Come preparare l'orata agli asparagi con pomodorini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se amate il gusto del pesce fresco e volete evitare di prepararlo usando le solite ricette, ecco a voi un modo inusuale per realizzare l’orata agli asparagi con pomodorini, olive e aglio. È una specialità ricca di sapore che si accompagna bene con vini bianchi frizzanti serviti ben freddi. Assicuratevi di avere a portata tutti gli ingredienti nelle quantità indicate e mettetevi subito ai fornelli. Leggendo la guida riportata a seguire, non vi risulterà affatto difficile comprendere come preparare questa deliziosa orata con pomodorini e asparagi.

26

Occorrente

  • 4 filetti di orata
  • 300 g di asparagi
  • 300 g di pomodorini
  • 100 g di olive nere
  • 100 g di farina
  • Un peperoncino
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un bicchiere di vino bianco
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva
36

Gli asparagi

Per prima cosa prendete gli asparagi e puliteli eliminando la parte più dura. Lavateli sotto il getto della fontana e poi asciugateli rapidamente con un panno di cotone. Versate un filo d’olio extravergine d’oliva in una padella e mettetela sul fuoco. Adagiateci dentro gli asparagi e poi lasciateli cuocere per una decina di minuti. Prima di spegnere la fiamma salateli e cospargeteli con una generosa macinata di pepe. Per ottenere un buon risultato finale, acquistate asparagi freschi e possibilmente biologici.

46

Il condimento per il pesce

Prendete un’altra padella capiente e metteteci dentro lo spicchio d’aglio sbucciato e triturato. Fatelo scaldare a fiamma vivace aggiungendo un cucchiaio di olio. Unite anche il peperoncino sminuzzato e, dopo un paio di minuti, le olive snocciolate e tagliate a pezzetti. Mescolate e aggiungete i pomodorini precedentemente tagliati a metà.
Lasciate insaporire il condimento a fiamma vivace fino a quando i pomodori non saranno divenuti un po’ più morbidi. Prestate attenzione a non cuocerli eccessivamente altrimenti la polpa si staccherà dalla parte esterna.

Continua la lettura
56

I filetti di orata

Prendete i filetti di pesce e passateli uno a uno nella farina. Metteteli nella padella assieme al condimento e lasciateli cuocere bene. Girateli sotto sopra a metà cottura facendo attenzione a non romperli, poi sfumate con il vino bianco. Appena il vino sarà evaporato, i filetti di orata saranno pronti per essere serviti in tavola. Versate la vostra preparazione sopra un piatto da portata, aggiungete gli asparagi e servite ai vostri ospiti questa specialità. Chi desidera aggiungere un tocco di sapore in più a questa specialità culinaria, può inserire nella ricetta anche dei pinoli tostata e dell’uvetta passa precedentemente ammollata nel rum. Per la realizzazione di questo piatto potete optare per filetti freschi oppure per quelli congelati a seconda di ciò che avete a portata di mano.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non amate particolarmente l’orata, sostituitela con un'altra varietà di pesce come per esempio la spigola
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Come preparare il carpaccio di orata alle zucchine

Il carpaccio di orata alle zucchine è un piatto gustoso, leggero e molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato finale è fondamentale scegliere ingredienti di ottima qualità e freschissimi. Se non siete capaci di sfilettare da...
Pesce

Come preparare il filetto di orata alla crema di pinoli e zucchine

Se volete portare in tavola un gustoso secondo piatto a basso tenore calorico, ecco a voi l’orata alla crema di pinoli e zucchine. Si tratta di una specialità aromatizzata alla menta molto semplice da preparare. Per ottenere un eccellente risultato...
Pesce

Come preparare l'orata con uvetta e pinoli

Spesso e volentieri si è alla ricerca di un piatto nuovo e delizioso da degustare, ma non sempre si tratta di una scelta facile. Si ricorre, così, all'ausilio di internet e di tutti i siti di cucina per cercare qualche idea originale e cimentarsi nella...
Pesce

Come preparare l'orata alla granella di noci

Il pesce è un alimento che presenta molte caratteristiche nutrizionali, importanti per un'alimentazione equilibrata. Il pesce contiene vitamine, proteine e una buona percentuale di acidi grassi essenziali, quali gli omega 3, che aiutano e rafforzano...
Pesce

Come preparare l'orata con patate

L’orata al forno è una ricetta squisita da realizzare e portare in tavola per un secondo piatto di pesce raffinato ed estremamente gustoso. Le orate sono pesci molto pregiati, un tempo dal costo parecchio elevato. Oggi con la presenza degli allevamenti,...
Pesce

Come preparare l'orata al sale aromatico

Se abbiamo voglia di preparare un secondo a base di pesce, le ricette in cui cimentarsi sono davvero moltissime e tutte si basano sulla buona scelta di questa materia prima. Ovviamente non è necessario comprare aragoste, granchi o astici per ottenere...
Pesce

Come preparare filetti di orata alle mandorle

In questa bella guida culinaria, abbiamo bel pensato di proporre il modo per imparare come poter preparare i famosi e rivoluzionari, filetti di orata alle mandorle. Questo sarà un piatto veramente speciale, che piacerà a tutti i nostri ospiti, in maniera...
Pesce

Come preparare l'orata al cartoccio

La cottura del pesce non è mai un'operazione molto semplice da eseguire perché la carne del pesce è molto delicata ed una cottura troppo aggressiva potrebbe danneggiarla. Sopratutto se siamo alle prime armi con il mondo dei fornelli, per riuscire ad...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.