Come preparare l'insalata di melagrana, pollo e cachi

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siete alla ricerca di cibi leggeri ma sostanziosi? Non cedete al desiderio di assumere lipidi nemmeno nel periodo invernale? Allora questa guida è ciò che fa per voi: scoprirete come accostare gli ingredienti per preparare l'insalata di melagrana, pollo e cachi. Seguiteci nei prossimi passaggi per conoscere l'occorrente ed i dettagli della ricetta: sperimenterete un sapore nuovo ed irrinunciabile.

27

Occorrente

  • 1 cachi
  • 1 melagrana
  • Una fetta di pollo spessa
  • 4 noci
37

L'insalata di melagrana, pollo e cachi è adatta per un pranzo veloce durante una pausa lavoro, per una giornata fuori casa o semplicemente per mantenersi leggeri. Non è complessa da preparare e i suoi sapori si equilibrano al meglio: il gusto delicato del pollo si unisce alla dolcezza della melagrana ed alle note robuste del cachi, per regalare una sinfonia di aromi davvero originale.
La prima cosa che dovete procurarvi è una ciotola abbastanza ampia da contenere tutto l'occorrente della ricetta; dopodiché iniziate con la fase operativa preparando ad arte gli alimenti.

47

Iniziate dal pollo: è sufficiente cuocerlo in una piastra ben calda, leggermente umettata con dell'olio d'oliva. Una volta grigliato a dovere, riponetelo in un piatto e tagliatelo a pezzetti con un coltello. Lasciate raffreddare il tutto e dedicatevi, invece, alla melagrana.
Indossate un paio di guanti in latice, necessari per non macchiarsi la pelle. Raccogliete tutti i chicchi all'interno di un piatto, prestando attenzione a non unire insieme ad essi i frammenti di buccia. Quest'ultima è infatti piuttosto amara e decisamente poco piacevole al palato.
Una volta terminata anche questa fase, dedicatevi al cachi, che si può invece preparare in due modi differenti a seconda del vostro gusto personale.

Continua la lettura
57

Quanto al cachi, potete decidere di utilizzare il cosiddetto cachi-mela, più compatto ed adatto ad essere tagliato a cubetti; in questo caso è sufficiente privare il frutto della sua buccia e lavorare di coltello per ottenere i pezzetti da mischiare agli altri ingredienti dell'insalata. Se utilizzate il classico cachi, il consiglio è quello di non incorporarlo a pezzi dentro l'insalata, ma di creare una salsina da tenere di fianco al piatto.
Una volta presa la vostra decisione, non resta che unire tutti gli ingredienti precedentemente preparati all'interno della ciotola. Unite poi delle noci a pezzetti, un giro d'olio e, se lo desiderate, anche una spolverata di pepe. I vostri commensali resteranno affascinati dal sapore particolare di quest'insalata.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se lo desiderate sperimentate aggiungendo qualche altro ingrediente di contorno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo all'ananas

Se le solite insalate vi hanno un po’ stancato e volete presentare in tavola qualcosa di sfizioso, leggero e particolarmente appetibile, ecco a voi la ricetta per preparare l’insalata di pollo all’ananas. È molto semplice da fare e vi basteranno...
Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo in salsa di senape

L'insalata di pollo è un piatto tipicamente estivo, molto fresco ed appetitoso. Si adatta perfettamente ad un pranzo fuori porta o uno sfizioso piatto unico in ufficio. È una pietanza ricca e genuina; pertanto, ideale come sostanzioso secondo piatto...
Antipasti

Insalata autunnale di farro con chicchi di melagrana e semi di zucca

Per un pranzo all'insegna della leggerezza, le insalate al farro sono l'ideale. Le proprietà di questo cereale ed il senso di sazietà che offre sono ormai noti. In particolare la zuppa autunnale di farro con chicchi di melagrana e semi di zucca si rivela...
Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo alla senape

Con l'arrivo della bella stagione, stare davanti ai fornelli è un'utopia. Si preferisce preparare piatti freschi e semplici, che non richiedano troppo tempo a disposizione ma che siano contemporaneamente gustosi. Altre volte si decide di comprare cibo...
Antipasti

Come preparare un'insalata di pollo, olive e capperi

Quando il caldo e le stagioni calde (primavera ed estate) cominciano a farsi sentire, si sente la necessità di cambiare le proprie esigenze alimentari. Pensate che realizzare delle paste fredde oppure delle insalate di riso sia facile, ma come bisogna...
Antipasti

Insalata di pollo e verdure: ricetta senza maionese

Cucinare è sicuramente, per chi piace, un qualcosa di molto bello ed affascinante: innumerevoli sono le creazioni che possiamo realizzare in cucina e che vanno per esempio dalla preparazione di squisiti antipasti, come i salatini e le pizzette fino ad...
Antipasti

Come fare l'insalata di arance con pollo grigliato e verdure

L'insalata di arance con pollo grigliato e verdure è una portata leggera, ricca di proteine e vitamine ed estremamente saporita. È perfetta da presentare come antipasto ad una cena informale tra amici. È ottima da consumare come pranzo veloce anche...
Antipasti

Ricetta: insalata di pollo e melone

L'insalata, come il sugo per la pastasciutta, spesso si realizza con quello che si riesce a trovare nel frigorifero e un po' di fantasia. D'estate largo alle insalate, piatto unico che risolve il pranzo preservando la linea. In questa guida parleremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.