Come preparare l'orata al sale aromatico

tramite: O2O
Difficoltà: media
Come preparare l'orata al sale aromatico
17

Introduzione

Se abbiamo voglia di preparare un secondo a base di pesce, le ricette in cui cimentarsi sono davvero moltissime e tutte si basano sulla buona scelta di questa materia prima. Ovviamente non è necessario comprare aragoste, granchi o astici per ottenere un delizioso secondo, basta assicurarsi che il pesce che stiamo preparando sia di buona qualità e possibilmente fresco. In questa guida vedremo come preparare un pesce molto saporito ed economico: l'orata al sale aromatico. I passaggi sono molto semplici ed il sale è quello classico da cucina, anche se con l'aggiunta di aromi darà un sapore unico al piatto.

27

Occorrente

  • 1 orata di circa 1 chilo (oppure due da 500 grammi), 1 chilo di sale grosso e mezzo di sale, due /tre rametti di rosmarino, uno spichio d'aglio, un cucchiaino di origano e uno di aneto (o di finochietto). Limone e un filo di olio e.v.o
37

Preparazione del sale

Versate e mescolate in una grande ciotola il sale grosso con quello fine. Tritate finemente l'aglio e il rosmarino, con l'origano e l'aneto dopodichè uniteli al sale. Aggiungete al mix di sale ed aromi un bicchiere d'acqua e mescolate con cura usando un cucchiaio in modo che si amalgami perfettamente (non mettete troppa acqua poiché si formerebbe una crosta eccessivamente dura e difficile da rompere).

47

Condimento per l'orata

Praticate un taglio lungo la pancia dell'orata ed eliminate le viscere, sciacquando sotto l'acqua fredda in modo che non ci siano residui interni. Eliminate le squame utilizzando l'apposito attrezzo o il dorso di un coltello. Adagiate l'orata nella teglia e cercate di spalmare al suo interno mezzo cucchiaino di sale miscelato agli aromi, e aggiungete un rametto di rosmarino. Ora ricoprite interamente il pesce con ciò che rimane della mescolanza aromatizzata livellandola con cura, quindi infornatelo e lasciatelo cuocere per circa quaranta minuti, regolando il calore del forno a 200/220 gradi.

Continua la lettura
57

Rimozione della crosta di sale

A cottura terminata, la crosta sarà perfettamente omogenea e caratterizzata da un gradevolissimo profumo: dovrete procedere a romperla per poter togliere il pesce dalla teglia, sistemandolo su un piatto da portata. Per eseguire questa fase senza rompere il pesce date dei colpi con il dorso di u cucchiaio sul sale e rimuovetelo con cura. Sfilettate l'orata e insaporitela con un filo di olio extravergine d'oliva, aggiungendo qualche fettina di limone.

67

Crosta all'agro

In alternativa per preparare l'orata al sale aromatico, prendete un chilo di sale e miscelatelo con due cucchiai di aceto e le erbe aromatiche: rosmarino, timo, salvia e noce moscata). Aggiungete il pepe nero e mescolate il preparato. Mettete il sale a riposare in frigorifero, coperto dalla pellicola trasparente. Nel frattempo, prendete l'orata e pulitela sotto l'acqua fredda. Immergete l'orata nel sale aromatico e lasciatela insaporire per due ore circa. Prendete una pirofila da forno e mettete all'interno l'orata cosparsa di sale. Fate cuocere il pesce per mezz'ora nel forno a 160 gradi. Rimuovete la pirofila e attendete che si raffreddi. Togliete l'orata dal sale e adagiatela su un piatto da portata. Se volete, cospargetela di prezzemolo tritato finemente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' preferibile scegliere orate pescate: quelle di allevamento sono più grasse; se preferite un sapore particolarmente delicato, eliminate l'aglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pesce

Ricetta: filetto di orata al forno in crosta di patate

A volte la parola d'ordine a tavola è solo una: leggerezza. Chi tiene alla salute e alla linea preferisce consumare pasti leggeri e salutari. Ciò non significa automaticamente rinunciare al gusto. Sono tante le ricette che riescono a coniugare leggerezza...
Pesce

Filetto di orata in crosta di fiori di zucca

Portare in tavola un secondo piatto originale e davvero gustoso non è impossibile! Perché allora non stupire noi stesse e i nostri commensali con una ricetta da vero gourmet stellato? Anche se le ricette a base di pesce possono sembrare troppo elaborate...
Pesce

Orata al forno con salsa caramellata all'arancia

Cucinare il pesce non è difficile, basta aggiungere pochi ingredienti per esaltare il sapore di mare e per mettere in evidenza il sapore delicato di alcuni pesci di medie dimensioni. Tutto ciò che occorre è un filo d'olio extravergine di oliva, qualche...
Pesce

Come fare l'orata limone e maggiorana

Se state pensando ad un piatto a base di pesce, delicato ma allo stesso tempo saporito e raffinato, eccovi nel posto giusto. Abbiamo pensato per voi all'orata profumata con limone e maggiorana. Semplice da cucinare e veloce nelle tempistiche, questa pietanza...
Pesce

Come preparare l'orata con patate

L’orata al forno è una ricetta squisita da realizzare e portare in tavola per un secondo piatto di pesce raffinato ed estremamente gustoso. Le orate sono pesci molto pregiati, un tempo dal costo parecchio elevato. Oggi con la presenza degli allevamenti,...
Pesce

Come preparare le orate alla salsa di acciughe e limone

Per un pranzo estivo leggero e gustoso, perché non lasciarci ispirare da una ricetta ricca di sapore come le orate alla salsa di acciughe e limone? Anche se il pesce può sembrare un alimento difficile da cucinare, in realtà è molto più semplice di...
Pesce

Come fare l'orata al pesto di limone

Una brillante ricetta da sperimentare per un secondo piatto speciale ed originale, in occasione di un pranzo tra amici o parenti, è quella dell'orata. Delicata e leggera, l'orata rappresenta il secondo piatto di pesce ideale per un pranzo primaverile...
Pesce

Ricetta: turbante di prosciutto crudo e filetto di orata

L'orata è un pesce d'acqua dolce, dal sapore delicato e decisamente raffinato. La si può cucinare in svariati modi: in padella, grigliata o come suggeriscono il gusto la fantasia. Lungo i passi di questa guida abbiamo pensato di accostare il filetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.