Come preparare l'insalata di sedano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
Come preparare l'insalata di sedano
15

Introduzione

Con l'arrivo della primavera cresce la voglia di consumare più frutta e verdura, alimenti in grado di donarci un senza di sazietà senza appesantirci. Oggi vi proponiamo la ricetta di un'insalata molto sfiziosa e tipicamente estiva, ossia una gustosa insalata di sedano arricchita con peperoni e olive. Se anche voi amate questo gustoso ortaggio, continuate a leggere questa guida e scoprirete come preparare l'insalata di sedano. Se desiderate il pane verrà utilizzato per accompagnare in tavola l'insalata, spennellando qualche fetta con dell'olio extravergine di oliva, trasferendolo in forno per pochi minuti e tostandolo, poi strofinare sulla superficie di ciascuna fetta uno spicchio d'aglio.

25

Occorrente

  • 2 sedani
  • 2 peperoni rossi
  • 1/2 cespo di lattuga
  • 12 olive verdi denocciolate
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • qualche fetta di pane casereccio
  • per la salsa:
  • acqua di vegetazione di 2 peperoni
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 2 cucchiaini di senape
  • 1 cucchiaino di miele
  • acqua tiepida q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
35

Gli ingredienti freschi

Scegliete un bel sedano evitando quelli dal colore verde scuro che solitamente sono duri e ricchi di filamenti. Fatto questo, prendete le foglie e tritatele finemente. Prendete i peperoni e dopo averli lavati e asciugati metteteli ad arrostore in forno, in modo che si possa togliere la pellucina e risultino belli teneri. Quando saranno pronti pelarli e ridurli a strisce molto sottili, mettendole successivamente in una terrina; salarle leggermente e lasciarle riposare per circa mezz'ora. L'aggiunta di sale permetterà ai peperoni di perdere l'acqua in eccesso, che verrà recuperata con un colino.

45

La preparazione

Staccate le varie coste e dopo averle pulite e lavate, staccate tutte le foglie e conservate le. Tagliate il gambo a tocchetti e poi a striscioline sottili che andrete a mettere dentro ad un recipiente con acqua e cubetti di ghiaccio. Il contatto con l'acqua gelata aiuterà le striscioline a divenire croccanti. Dopo aver recuperato e versato l'acqua dei peperoni in un mixer unire pari quantità di olio extravergine di oliva e di aceto di vino bianco; aggiungere anche un paio di cucchiaini di senape, uno di miele e frullate.

Continua la lettura
55

L'impiattamento

Per finire aggiungere sia sale che pepe e versare quanto ottenuto in una ciotolina, lasciandola per il momento da parte. Continuare mischiando le striscioline di sedano e la lattuga (sempre tagliata a striscioline), quindi utilizzare una parte della salsa preparata in precedenza e mescolare attentamente. Impiattare quest'ultima aggiungendo le striscioline di peperone, delle olive verdi intere, le foglie di sedano tritate e la salsa rimanente. Infine come ultimo consiglio, tutti gli ingredienti dovranno essere emulsionati con estrema cura, aiutandosi con poca acqua tiepida nel caso in cui la consistenza della salsa risultasse eccessivamente cremosa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata di polpo con sedano e noci

In estate è preferibile preparare dei piatti freddi. Sono tanti i piatti che si possono cucinare con anticipo, in modo tale che al momento del pranzo o della cena, sono già pronti. Al momento del pasto, basta mettere la pietanza a tavola e gustarla....
Antipasti

Come preparare la conserva di sedano

Il sedano è noto per essere una croccante verdura povera di calorie, ma i suoi benefici vanno ben oltre il suo utilizzo come alimento dietetico. Il sedano contiene fitonutrienti molto utili, vitamine e minerali. È una buona fonte di vitamina K, visto...
Antipasti

Come preparare delle carote brasate al sedano

La ricetta delle carote brasate al sedano è molto ricercata, particolare e delicata, ma allo stesso tempo è in grado di regalare chi l'assapora un gusto forte e deciso. Se avete ospiti a cena, nulla è meglio del preparare qualche gustoso antipasto...
Antipasti

Come preparare le polpette di sedano

Nei prossimi passi vi offriremo una guida che vi aiuterà a comprendere quelli che sono i vari passaggi utili per comprendere come preparare le polpette di sedano. Possiamo cominciare nell'immediato ad argomentare su questa tematica.La ricetta è tipica...
Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo all'ananas

Se le solite insalate vi hanno un po’ stancato e volete presentare in tavola qualcosa di sfizioso, leggero e particolarmente appetibile, ecco a voi la ricetta per preparare l’insalata di pollo all’ananas. È molto semplice da fare e vi basteranno...
Antipasti

Come preparare la crema di sedano rapa

Oggi mangiare sano e biologico è diventato oltre che una moda, una necessità. Ogni giorno siamo bombardati da notizie in tv che ci svelano i misteri dei cibi cancerogeni e contaminati da pesticidi vari. Molti hanno scelto di diventare vegani e mangiano...
Antipasti

Come preparare i crostoni con salame, sedano e carciofi

Crostoni, crostini, bruschette... Sono la stessa cosa? Si e no. Nel senso che molti non fanno distinzione, ma, volendo essere pignoli, possiamo dire che la ricetta dei crostoni prevede l'uso di fette di pane abbastanza spesse. Questa è, in parole povere,...
Antipasti

Come preparare l'insalata di pollo in salsa di senape

L'insalata di pollo è un piatto tipicamente estivo, molto fresco ed appetitoso. Si adatta perfettamente ad un pranzo fuori porta o uno sfizioso piatto unico in ufficio. È una pietanza ricca e genuina; pertanto, ideale come sostanzioso secondo piatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.