utilizzare uno sbattitore elettrico. Mentre mescoliamo, aggiungiamo un pizzico di pepe e sale. Una volta che la crema raggiunge la giusta consistenza, la copriamo con della pellicola. Mettiamo il composto in frigo a raffreddare per circa un'ora.

Continua la lettura
58

A questo punto disponiamo le foglie d'invidia belga con le punte rivolte verso l'alto. Cerchiamo di ottenere delle vere e proprie barchette. Prendiamo la crema dal frigorifero. Con l'aiuto di un cucchiaio o una siringa da cucina riempiamo le foglie d'invidia con il composto allo zafferano. La nostra ricetta è pronta. Possiamo abbellire e dare colore al piatto con dei pomodori o delle carote. Laviamo per bene queste verdure e tagliamo a strisce. Inseriamo tra una barchetta d'invidia belga e l'altra le carote che danno colore al nostro piatto. La crema allo zafferano si può accompagnare a qualsiasi tipo di verdura o ortaggio fresco.

68

L'indivia belga allo zafferano è un piatto fresco e gustoso. Ideale per un aperitivo o per un antipasto. Questa ricetta si accompagna bene con grissini o snack salati di qualsiasi genere. L'indivia belga si raccoglie quasi tutto l'anno e quindi possiamo reperirla sempre freschissima.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • ustae dei formaggi delicati pe esaltare lo zafferano e l'amaro dell'indivia
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'indivia belga imbottita con la pancetta

Abbiamo in programma una cena e vogliamo curare ogni piatto fin nei minimi particolari. Spesso però ci dimentichiamo dei contorni, che vengono un po' preparati all'ultimo momento. Invece rappresentano un elemento importante della cena, e uno dei piatti...
Antipasti

Come preparare l'indivia brasata con le castagne

Se volete un'idea per un contorno davvero sfizioso, che non comprenda esclusivamente verdure ma che possa essere apprezzato anche dai più piccoli, allora questa ricetta potrebbe fare al caso vostro. Nel breve testo di seguito infatti vi forniremo qualche...
Antipasti

Come preparare la crostata di indivia e formaggi

La crostata di indivia ai formaggi è un goloso antipasto da servire in tavola ben caldo. Può essere un’idea originale anche da proporre durante un brunch domenicale o da presentare come secondo piatto assieme a un ricco contorno a base di verdure...
Antipasti

Come preparare il cavolo cappuccio e belga alla curcuma

Quando progettiamo una cena spesso non dedichiamo molto tempo ai contorni e ci concentriamo invece sulle portate principali. Invece anche le verdure, se preparate in modo nuovo e particolare, possono rappresentare un elemento importante. Invece di condirle...
Antipasti

Come preparare l'indivia gratinata al taleggio

Se volete preparare un insolito antipasto o un goloso contorno da servire assieme a una portata a base di carne, ecco a voi l'invidia gratinata al taleggio. Si tratta di un piatto particolarmente gustoso che può essere servito assieme a un vino rosso...
Antipasti

Come preparare gli involtini di indivia e gorgonzola

Preparare una pietanza in cucina in realtà è molto più semplice di quanto sembri. Il trucco sta nel seguire attentamente determinati passaggi, per ottenere il risultato migliore. In questa guida vedremo più specificatamente una ricetta in particolare...
Antipasti

Ricette: torta con belga e brie

Per tutti gli appassionati di torte salate, è possibile reperire davvero tantissime ricette al riguardo, tutte molto gustose e di facile preparazione. Anche quella suggerita di seguito ne fa parte a pieno titolo, infatti si tratta di una torta salata...
Antipasti

Insalata con indivia e gamberetti nel pompelmo

Un'idea originale ed esteticamente gradevole da presentare ai vostri ospiti come antipasto o contorno leggero, associato a piatti a base di carne bianca, è l'insalata con indivia e gamberetti, adagiata in un pompelmo. Potrete in questo caso associare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.