Come preparare l'insalata tiepida di cavolfiore e spinaci

Tramite: O2O 25/11/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

L?insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è ottima da gustare prima di iniziare una cena che si prospetta molto ricca e sostanziosa. È estremamente semplice da preparare e, chi ha bambini in casa, può farsi aiutare anche da loro soprattutto per dividere le cimette dei cavolfiori con le mani. Leggendo la guida riportata a seguire non vi risulterà difficile comprendere come preparare una golosa insalata tiepida di cavolfiore e spinaci freschi.

26

Occorrente

  • 500 g di cavolfiore
  • 150 g di spinaci freschi
  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • 2 cucchiai di limone
  • un cucchiaino di miele
  • un cucchiaino di senape
  • sale
36

Per prima cosa prendete il cavolfiore e, aiutandovi con un coltellino, dividete le cime evitando di fare pezzetti troppo piccoli. Trasferite quanto ottenuto in uno scolapasta e lavate il tutto sotto il getto della fontana. Scolate bene le cimette di cavolfiore e poi lessatele in acqua bollente salata per non più di un quarto d?ora, dopodiché scolatelo e lasciatelo sgocciolare bene.
Intanto scaldate un cucchiaio di olio extravergine d?oliva in una padella capiente, aggiungete uno spicchio d?aglio tritato e fatelo rosolare per un minuto. Unite il cavolfiore e lasciatelo insaporire per una decina di minuti mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

46

Versate in una ciotolina il succo del limone, il miele precedentemente scaldato per essere reso più fluido, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe. Mescolate bene con i rebbi di una forchetta poi aggiungete qualche cucchiaio di olio extravergine d?oliva e la senape prima di mescolare ancora.
Versate le cime di cavolfiore passate in padella in una terrina e aggiungete le foglie fresche di spinaci. Mescolate e poi insaporite con la salsa a base di olio, senape e miele e servite subito in tavola. Questa insalata tiepida di cavolfiore e spinaci è un ottimo contorno per carni bianche o rosse cotte alla piastra ma può essere proposta in tavola anche come sfizioso antipasto prima di una cena informale organizzata in famiglia.

Continua la lettura
56

Se volete arricchire questa insalata estremamente semplice, aggiungete dei pinoli tostati e dei gherigli di noce spezzettati grossolanamente con le mani. Quando rosolate in padella i cavolfiori, aggiungete qualche acciuga sotto sale ben lavata e otterrete un?insalata più ricca che potrà essere assaporata come secondo piatto dopo una prima portata molto sostanziosa. Qualsiasi versione abbiate deciso di preparare di questa insalata, semplice o ricca che sia, scegliete sempre verdure molto fresche, di ottima qualità e preferibilmente biologiche con provenienza certificata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di polpo e verdure

L'insalata tiepida di polpo e verdure è uno dei grandi classici antipasti all'italiana. Servita persino nei ristoranti e i take away di ogni categoria, è una ricetta molto semplice che si presta a numerose piccole varianti per venire incontro ai gusti...
Antipasti

Ricetta: insalata tiepida di lenticchie e patate

Le insalate sono spesso associate al periodo estivo, quando la calura ci impone un regime dietetico ipocalorico. Questo piatto però si può preparare in vari modi ed insieme alla verdura, od in sua sostituzione, si possono aggiungere anche cereali e...
Antipasti

Come fare l'insalata tiepida di riso venere

Il riso Venere nasce nel 1997 grazie ad una ricerca basata sull'incrocio tra una varietà asiatica di riso nero ed una varietà padana. Oggi è coltivato principalmente nelle province di Vercelli e Novara. Questo riso è caratterizzato dal chicco piccolo...
Antipasti

Come preparare lo sformato di cavolfiore

Cosa c'è di meglio che preparare con le proprie mani, una buonissima cenetta, magari a lume di candela? Ecco perché abbiamo pensato bene, di proporre una guida, che dia una vera e propria mani, a capire ed imparare come preparare lo sformato di cavolfiore,...
Antipasti

Come preparare le rosette di cavolfiore alla curcuma

Spesso il cavolfiore viene considerato un ingrediente povero e privo di ogni attrattiva. Il suo gusto è invece molto delicato e si presta benissimo a delle lavorazioni particolari. Ad esempio possiamo arricchirlo con delle spezie inedite, valorizzandone...
Antipasti

Come preparare il rotolo di spinaci al salmone affumicato

Il rotolo di spinaci al salmone affumicato è un ottimo antipasto. È un piatto che va consumato freddo. Quindi vi permette di prepararlo anche con molte ore di anticipo prima che venga servito. Questo sfizioso piatto è molto semplice da preparare....
Antipasti

Come preparare il cavolfiore con molliche tostate e acciughe

Riutilizzare gli avanzi in cucina è una cosa che fanno tutti, ma farlo creando piatti gustosi non è sempre così scontato, in questa guida vi mostrerò come preparare il cavolfiore lessato del giorno prima, ma nulla vi vieta di farlo sul momento, con...
Antipasti

Come preparare l'insalata di nocciole tostate con fave

L’insalata di nocciole tostate con fave può essere servita in tavola sia come inusuale antipasto che come contorno a un secondo piatto a base di carni bianche. È molto semplice da preparare e anche i meno esperti possono ottenere un eccellente risultato...