Come preparare l'insalata di lenticchie e arance

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se amate gli abbinamenti di sapori inusuali, questa gustosa insalata di lenticchie e arance fa proprio al caso vostro. È molto semplice da preparare e anche chi solitamente non cucina, otterrà sicuramente un risultato eccellente. Assicuratevi di avere tutti gli ingredienti a portata di mano nelle quantità indicate e mettetevi al lavoro. Le dosi indicate sono per una sola persona ma vi basterà raddoppiare o quadruplicare gli ingredienti nel caso vogliate servire anche ad amici e parenti questa specialità. Leggendo la guida a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare questa deliziosa insalata di lenticchie e arance.

25

Occorrente

  • 50 g di lenticche
  • un'arancia
  • un cipollotto
  • un cucchiaino di prezzemolo
  • zucchero
  • aceto
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
35

Per la preparazione di questo piatto, scegliete lenticchie piccole perché mantengono meglio la cottura senza disfarsi con il passare delle ore.
Per prima cosa togliete le radichette e la parte verde del cipollotto e poi affettatelo finemente a rondelle. Raccoglietelo in una ciotola e conditelo con poco zucchero e una spruzzata di aceto. Mescolate accuratamente poi lasciate riposare il tutto per almeno una decina di minuti.
Intanto mettete le lenticchie n una pentola capiente, copritele con abbondante acqua fredda e cuocetele a fiamma prima vivace e poi lenta per evitare che si rompano.

45

A metà cottura salatele e scolatele poi ancora al dente. Versatele in una terrina e insaporitele con un filo di olio extravergine d’oliva. Mescolate bene e lasciatele raffreddare.
Lavate bene l’arancia e sbucciatela a vivo. Tagliatela a spicchi e poi aggiungete quanto ottenuto alle lenticchie. Sgocciolate bene il cipollotto e unitelo all’insalata. Condite con poco olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e con un cucchiaino d’aceto. Se preferite, potete sostituire l’aceto comune con quello balsamico.
Mescolate delicatamente e poi trasferite l’insalata in una insalatiera da presentare in tavola. Questa insalata semplice ma gustosa è ottima da portare anche in ufficio e da consumare durante la pausa pranzo. Mantenetela però in un luogo fresco o, meglio ancora, in una borsa termica affinché si mantenga bene fino all’ora di pranzo.

Continua la lettura
55

Se non amate particolarmente le lenticchie, potete sempre sostituirle con dei ceci. Il risultato finale sarà decisamente diverso ma otterrete comunque una gustosa e fresca insalata da consumare durante la giornata. Per chi desidera invece arricchire l’insalata, può aggiungere dei cubetti di tofu se segue una rigorosa dieta vegana oppure di mozzarella o primo sale per chi non ha particolari problemi nel consumare abitualmente i latticini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di arance

Chi l' ha detto che la frutta va mangiata sempre alla stessa maniera. Pensiamo alle arance, certo sono buonissime a spicchi o sottoforma di spremuta ma possiamo fare di più. Ad esempio possiamo preparare l'insalata di arance. Questa ricetta di cui parleremo...
Antipasti

Come preparare l'insalata fredda di lenticchie e salmone

Le lenticchie rientrano tra i legumi maggiormente utilizzati nella cucina nostrana, sia per preparare primi piatti tradizionali, sia per cimentarsi in ricette innovative o di alta cucina. Moltissimi sono gli effetti benefici delle lenticchie. Molti nutrizionisti,...
Antipasti

Come preparare l'insalata di lenticchie con papaya

L'insalata di lenticchie con papaya è una ricetta originale e sfiziosa da mettere in tavola anche per le feste. Puo’ essere servita come un secondo perché è una pietanza completa, ma anche come antipasto. È una ricetta fresca che si puo’ preparare...
Antipasti

Insalata di arance, cetrioli e olive nere

Molte ricette rappresentano una raffinata presentazione di sapore. L'armonia e la combinazione dei gusti e colori spicca attraverso gli ingredienti che si decide di combinare. Il modo di fare le insalate per esempio è vario. Tuttavia le ricette sono...
Antipasti

Ricetta: insalata di lenticchie

Una ricetta ottima, per la bella stagione è l'insalata di lenticchie, che è un piatto che si usa come contorno fresco e che richiede un livello di difficoltà bassa. Bastano una manciata di minuti per la preparazione. La ricetta di seguito è per...
Antipasti

Come fare l'insalata di arance con pollo grigliato e verdure

L'insalata di arance con pollo grigliato e verdure è una portata leggera, ricca di proteine e vitamine ed estremamente saporita. È perfetta da presentare come antipasto ad una cena informale tra amici. È ottima da consumare come pranzo veloce anche...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di lenticchie e patate

Le insalate sono spesso associate al periodo estivo, quando la calura ci impone un regime dietetico ipocalorico. Questo piatto però si può preparare in vari modi ed insieme alla verdura, od in sua sostituzione, si possono aggiungere anche cereali e...
Antipasti

Come usare le arance nell'insalata

L'arancia è un agrume piuttosto apprezzato, non solo tra gli adulti ma anche tra i più piccoli; possiede una serie di proprietà che la rendono adatta per chi ha problemi di inappetenza ed è un ottimo anti ossidante. Inoltre favorisce la digestione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.