Come preparare l'insalata di paccheri al primo sale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se desiderare portare in tavola una ricca insalata di pasta fredda, questa a base di paccheri con primo sale è l'ideale. È estremamente semplice da realizzare e piace sempre a tutti. Le dosi indicate sono per quattro persone ma se prevedete di avere molti più ospiti, non dovrete fare altro che moltiplicare le quantità rispettando sempre le proporzioni.
In meno di mezzora potrete ottenere un piatto gustoso, sano e leggero, ottimo per le cene estive da consumare all'aperto o per i pranzi autunnali.
Se avete tutti gli ingredienti a disposizione nelle quantità indicate mettetevi subito ai fornelli. Leggendo le indicazioni riportate a seguire non vi sarà difficile comprendere come preparare un'ottima insalata di paccheri al primo sale.

25

Occorrente

  • 320 g di paccheri
  • 150 g di primosale
  • 1/2 peperone rosso
  • 1/2 peperone verde
  • 30 di cipollotto
  • 50 g di cetriolo affettato
  • 2 pomodori perini
  • 16 olive nere
  • un mazzetto di basilico fresco
  • un cucchiaino di origano secco
  • il succo di mezzo limone
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
35

Per prima cosa riempite per metà una pentola grande con acqua e mettetela sul fuoco. Appena inizierà a bollire aggiungete il sale e adoperatela per lessare i paccheri. Cuoceteli per il tempo indicato sulla confezione e poi scolateli ancora al dente. Raffreddateli subito sotto il getto della fontana per evitare che la cottura prosegua rendendo la pasta collosa. Versate i paccheri ben scolati in una terrina e conditeli con poco olio extravergine d'oliva. Mescolate accuratamente e con delicatezza poi metteteli da parte.

45

Intanto prendete il formaggio primosale e tagliatelo a cubetti aventi più o meno tutti le stesse dimensioni. Con un coltellino ben affilato dividete i peperoni a metà e togliete sia i filamenti che i semi. Lavateli e asciugateli con un panno pulito di cotone. Appoggiate i peperoni su un tagliere e tagliateli a striscioline sottili. Affettate sottilmente anche il cipollotto e poi con le dita sfaldatelo in modo da creare i classici anelli. Prendete i pomodori che avete a disposizione e spellateli incidendo prima la buccia con un coltello e poi tirando i lembi energicamente. Scegliete pomodori ben maturi così, oltre ad essere decisamente più saporiti, saranno più semplici da spellare.

Continua la lettura
55

Tagliate i pomodori a metà e, dopo aver eliminato i semi, tagliateli a dadini. Aggiungete sia gli ortaggi così preparati che il primosale ai paccheri e mescolate bene. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a rondelle sottili o, in alternativa, a cubetti abbastanza piccoli. Affettate le olive denocciolate a rondelle e aggiungetele all'insalata di pasta assieme al cetriolo sminuzzato. Insaporite l'insalata di paccheri al primo sale con le foglie di basilico spezzettate grossolanamente, l'origano e una macinata di pepe abbondante. Condite con poco sale, un po' di olio extravergine d'oliva e il succo del limone. A questo punto non vi rimarrà altro da fare che mescolare tutit gli ingredienti e portare in tavola la vostra deliziosa insalata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Primi Piatti

Come preparare i paccheri ripieni di merluzzo e rucola

I paccheri ripieni di merluzzo e rucola sono una vera leccornia. Il pesce, accostato al retrogusto amarognolo della rucola, acquista immediatamente carattere. La consistenza corposa della pasta fa risaltare tutti i sapori sapientemente mixati. La realizzazione...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri guanciale e pecorino

Se volete presentare in tavola un primo piatto molto sostanzioso durante il periodo invernale, ecco a voi i gustosi paccheri con guanciale e pecorino. Si tratta di un primo piatto molto amato da chi preferisce gustare una pasta molto consistente e che...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri ripieni con ricotta e funghi

I paccheri ripieni con ricotta e funghi sono un primo piatto assai gradevole e gustoso, ideale per un pranzo in famiglia o con gli amici, da gustare magari, accompagnato da un leggero vino bianco chardonnay. La particolarità di questo piatto, oltre al...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri con carciofi alla carbonara

Un'idea originale e gustosa per un primo diverso può essere rappresentata dal piatto che vede protagonisti i paccheri con carciofi alla carbonara.I paccheri con carciofi alla carbonara costituiscono una valida alternativa alla solita carbonara di tutti...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri al forno con mozzarella e acciughe

Eccoci qui, pronti a proporre la realizzazione di una nuova ricetta, che può essere realizzata, in casa, magari durante uno dei pranzi della domenica, che si è soliti festeggiare e trascorrere in compagnia di parenti ed amici. Cercheremo d’ imparare...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri al sugo di calamari

I paccheri sono un formato di pasta tipico della Campania e più di preciso del napoletano: la loro forma ricorda quella di un grosso maccherone. Proprio per le loro dimensioni, si prestano ad essere preparati con sughi molto succulenti, anche se è...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri aglio, peperoncino e taccole

Siete in cerca di un primo piatto facile da preparare, fresco, gustoso e ricco di fibre? Siete nel posto giusto allora! Oggi infatti vogliamo mostrarvi come preparare i paccheri aglio, peperoncino e taccole. Un piatto dal sapore forte e deciso per la...
Primi Piatti

Come preparare i paccheri cacio e pepe

Se vi capita di fare un viaggio in qualche località del Lazio, avrete la possibilità di ritrovarvi tra i piati proposti dai ristoratori, la pasta cacio e pepe. Si tratta di un primo piatto che si realizza con pochi ingredienti, ma seguendo un preciso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.