Come preparare l'insalata di castagne

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare l'insalata di castagne
17

Introduzione

Quando si parla di ingredienti di stagione, difficilmente si pensa alle castagne, ma in realtà esistono tantissime ricette legate a questo tipo di frutta autunnale, iniziando dall'antipasto, per finire al dolce. Tuttavia la castagna può essere consumata sia fresca che cotta. Senza dubbio quella secca ha più durata, ed è adatta a tantissime preparazioni sia dolci che salate. Oggi vi proponiamo l'insalata di castagne, un piatto molto nutriente e facile da preparare. Prima di iniziare a preparare l'insalata, è necessario prima arrostire le castagne. Il primo passo è segnare il loro guscio esterno per impedire di farle esplodere, permettendo al vapore di fuoriuscire durante il processo di tostatura. Utilizzare un coltello per il pane per questo scopo, sia per segnare la tradizionale "X", sia per fare un unico taglio dritto. Adesso seguite gli utili suggerimenti di questa guida su come preparare l'insalata di castagne.

27

Mettere le castagne in ammollo in una ciotola con dell'acqua tiepida per circa 15 minuti. Trascorso il tempo necessario, passare le castagne in una teglia, metterle in forno a 350 gradi e lasciarle cuocere per un altro quarto d'ora o fino a quando il guscio comincia a staccarsi. Dopo la cottura, lasciarle raffreddare per un paio di minuti e poi sbucciarle ancora calde con l'ausilio dei guanti protettivi.

37

È interessante notare che, le castagne con una sola fessura risultano essere molto più facili da sbucciare rispetto a quelle con la "X". Questa "cerniera" permette la rimozione del guscio intero in uno o due pezzi. Una volta sgranati, i frutti vengono scottati in acqua bollente per un paio di minuti, per poi essere scolati e strofinati con un panno da cucina per rimuovere tutta la pelle esterna.

Continua la lettura
47

Intanto riscaldare l'olio nella padella a fuoco medio ed aggiungere le castagne preparate insieme con sale e pepe. Farle rosolare finché non diventano croccanti, ma stando attenti a non bruciarle. Dopo averle rimosse dal fuoco, lasciarle riposare mentre si prepara il resto degli ingredienti. Dimezzare le pere, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine sottili; unire l'aceto, la senape, il sale e il pepe in una ciotola. Successivamente, versare lentamente l'olio e sbattere fino alla completa emulsione. Unire le pere affettate e le castagne croccanti alla cicoria.

57

Le castagne, nel frattempo, avranno raggiunto una consistenza umida e leggermente granulosa. Aggiungere le scaglie di parmigiano, il cui sapore ricco e pungente compenserà l'amarezza della cicoria, mentre le pere serviranno a bilanciare i sapori. Se, con le castagne intere e le ampie fette di pera si è avuta una certa difficoltà nel preparare un'insalata che contiene un po' di tutto, la prossima volta si può provare a tagliare le pere in pezzi più piccoli e a dividere ogni singola castagna in 4 parti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Dolci

Come preparare la torta di castagne e cioccolato

Se ti piace cucinare e vuoi preparare un dolce fatto in caso, buono e genuino, ti consigliare la torta di castagne e cioccolato. Si tratta di una torta davvero squisita, che accontenta il palato di grandi e piccini e non fa eccessivamente male. Inoltre...
Dolci

Come preparare le praline di castagne

Un ottimo dessert, soprattutto nella stagione autunnale, sono le praline di castagne. Sarà una ricetta semplice e veloce da realizzare. Saranno adatte da servire anche come merenda, o come semplice dessert da condividere con amici e parenti, accompagnandoli...
Dolci

Come preparare la confettura di castagne

Le castagne o "marroni" sono dei frutti autunnali ricchi di fibre e vitamine utili al benessere dell'organismo. È possibile assaporare le castagne in numerose varianti (famose sono le gustosissime caldarroste) ma la soluzione perfetta per preservarne...
Dolci

Come preparare le frittelle di castagne

Con l'arrivo dell'autunno, per le strade delle nostre città è davvero inebriante l'odore delle castagne. In questa guida vedremo come cuocerle in modo diverso dal solito: prepariamo delle gustosissime frittelle di castagne! Possiamo accompagnare queste...
Dolci

Come preparare una torta di castagne

Chi si cimenta spesso in cucina sa bene quanto possano sembrare complicati i dolci, in special modo le torte. Esiste una regola: provare e riprovare, cucinando e variando infatti si riesce a capire qual è la ricetta più adatta alle proprie esigenze...
Dolci

Come preparare il budino di castagne con croccante morbido

Con l'arrivo dell'autunno, la natura, ci sa donare sempre dei frutti meravigliosi, tra cui le castagne. Le castagne, sono un tipico frutto autunnale, e la raccolta comincia per lo più ad ottobre. Le castagne le possiamo degustare in un'infinità di maniera,...
Dolci

Come preparare una torta con castagne e noci

Con la fine dell'estate e l'arrivo della stagione autunnale c'è anche il ritorno di diversi prodotti stagionali come mele, melograni, frutta secca, zucca, funghi e molti altri, prodotti questi di cui possiamo approfittarne solo per pochi mesi in quanto...
Dolci

Come preparare dei tortini alle castagne

Con l'arrivo dell'autunno viene sempre voglia di mangiare cibi e frutti diversi, tra gli immancabili possiamo trovare certamente le castagne in quanto sono proprio dei dolci tipici che piacciano sia a grandi che piccoli. Le castagne sono frutti ricchi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.