Come preparare l'insalata di Kamut

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Kamut è un cereale di origini antichissime ed è ricco di selenio, un antiossidante naturale che, grazie al suo elevato potere calorico e nutriente, è indicato agli sportivi e a coloro che svolgono lavori pesanti. Per la presenza di glutine non è adatto a chi soffre di celiachia. Il Kamut viene utilizzato in cucina per preparare una gran varietà di piatti che spaziano dagli antipasti ai dolci; si utilizza la sua farina per realizzare dell'ottimo pane mentre i suoi chicchi arricchiscono minestre e contorni.
Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come preparare l'insalata di Kamut.

27

Occorrente

  • 100 grammi di Kamut
  • 2 carote
  • 2 coste di sedano tenere
  • 1 zucchina
  • 2 cucchiai di olive nere
  • 100 grammi di pomodorini pachino
  • una manciata di foglie di basilico
  • Tre cucchiai di olio di oliva extravergine
  • Sale fino
  • Un cucchiaio di aceto balsamico
  • Scaglie di Grana Padano
37

Cuocere il kamut

Per prima cosa lava ripetutamente i chicchi di Kamut poi lessali in acqua leggermente salata; per la cottura è necessaria un'ora ma, per velocizzare i tempi, puoi utilizzare una pentola a pressione oppure acquistare il kamut precotto che viene venduto nei negozi specializzati all'interno di barattoli di vetro. A cottura ultimata, scola i chicchi e lasciali raffreddare in una ciotola capiente dopodiché
pulisci le carote, le zucchine ed il sedano e tagliali in piccoli cubetti. Scotta per qualche minuto le verdure utilizzando il liquido di cottura del kamut ma, se preferisci, puoi lasciare il sedano crudo e croccante, così come le carote.

47

Preparare i pomodorini

Lava i pomodorini, asciugali e tagliali a cubetti, affetta a rondelle le olive nere e mescola il tutto all'interno di una ciotola molto capiente. Condisci subito con olio extravergine d'oliva, sale e basilico spezzettato con le mani. Mescola a lungo per dar modo agli aromi di sprigionarsi meglio e per permettere ai pomodorini pachino di rilasciare abbondante succo; in questo modo l'insalata acquisterà un gusto maggiore ed un sapore più deciso. Nel frattempo crea delle piccole scaglie di Grana Padano; devono essere molto sottili e impalpabili; in tal modo conferiranno all'insalata di kamut un piacevole contrasto con la dolcezza degli ortaggi.

Continua la lettura
57

Unire gli ingredienti

Nella ciotola contenente i pomodorini e le olive, versa il kamut ormai raffreddato, gli altri ortaggi e le scaglie di Grana Padano, mescola ripetutamente con un cucchiaio di legno, per amalgamare bene i sapori poi aggiungi olio e sale, se necessario. Chiudi il contenitore con un coperchio e riponi in frigorifero. Poco prima di servire l'insalata in tavola, condiscila con aceto balsamico di vino rosso. Per il suo elevato contenuto proteico, l'insalata può costituire un piatto unico, senza doverla accompagnare con secondi a base di carne.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di anguria alle cipolle rosse

Cosa c'è di di più buono e salutare di una fresca insalata per contrastare il caldo e l'afa dell'estate? La proposta di oggi è un contorno colorato e appetitoso dall'accostamento impensabile: l'insalata di anguria alle cipolle rosse. Una mescolanza...
Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo all'ananas

Se le solite insalate vi hanno un po’ stancato e volete presentare in tavola qualcosa di sfizioso, leggero e particolarmente appetibile, ecco a voi la ricetta per preparare l’insalata di pollo all’ananas. È molto semplice da fare e vi basteranno...
Antipasti

Come preparare l'insalata di melone, gamberi e rucola

Un ottimo piatto da preparare in estate è senza dubbio l'insalata fatta con diversi ingredienti, come verdure, ortaggi, pesce o carni bianche. L'insalata è, infatti, una pietanza leggera, fresca, salutare e che si prepara in pochi minuti. È un piatto...
Antipasti

Come preparare l'insalata di calamari ai pistacchi tostati

Se desiderate proporre in tavola un goloso antipasto perfetto per essere servito in qualsiasi momento dell’anno, ecco a voi la ricetta che vi illustra come preparare l’insalata di calamari ai pistacchi tostati. Ha un gusto fresco e delicato che ben...
Antipasti

Come preparare un'insalata mediterranea con verdure

L’insalata mediterranea è una fresca pietanza, preparata con ingredienti semplici e leggeri, che potrete anche preparare in anticipo e conservare in frigorifero per un paio di giorni. In estate più che mai, il profumo del basilico e il sapore dei...
Antipasti

Come preparare i crostini per l'insalata

Molti piatti, per avere un gusto saporito hanno bisogno di essere spesso accompagnati da un altro alimento, ad esempio il pane. Spesso però in occasioni speciali, basta un po di fantasia per rendere un piatto gustoso e di bell'aspetto. L'insalata ad...
Antipasti

Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

L’insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per...
Antipasti

Come preparare l'insalata fredda di manzo e riso

L'estate è una stagione calda e faticosa da affrontare, specie dal punto di vista culinario. La soluzione è cercare ricette fresche, veloci da preparare, ma al tempo stesso gustose. Una delle ricette tipiche dell'estate è insalata di riso. Ciò non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.